[Guida] Come formattare un hard-disk con Windows XP

format [Guida] Come formattare un hard disk con Windows XP

Vorrei dire qualche parola riguardo alla formattazione di un hard-disk. La tipica dicitura “format c:” è ormai sorpassata nonchè poco utilizzata in quanto esistono diversi programmi per eseguire la formattazione in ambiente windows, senza ricorrere quindi al DOS.

Prima di tutto, comincio col dire che ogni qualvolta si esegua un’installazione di Windows, la procedura esegue un controllo dei dischi alla ricerca dello spazio su cui si vuole andare ad installare il sistema operativo. In quest’ambito è possibile quindi eliminare le partizioni e crearle di nuovo come si desidera indicando anche lo spazio di ciascuna partizione. Tuttavia ora mi occuperò della formattazione in ambiente windows, ovvero una volta che lo si è già installato.

Windows di suo possiede già un programma grazie al quale è possibile procedere, si tratta dell’utility: Gestione Computer. Per aprirla basta seguire il seguente percorso:

Start > Pannello di controllo > Strumenti di amministrazione > Gestione computer

Dopo il break trovate il resto

Da gestione computer è possibile notare due voci:

  • utilità di deframmentazione dischi, operazione di manutenzione che permette di ottimizzare i dischi tramite la deframmentazione
  • gestione disco, che è la parte che ci interessa

Cliccando su “gestione disco” si otterrà una finestra simile alla seguente:

formattazione 450x196 [Guida] Come formattare un hard disk con Windows XP
formattazione

Questa finestra ci pone di fronte a quelli che sono i nostri hard-disk installati all’interno del pc. In particolare poi ci fa capire come questi siano strutturati, in quanto se un hard disk è già partizionato le partizioni verranno evidenziate e verrà indicato di che natura sia.

Nota 1: la partizione o l’hard disk su cui risiede il sistema operativo non può essere formattato.

Se volessimo formattare un hard disk o partizione, ovviamente occorre sapere che tutti i dati in essi contenuti andranno persi, quindi siate ben consapevoli di quello che state per fare.

Selezionando i rettangoli delle partizioni o dell’hard-disk, e cliccando con il tasto destro otterremo un menù contestuale di questo tipo:

formattazione 02 [Guida] Come formattare un hard disk con Windows XP

Da qui ci accorgiamo di due operazioni fattibili in particolare: la possibilità di cambiare la lettera dell’unità (per poterlo fare la lettera che vogliamo mettere non deve già essere impegnata), la formattazione.

Ci accorgiamo anche di un’altra possibilità descritta come: Elimina partizione. Con questa operazione si va ad eliminare la partizione esistente, creando dello spazio non allocato. Se eseguissimo la stessa procedura su più partizioni dello stesso hard-disk sarà poi poissibile tramite il comando “Formatta” creare una nuova partizione con uno spazio di archiviazione maggiore.

Cliccando invece “Formatta…” otterremo quanto segue:

formattazione 03 [Guida] Come formattare un hard disk con Windows XP

Etichetta volume: è la voce che descrive la partizione o hard-disk, e compare anche nel programma “Risorse del computer”. Indicate se volete una parola, non di più. Questo dato volendo è anche modificabile direttamente da Risorse del computer.

File system: è la tipologia di formattazione che si vuole portare a termine, questo aspetto è fondamentale. Per conoscere le differenze tra i vari standard vi consiglio una veloce lettura alla guida su “come partizionare un hard-disk“. In linea generale io consiglierei di tenere NTFS per gli hard-disk esterni, e FAT-32 per quelli esterni perchè magari se lo si vuole utilizzare su computers datati c’è il rischio che non venga riconosciuto.

Ora io per non rischiare di castrare l’hd non ho proceduto oltre (purtroppo non formatto tutti i giorni e posso solo andare a memoria di quello che ci sta al passo successivo), e mi sono reso conto che in questa schermata c’è solo NTFS come opzione, quindi è possibile che ci sia un menù successivo a questo in cui si ponga la scelta.

Non mettete la spunta alla voce “esegui formattazione veloce”. E’ sempre meglio a mio avviso sprecare qualche minuto aggiuntivo ma fare le cose per bene. Se volete invece potete spuntare la voce “Attiva compressione…”, ma non pensiate di ottenere risultati evidenti nel farlo.

Procedendo la formattazione ci impiegherà alcuni minuti al completamento, e verrà mostrata una percentuale dello stato di avanzamento.

Nota 2: esistono programmi esterni che è possibile utilizzare per la formattazione ed il partizionamento di un hard-disk; il più famoso di questi è probabilmente Partition Magic di Symantec, che sebbene abbia qualche funzionalità aggiuntiva, è comunque molto simile al programma preso in esame.

Author: Paolo Colombo

Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli che circondano il mondo hi-tech ed i servizi che internet offre. Ha una bellissima moglie, un figlio adorabile ed un secondo in cantiere, passa le nottate scrivendo articoli e giocando con i membri del clan EraseR che conosce da ben 15 anni.

Share This Post On

60 Commenti

  1. Io un portatile HP con 2 HD:
    – in uno ho il sistema operativo coi vari programmi e una partizione HP che dovrebbe servire per il ripristino del sistema
    – nell’altro ho dei documenti personali (file dell’università, foto, film…)
    Io vorrei formattare quello col sistema operativo tramite i cd di windows che mi hanno dato col portatile e tenere inalterato quell’altro coi dati, in modo da riaverlo poi come se non fosse successo nulla all’altro HD.
    è possibile una cosa del genere?? c’è il rischio che se dico a windows “formatta” questo prende e li formatta tutti e 2?? e una volta formattato solo quello con l’ OS è possibile che poi l’altro non mi venga piu letto da windows e mi tocca formattare anche quello coi dati??
    Grazie in anticipo.

    N.

  2. sei proprio sicuro che abbia 2 hard-disk? perchè è una cosa un po insolita. mi dici il modello?

    considera che, solitamente quello che ti danno insieme al portatile è il recovery disk, che serve a riportare il notebook alle condizioni di fabbrica, quindi non è una vera e propria formattazione.
    In ogni caso, se i dati che possiedi sono situati in una partizione o hard disk totalmente diversa da quella di dove c’è Windows allora sei sicuro che non li perdi…a patto però di non far su casini poi quando vai a formattare.
    Un minimo di esperienza ci vuole e quindi se hai un HD esterno ti consiglio cmq un backup preventivo

  3. Il notebook è un HP Pavilion dv8000, 2 hd da 80giga.
    In C: ho l’OS e la partizione del ripritistino, in D: i dati.
    Una formattazione di solo C causerebbe anche la perdita della partizione del ripristino o è fatto in modo che non si cancelli?
    Quando riavvio win con dentro il cd del ripristino mi da 3 opzioni:
    -Ripara
    -Cancella
    -Esci

    La prima è semplicemente quella che permette di riportare il pc alle condizioni di fabbrica ma in sto modo non risolvo uno dei problemi che mi hanno portato a decidere di formattare (non riesco a reinstallare un software perche l’ho cancellato male e mi si è creato un conflitto).
    La seconda è per la formattazione vera e propria (infatti è specificato che tutti i dati verranno persi), ma non capisco se i dati persi saranno solo quelli di C:, dove c’è l’OS e quindi quelli di D: saranno salvi

    N.

  4. ma…teoricamente dovrebbero essere solo i dati di C che vai a perdere, perchè lui agisce solo dove hai il sistema operativo e quindi il resto dovrebbe lasciarlo intatto, in più avendo proprio 2 HD dovrebbe essere proprio bastardo per resettarti anche il secondario.

    Bisognerebbe però andare con le pinze in questo perchè essendo una cosa fornita insieme al pc, non vorrei che ti faccia qualcosa che riporta tutto alle condizioni di fabbrica e quindi azzeri tutto quanto. Questa ipotesi la ritengo poco probabile, ma non impossibile.

    Potresti provare a vedere se non esista un numero verde d’assistenza…almeno loro dovrebbero sapertelo dire con un certo margine di sicurezza…spero.

    Solo un appunto, tu hai scritto:

    In C: ho l’OS e la partizione del ripritistino

    non può essere esatto, nel senso che in C avrai l’OS, ma il resto se è un’altra partizione te la vede con un’altra lettera oltre a C e D…spero di esser stato chiaro

  5. ho provato a fare il procedimenro da te suggerito però non riesco aformattare C! D è stato formattato senza problemi nel quale contenevo solo cartelle, file….;in C ho l’OS e con il tasto destro mi viene opaca la scritta formatta, perchè?
    poi se vado da risorse del computer e clicco su C con i tasto destro mi viene fouri che posso formattare perchèil tasto è cliccabile, però esce questa scritta:IMPOSSIBILE FORMATTARE L’UNITà. CHIUDERE LE UTILITà DISCO O LE APPLICAZIONE CHE STANNO UTILIZZANDO LE UNITà E ACCERTARSI CHE IL CONTENUTO NON SIA VISUALIZZATO IN NESSUNA FINESTRA. QUINDI PROVARE A FORMTTARE L’UNITà…..mi sai dire cosa vuol dire????
    ciao grazie mille Luca!

  6. L’unità C, ovvero quella dove risiede il sistema operativo, non è formattabile da Windows. Questo perchè vorrebbe dire cancellare il proprio sistema operativo e quindi rimanere senza più nulla.

    Se questo è quello che vuoi fare, ovvero un format totale e re-installare windows da zero, allora devi avviare il pc con un cd di Windows (XP, Vista, ecc.) inserito, ed assicurarti che il computer faccia partire il cd come periferica primaria e non parta il Windows già installato.

    Da li (durante la prima fase d’installazione) potrai scegliere dove andare ad installare il nuovo Windows e ti rileverà che su una partizione o hard-disk c’è già una copia di Windows installata. Qui avrai 2 possibilità: o installare un Windows nuovo in una partizione hard-disk diversi (procedura a mio avviso inutile); oppure installare windows al posto di quello già presente. In quest’ultimo caso sarà possibile resettare la partizione e formattarla, per poi andare ad installarci il nuovo windows.

    Nota che in sè la procedura è abbastanza semplice, però se non sei molto pratico può metterti in difficoltà anche solo per il fatto che non si è più in ambiente Windows.

  7. mi sono accorto anche che all’interno dell’articolo, ho scritto la Nota 1, che recita: la partizione o l’hard disk su cui risiede il sistema operativo non può essere formattato.

  8. Ho un problema, devo formattare per forza.. non ho piu’ l’audio ne la periferica, non mi apre nessun antivirus… mi dice che non e un applicazione win32 valida.. ho provatio con i migliori antivirus ho provato la scansione online ma niente adesso mi si spegne anche il pc da solo.. quindi credo che sia da formattare… volevo chiedere solo una cosa posso formattare C senza formattare D ?? e se si come? e la prima volta che formatto il mio sistema operativo e XP home edition, e se mi potete dire come formattare grz mille

  9. mmm…innanzitutto la risposta alla tua domanda è: si, tranquillamente.

    Hai provato a fare il ripristino del sistema? Spesso non serve a molto ma prima di formattare se non sei pratica potrebbe tornare utile.

    Sei hai il CD Originale di windows, inseriscilo e tra le opzioni dovrebbe esserci il ripristino.

    Se non hai nemmeno un CD contenente il sistema operativo, allora chiaramente non puoi fare nulla che riguardi la formattazione

    Prima di leggere quanto segue, capisci bene che non è una procedura standard, quindi se sbagli qualche passo rischi di cancellare i dati che hai nelle altre partizioni (ovviamente i dati presenti sulla partizione di windows li perdi di sicuro), quindi se non sei pratica ti consiglio un backup di tutto ciò che vuoi esser sicura di tenere.
    Inoltre ti ricordo cose tipo: la posta in outlook, i preferiti del browser, che vanno salvati altrimenti li perderai. Se non ti si avvia windows, se puoi e sei capaci togli l’hard disk e collegalo ad un altro computer per recuperare i dati.

    Per formattare, vado a memoria ma la procedura è molto schematica, è la seguente:

    – inserire il CD di windows

    – riavviare il pc

    – se il pc avvia ancora windows allora bisogna impostare da Bios che il lettore cd/dvd sia la periferica primaria di avvio.

    – in questo modo verrà avviato il contenuto del CD, e inizia la fase di caricamento

    – ti viene chiesto cosa vuoi fare, in generale basta seguire quanto ti chiede e non farsi prendere troppo dal panico

    – tu gli devi indicare che vuoi installare XP la dove c’è già XP installato

    – verrà rilevato che c’è XP già installato e quindi ti dice che non è possibile, quindi dovrai prima formattare la partizione relativa

    – quindi specificagli di formattare l’unità dove c’è XP installato…formatta in NTFS …modalità normale (NON veloce insomma)

    – una volta formattato gli dici di installare li windows, lui inizierà a caricarci i vari drivers ecc. riavvierà il pc da solo e poi avrai un’interfaccia simile ad una finestra di XP da cui ti chiederà alcune configurazioni basilari tipo il nome degli utenti ecc.

    Fammi sapere…

  10. i cd che ho sono il sistema operativo e un cd intel per la grafica, per quanto riguarda outlook non ce piu’ credo causa virus che mi sta anche cancellanto file dal registro…la cosa che piu’ mi interessa e non perdere le varie cartelle di lavoro che ho salvato nel volume D dato che sono cartelle importanti e che prendono ben 19 gb di spazio non avendo un secondo pc capisci benissimo che la cosa e al quanto delicata…

  11. è molto probabile che se hai acquistato il pc presso una catena ecc. ti sia stato dato un cd che riporta il pc alle condizioni di fabbrica, ma non contiene il sistema operativo vero e proprio (solitamente sono detti Recovery disk). Quindi utilizzando quel CD dovrebbe credo formattarti tutto quanto … anche le altre partizioni, però di questo non ne sono sicuro al 100%

    non hai un hard disk esterno? ormai sotto i 100€ se ne trovano di ottime e con grosse capacità

  12. no. prima avevo windows 98 poi io ho comprato xp e me lo ha istallato un amico mi ha fatto le partizioni ecc. il pc e assemblato..
    infatti hoil cd davanti a me e sono molto tentata

  13. cmq il sistema operativo e installato su c come faccio a formattarlo?

  14. beh allora se sul CD che ti ha lasciato c’è Windows devi seguire i passi che ho detto poco fa…
    assicurati però di avere in mano (nel senso di scrivertelo da qualche parte) anche il seriale di windows che ti verrà chiesto in fase d’installazione…magari è da qualche parte all’interno del CD. Se non lo trovi, allora lascia perdere e chiedi aiuto a qualcuno che possa essere li fisicamente :D

  15. ho anche il seriale io ci provo..,. Grazie mille ti faro’ sapere

  16. Eccomi qua’ pc come nuovo… ho seguito la tua guida e adesso il pc e come nuovo va veloce e non ho perso nulla
    Grazie mille

  17. salve …. io dovrei formattare un pavilio dv8000 ma purtroppo il cd di ripristino è stato perso… volevo sapere se si può formattare facendo partire il ripristino del sistema direttamente dalla partizione di ripristino…

  18. ti conviene cercare supporto direttamente tramite il sito della HP. I PC attuali hanno delle partizioni nascoste in cui c’è il necessario per ripristinare le condizioni di fabbrica senza necessariamente il CD, ma per quanto riguarda il tuo non saprei dirti.

  19. grazie… ho risolto… bastava un semplice F11 e partiva il System Recovery…

  20. ho un problema nel sitema 32.. il pc va in palla completamente.. si blocca, non si puo’ addirittura a spegnerlo.. e non ho il cd di Windows cosa faccio>?

  21. ho un problema nel sistema 32.. almeno, cosi’ mi appare scritto, in automatico si aprono mille finestre con i migliori antiviruso aggiornati, ma anche eseguendoli, poi si bloccano.. il pc va in palla, non riesci neanche a spegnerlo che faccio? non ho il cd di Windows.. e non sono molto pratico..

  22. non si capisce bene quello che dici, cioè il fatto che si aprono mille finestre non ha nulla a che fare con l’antiviru…ovvero, forse intendi che pur avendo l’antivirus aggiornato ti si aprono le finestre?

    In questo caso, prova a cambiare antivirus, magari provando con uno gratuito tipo AVG o AVAST (sebbene il migliore a mio avviso attualmente è Kaspersky, ma è a pagamento) e fai una scansione completa.

    Se non dovesse rilevarti nulla, non è che ci si possa inventare molte cose: o decidi di ripristinare il pc alle condizioni di fabbrica o formatti la partizione, dipende dal pc che hai.

    Hai installato qualche periferica che possa andare in conflitto?

    Altro non saprei

  23. pensando di non avere un antivirus abbastanza forte, ho comperato Spywere Doctor on line, … Inizialmente lavorava molto bene, eccellente scannerizzazione, almeno credo! con il tempo, circa 15gg, mentre facevo la scannerizzazione, mi trovava 6 infezioni di livello grave, ma non riusciva ad andare oltre, si stoppava definitivamente fino al punto di chiuderlo!! bene, le finestre di cui parlavo prima sono Antivirus che mi vengono proposti da windows ( non mi spiego perche’.. visto che l’ho comperato!!).
    la questione e’ che anche se volessi accettare questo aiuto da questo antivirus, non lo esegue, lo salva e poi si blocca!! ho comperato poi sempre omline: Registry Mechanic, il quale facendo la scannerizzazione mi ha trovato piu di 200 problemi… Mi ha riparato tutti i problemi, tranne uno!!! e non so di che problema si tratti.. perche lo segnala, ma non riesce a toglierlo.
    E’ difficile anche aprire google adesso, ci impega un ora prima di aprire una paggina, e quando la apre mi appare una finestra dicendo: se il tuo pc e’ infetto di virus o spywere scarica antivirus 2009 prima che il tuo pc venga danneggiato del tutto!! ma come ti dicevo prima.. qualche riga fa.. accettando non lo esegue!! e mi ritrovo sempre allo stesso punto!!

    sono stato piu chiaro?

  24. si ora decisamente più chiaro.
    Ti dico quello che farei io, sebbene comunque la tua situazione mi pare al limite, eliminerei tutti gli antivirus presenti e me ne troverei uno nuovo …anche tipo kaspersky con cura… se così non si risolvesse nulla o in parte formatterei e re-installerei Windows. Per farlo però ti serve il cd, a meno che come “mino” che ha commentato poco più sopra hai un notebook o un pc che ha una partizione per il ripristino del pc e quindi te la caveresti senza

  25. come si formatta un computer? dove posso trovare una guida corretta? e siccome non ho il cd di Windows, cosa ne pensi se anziche comperare windows comprerei Linux?

  26. Linux scordatelo pure…è vero che è diventato più user friendly, ma prima o poi t’imbatti contro degli scogli…e se non sei pratico ci sbatti subito.

    una guida sommaria dei passi da fare la trovi al mio commento n°9 qui. più specifica devi provare a cercare in internet. tieni conto che comunque devi avere il cd di windows altrimenti non vai da nessuna parte, anche perchè il format parte proprio dal cd. E ricordati nel caso di salvare o su un disco esterno o su una partizione o hard disk diverso tutto il salvabile, perchè vai a perdere tutti i dati di dove andresti ad installare il sistema operativo

  27. ciao, ho un problema…
    pc con sistema xp home e proffessional che mi viene richiesto di scegliere all’avvio…
    vorrei eliminarne uno per motivi sbrigativi ma non riesco a rivare a capo del problema.
    mi sai aiutare? grazie

  28. Ciao,
    onestamente eliminare una sistema di boot non m’è mai capitato. So che programmi come Partition Magic o Acronis Disk Director sono utili per creare partizioni con sistemi dual boot, quindi magari ti potrebbero essere utili anche nell’eliminarla

  29. ma… ho ficcato il naso nel hd, ma non mi specifica partizioni…
    penso che creano una specie di conflitto,
    visto che all’avvio di home, mi da un errore grave da inviare la solita info…
    mahhhhhh???????????che sarà!!!!

  30. ma…cioè se hai due sistemi operativi allora devi avere per forza o due partizioni sullo stesso hd o 2 hard disk, questo perchè:
    1- non so ma non credo sia possibile installare 2 sistemi operativi nello stesso posto
    2- se anche ci si riuscisse, sarebbe da animali

  31. Ciao ha appena installato un secondo HD su un vecchio PC (sto imparando a montare hardware anche se non è facile) e ho installato XP prof. su tutti e due gli HD (lo stesso seriale se ti interessa)
    Solo che non so come impostare l’avvio in modo che il pc mi chieda quale HD voglio usare (in automatico se il primo HD non parte…parte il secondo)
    Si può impostare una cosa del genere?
    Grazie mille per la risposta ciao!!!

  32. Ciao,
    allora… le priorità dell’avvio le gestisci dal BIOS, ovvero da qui puoi indicare l’ordine di partenza, esempio:

    HD1
    HD2
    lettore cd
    floppy…

    se ne manca uno parte quello successivo.

    Così facendo però ti parte 1 solo sistema operativo.

    Se invece vuoi che ti compaia una schermata all’avvio del pc che ti chieda se vuoi far partire

    Win XP su HD1
    oppure
    Win XP su HD2

    allora devi creare un dual-boot, e per farlo ti consiglio di utilizzare programmi specifici come partition magic o simili.

  33. ciao ReLoADeD, senti amico ho 5 hd che ho preso da vari pc che portavano dove io lavoravo da demolire. vorrei sapere se e possibbile formattarli e come si fa. poi vorrei sapere se nn ti dispiace una volta formattati e messo su xp professional se posso usarli come hd esterni, se si puo’ fare, come li collego al pc??? ti ringrazio e ti auguro una buona pasqua. ciao antonio!!!

  34. Per formattare devi collegarli al pc: o inserendoli in un contenitore esterno oppure collegandoli all’EIDE / SATA del Pc. Notare che occorre impostare i Pins che ci sono sul retro dell’hard-disk, normalmente si impostano o su “Slave” o su “Cable select” dal momento che non sono i dischi primari.

    Una volta collegati se non hanno problemi li puoi formattare tranquillamente seguendo un pò quanto scritto in questo articolo.

    Una volta formattati, li puoi usare come hard-disk esterni inserendoli in un box che si collega poi al pc via USB 2.0 o firewire, ma ti sconsiglio di mettere anche il sistema operativo su un disk esterno.

  35. grazie x avermi risposto in modo flash (non me lo aspettavo visto l’ora 01;41) detto questo caro amico volevo informarti e scusami dell’ignoranza<>> sinceramente non ho capito dato che nn sono uno specialista in questo campo,quindi non mi dire niente puoi gentilmente in parole + chiare indicarmi la procedura? ES: devi andare in start poi pannello di controllo ecc..ecc… ti kiedo scusa del fastidio che ti sto procurando, ma quando si ha la fortuna di incontrare persone come te che si mettono a disposizione x gli altri in modo da far si che impariamo qualkosa di buono, e un fatto da meraviglia (72) e nn cosa di tutti i giorni. per chiudere ti rifaccio gli auguri di cuore . grazie amico!!! antonio!!

  36. Per quanto riguarda la formattazione, ti chiedo di leggere l’articolo di questa pagina se ancora non lo hai fatto…in quanto è indicato tutto il necessario e anche la sequenza che chiedevi:

    Start > Pannello di controllo > Strumenti di amministrazione > Gestione computer

    Stai bene attento però a cosa formatti…prima di svuotare per sbaglio un tuo hard disk.

    Purtroppo ora sono in partenza…più avanti magari ti rispondo meglio …buona pasqua!

  37. grazie di cuore amico , e felice pasqua a te e ai tuoi cari ciao . antonio!!!

  38. Cè un utility davvero POTENTE per la formattazione basso livello, riparazione di bad sector e/o firmware corrotti residenti sul supporto magnatico piuttosto che nell’elettronica e.. ho una ventina di maxtor che fanno un po di capricci!!

  39. ERA UNA DOMANDA!
    ARRIVO AL 100% e poi.. FORMATTAZIONE NON RIUSCITA !!

  40. ah ok…non si capiva molto bene…

    di programmi probabilmente ce ne sono.
    ma cosa stai formattando e in che formato?

    se per ora hai provato solo con la formattazione di windows di direi di provare con il programma Partition Magic che conosco e funziona piuttosto bene.

  41. M OK GRAZIE PER LA RISPOSTA E IL CONSIGLIO.
    PROVO CON PMAGIC E FACCIO SAPERE COME VA.
    STO FORMATTANDO HD MAXTOR, CIRCA UNA VENTINA, IL FORMATO NON IMPORTA, PER ESEMPIO CREDO CHE QUELLO CHE STO FORMATTANDO ORA, E ARRIVA AL 100% E POI DICE FORMATTAZIONE NON RIUSCITA, ABBIA BISOGNO DI UN FORMAT A BASSO LIVELLO, CHE PULISCE ANCHE L’MBR (PMAGIC NON LO FA)

  42. trovato un sito grandioso con tutte le utility per la diagnostica e la formattazione degli hd:
    HDDGURU.com

  43. Ciao,mi sapresti indicare in quale formato va formattao un HD per console Nintendo WII?

  44. Massimo ha scritto:

    Ciao,mi sapresti indicare in quale formato va formattao un HD per console Nintendo WII?

    la tua domanda non ha un gran che senso, non esistono gli HD (hard disk) per Wii. O forse intendi la secure digital? in tal caso in un normale FAT32

  45. ok date delle buone “dritte”per i meno esperti.

  46. Buonasera a tutti, ho riscontrato un problema dopo aver formattato il pc. Ho due Hd nel pc uno con il sistema operativo e nell’altro c’erano tutti i miei dati. Dopo l’installazione di Xp sul 1°hd ho perso anche i dati del 2°, mi chiede di formattarlo.Come può essere accaduto?Grazie.

  47. @ francesca:
    mmm…
    se sei sicura che erano due hard disk separati è molto strano che ti abbia formattato anche l’altro.
    Tu dici di avere due hard disk perchè ne sei sicura o perchè vedi due lettere da windows? cioè tipo C: e D: (scusa la domanda che può sembrare sarcastica ma non lo è).

    Potrebbe essere possibile, se invece di due hard disk hai due partizioni su un unico hard disk (che però da windows risultano un pò come se avessi due hard disk), che durante il processo d’installazione si sia ‘giocato’ erroneamente con le partizioni e si sia finiti per cancellare entrambe

  48. @ Reloaded:
    Grazie mille per la risposta. No all’interno del Pc ho fisicamente due HD, infatti la cosa strana era che nel primo, dove c’era anche il SO, ci sono due partizioni e su quelle non ho avuto problemi! Mentre dopo aver installato il SO ed entrando in risorse del computer mi diceva che per utilizzare il 2°HD dovevo formattarlo. Comunque ho capito che il problema era il sistema operativo, ho provato a rifare una nuova installazione e sembra che sia tornato tutto ok. Grazie veramente per la risposta tempestiva che mi hai dato.

  49. @ Francesca:
    figurati…son contento che tu abbia risolto.

  50. buongiorno a tutti!nel mio pc ho 2 hd(C:)-(D:) il C mi funziona perfettamente mentre il D il mio pc lo rileva ma non funziona perciò mi salva tutto nel hd C e adesso lo ho riempito tutto come posso fare a liberarmi da questa situazione?

  51. Ciao senti io dovrei formattare il mio pc ma per nessun problema ma per il semplice fatto che si è riempito e per fare anche un pò di pulizia vorrei l’hard disk come nuovo come posso fare? aiutatemi grazie…

  52. beh se il problema è quello e non lo fai perchè è diventato eccessivamente lento ecc. allora le soluzioni sono due:

    – cancelli ciò che non ti serve

    – compri un hard-disk nuovo e lo aggiungi a quelli già presenti

    non ti servirebbe a molto formattare…

  53. ciao, è possibile partizionare un hdd senza doverlo formattare?

  54. Negli ultimi tempi il mio vecchio PC è diventato lento. Ho quindi deciso di formattare il HD e reinstallare tutto (con Sist. Op. Windows XP). Da mesi cerco in rete il metodo per farlo. Si dovrebbe entrare nel BIOS e impostare il BOOT FROM CD. E qui si complicano le cose: la mia Motherboard è una SCSI Adaptec 19160, e il BIOS non assomiglia per nulla a tutti quelli descritti nei forum. Io non riesco a impostare che il Boot avvenga dal CD e non dal HD, non so come fare. Nel submenu “select SCSI peripheral from which to boot” ci sono 2 voci: “boot SCSI controller …. 19160 A at slot 00:0B:00″ (non posso modificarlo), e sotto: “boot SCSI ID …. 0″ (posso cambiare il numero, ma non so quale devo scrivere). E’ questo il menu dove dovrei impostare il boot from the CD?
    Ho provato a contattare la Adaptec, ma non mi hanno aiutato.
    Grazie per qualsiasi aiuto!

  55. vorrei formattare il mio pc asus con linux e metterci xp è possibile ? come si fa mi aiutate^

  56. @ ilaria:
    si è possibile… ma per dirti come ci vorrebbe un altra guida.
    Mi limito a dirti che basterebbe che inserissi il cd di windows facendolo partire come cd di boot e poi segui la procedura per l’installazione e quando ti chiede dove installarlo gli indichi la partizione o hard-disk su cui c’è linux (ovviamente vai a perdere tutti i dati presenti in questo modo).

  57. non riesco a procedere con la formattazione del mio portatile con S/O windwos xp ho eseguito passo per passo ma ad un certo punto non riesco a procedere:alla schermata gestione computer vorrei formattare il disco C ma non riesco ad andare avanti …. mi puo aiutare grazie anticipatamente

  58. Grazie a tutti, ho trovato dai vs consigli la soluzione x il mio HDD 1T della WD. Ho fatto prima aggiornamento firmware, poi formattato con HDD low level da HDDGURU.com e poi formattazione normale ntfs con MiniTool Partition Wizard Home Edition.
    Grazie
    lele