[Guida] Cosa devi sapere per guardare la TV in alta definizione senza decoder!

full hd tv 580x183 [Guida] Cosa devi sapere per guardare la TV in alta definizione senza decoder!

Premessa

Questo articolo è stato scritto pensando ai canali TV nell’eventualità di poterne usufruire in alta definizione, e non alla semplice televisione digitale a cui si è soliti pensare:

digitale terretre non è sinonimo di alta definizione, sono due concetti differenti, la qualità d’immagine offerta dal digitale terrestre è si migliore di quella della TV analogica, ma è ben lontana dall’essere HD.

Cerca di tenerlo sempre ben presente mentre leggi l’articolo, perchè il suo scopo è quello di cercare di capire se e come sia possibile vedere i canali HD senza dover ricorrere ad un decoder.

Iniziamo…

Con l’avvento dell’alta definizione molti si sono precipitati a comprare subito un TV Full HD con il pensiero di mettersi al passo coi tempi e di non aver più problemi per qualche anno.

Successivamente però, con il passaggio da tv analogica a digitale terrestre molti di quelli che sono corsi al primo acquisto forse si sono resi conto che tutto sommatto si sarebbe potuto aspettare ancora, oppure non riescono a capire perchè una TV Full HD a volte non è in grado di vedere i canali HD trasmessi da Mediaset premium piuttosto che dalla Rai.

Il perchè è presto detto: i primi TV FullHD erano si pronti per l’alta definizione, ma quella fornita unicamente da un lettore blu-ray o da un decoder.

Ci hanno bersagliato con la pubblicità riempiendoci i sogni con nuovi canali, tanti films e tanto sport senza però dirci quello che più contava, ovvero che i canali televisivi HD sarebbero giunti in un secondo momento ma soprattutto che questo slittamento temporale non era supportabile dalla nuovissima TV già presente nel proprio salotto, a patto di non voler scendere a compromessi con l’acquisto di un decoder il cui software è spesso lento, scadente e che ci costringe ad un doppio telecomando.

Ma veniamo al dunque, innanzi tutto facciamo una prima distinzione tra TV digitale terrestre ed il servizio di TV satellitare offerto da Tivùsat, lasciando stare SKY serve il decoder, e come detto in apertura il nostro scopo è quello di riuscire a farne a meno.

Il digitale terrestre

La TV digitale terrestre è quella che ha sostituito la TV tradizionale o analogica ed al suo interno troviamo diverse offerte di canali HD gratuiti (come i canali Rai) o a pagamento (come alcuni canali di Mediaset Premium a titolo di esempio)

Tivùsat

Tivùsat invece è una TV satellitare al pari di SKY, ed è un servizio nato per fornire la copertura necessaria in quelle aree dove è in corso o arriverà lo switch off ma nelle quali il segnale del digitale terrestre arriva difficilmente o non arriva affatto.
A parte questo molti pensano (anche io) che Tivùsat nei prossimi anni potrebbe diventare l’offerta satellitare alternativa a SKY e già il fatto che la Rai abbia messo dei vincoli sulle sue trasmissioni passanti per SKY porta a pensarla in tal senso. Questo però avverrà a mio avviso solo se la copertura totale del digitale terrestre dovesse andare a rilento, perchè in caso contrario andrebbe a costituire un doppione che difficilmente potrà competere con la quantità/qualità offerta da SKY, e non porterebbe nulla di nuovo rispetto al digitale terrestre.

Nozione di base sulla SmarCAM

rsz smarcam [Guida] Cosa devi sapere per guardare la TV in alta definizione senza decoder!

La CAM (o smarcam) è un apparecchio che consente di accedere ai contenuti criptati della tv, come ad esempio i canali Dahlia e Mediaset Premium. Ne esistono tre tipi sul mercato:

  • CAM Common Interface (CI o CI+), che consiste nello standard più diffuso e accessibile perchè dotato di una porta esterna.
  • CAM Multicrypt, più flessibile perchè può implementare più sistemi di accesso condizionato.
  • CAM programmabili, ancora più flessibili perchè aggiornabili via software.

I moduli CAM nella maggior parte dei casi sono da inserire nelle porte CI o CI+ dei dispositivi tv o set-top-box, e necessitano delle smart card fornite dalle pay-tv come chiave d’accesso.

Le CAM commercializzate in Italia sono prodotte tutte da una sola fabbrica della SmarDTV, anche se poi vengono vendute nei negozi con vari marchi, come ad esempio la SmarCAM Samsung ecc..

All’interno della CAM si inserisce la SmartCARD, ovvero la tesserina tipo carta di credito che da diritto ad accedere ai contenuti criptati.

Come vedere i canali HD presenti sul digitale terrestre

Per quanto riguarda il digitale terrestre in sostanza c’è differenza tra:

  • TV Full HD;
  • TV Full HD con tuner HD (che è quello che permette la visione dei canali TV in HD)

Per godere dell’alta definizione i primi li puoi usare per blu-ray o con decoder HD, gli altri, quelli con il tuner HD sono quelli adatti per poter vedere i canali HD trasmessi in televisione, se poi non vogliamo farci mancare nulla allora dovrebbero essere equipaggiati anche di slot CI+ che serve per inserirci le smarcam HD. I TV che corrispondono a questa caratteristica sono quelli con il bollino Gold di DGTVi:

http://www.dgtvi.it/stat/Consumer_Info/Bollino_DGTVi.html

ma non è detto che una tv che non rientra nella lista non sia adatta perchè magari la lista non è aggiornata o perchè chissà quali cazzi.

Ora la botta: le cam CI+ dovrebbero arrivare a fine agosto, quindi fino a quel momento l’unico modo per vedere sul digitale terrestre un canale HD è tramite l’acquisto di un decoder HD.

Come vedere i canali HD presenti su Tivùsat

Per Tivùsat invece il problema è inverso: a parte il fatto che non esiste attualmente mediaset premium per Tivùsat (che sia standard o HD) ma solo alcuni canali HD della rai che rientrano in questo discorso; per Tivùsat è già in commercio la SmarCam HD, ma i televisori che la supportano sono molto pochi in quanto devono essere dotati di tuner satellitare HD, che è diverso dal tuner del digitale terrestre.

La SmarCAM tivùsat è stata progettata per decriptare i servizi presenti sulla piattaforma satellitare gratuita tivùsat, non è verificato il funzionamento con altre piattaforme televisive.

La SmarCAM tivùsat permette l’accesso ai canali di definizione standard (SD) e ad alta definizione (HD): l’accesso ai canali in HD sarà possibile solo nel caso in cui il modulo sia inserito in un televisore o un decoder dotati di sintonizzatore satellitare HD. Inoltre la SmarCAM tivùsat funziona anche se inserita in un dispositivo CI+.

In poche parole, sul retro del televisore, se il TV è dotato anche di tuner satellitare HD allora avrà due prese per l’antenna: quella tradizionale e quella con l’aggancio ad avvitamento, tipico dei collegamenti satellitari. Se questo non è presente, l’unico modo per poter vedere canali HD su piattaforma tivùsat è tramite l’acquisto di un decoder.

Author: Paolo Colombo

Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli che circondano il mondo hi-tech ed i servizi che internet offre. Ha una bellissima moglie, un figlio adorabile ed un secondo in cantiere, passa le nottate scrivendo articoli e giocando con i membri del clan EraseR che conosce da ben 15 anni.

Share This Post On

Trackbacks/Pingbacks

  1. Come sacricare da Mirc « Dragon Fusion - [...] [Guida] Cosa devi sapere per guardare la TV in alta definizione senza decoder! Premessa Questo articolo è stato scritto …