iPod a bordo dello Shuttle #2

shuttle ipod iPod a bordo dello Shuttle #2

Continua la caccia dell’iPod a bordo dello Shuttle, da quanto segnalatomi da Unreal questa volta è decisamente più visibile e pure personalizzato con tanto di targhetta con il nome. Certo mi fanno un pò specie le casse portatili a cui è collegato, dall’estetica sembrano vecchie bacucche. Se volete vedere l’immagine intera in alta definizione cliccate qui.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  • 1 iPod a bordo dello Shuttle #2iPod a bordo dello Shuttle Endeavour Probabilmente  non c'è nulla da stupirsi nel pensare che un austronauta ascolti la musica con l'iPod, tuttavia mi vien da sorridere nello scorgere tra le immagini ad alta definizione […]
  • 9 iPod a bordo dello Shuttle #2Apple presenta il nuovo iPod Shuffle con funzionalità VoiceOver Prezzo: 75€ Ogni volta che il sito di Apple diventa non raggiungibile significa che qualche cosa bolle in pentola, e sta per essere presentato un nuovo prodotto. Questa cosa è accaduta […]
  • 17 iPod a bordo dello Shuttle #2Vinci un iPhone con TheAppleLounge Un concorso come pochi altri, i ragazzi di TheAppleLounge per promuovere il loro blog hanno infatti pensato bene di mettere in palio anche per noi italiani un bellissimo Apple iPhone con […]
  • 14 iPod a bordo dello Shuttle #2Nuovi iPhone e iTouch da 16 e 32 GB Dopo un time-out del sito della Apple ecco che spuntano un nuovo iPhone e un nuovo iPod iTouch. L'unica differenza rispetto ai modelli attuali oltre al prezzo risiede nella capacità […]
  • 23 iPod a bordo dello Shuttle #2Bang&Olufsen per iPhone e iPod Touch BeoLink è una nuova applicazione software offerta da Bang & Olufsen e disponibile gratuitamente nell‘App Store di Apple. L'applicazione amplia ed estende l'esperienza del Master Link […]

Author: Paolo Colombo

Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli che circondano il mondo hi-tech ed i servizi che internet offre. Ha una bellissima moglie, un figlio adorabile ed un secondo in cantiere, passa le nottate scrivendo articoli e giocando con i membri del clan EraseR che conosce da ben 15 anni.

Share This Post On

1 Commento

  1. Tanto per ripeterti una battuta già fatta:
    Com’è possibile che sulla Space Station, non ci sia una Dock Station decente? :D

Rispondi