CONDIVIDI

action camera cinese

Può una action camera di derivazione cinese essere migliore di una GoPro o una action camera di marca? Scopriamolo nella recensione

La action camera che ho avuto modo di provare nel corso delle ultime settimane mi è stata fornita da GearBest che la vende sul suo sito ad un prezzo decisamente allettante: 40 dollari + spese di spedizioni ma almeno senza dazi all’importazione (per quanto è capitato a me).

A questo prezzo quello che si ottiene è una confezione che oltre alla videocamera include un parco accessori di tutto rispetto: oltre alla scocca waterproof ce n’è una per poterla fissare ad un’asta allungabile o un treppiede che intelligentemente incorpora una vite sia sul lato inferiore sia sul lato superiore in modo da poterla usare a rovescio senza troppi problemi. Ma oltre a questo abbiamo poi tanti altri adattatori e connettori vari che rendono questi 40$ ben spesi senza ancora aver preso in mano la videocamera.

Va però detto che la protezione waterproof non è ottima: sebbene sembri quasi identica a quella di una GoPro la guaina applicata sullo sportellino è diversa ed infatti durante un test l’action camera ne è uscita leggermente umida.

Ma poi la impugni e ti accorgi che ha pure il display LCD, che nonostante il grandangolo della lente torna sempre utile per impostare l’inquadratura o per agevolare la scelta delle impostazioni servendosi dei due tasti laterali.

Non sono però tutte rose e fiori perchè non appena incominci a giocarci e registrare qualche video ti accorgi subito di una cosa: l’autonomia della batteria da 1050 mAh è decisamente scarsa ovvero intorno ai 30-45 minuti e nonostante le batterie ausiliarie costino pochissimo (poco più di 2 dollari) dover contare su quelle significa scendere a patti.

Le fotografie

Oltre ai video questa action camera può anche fare foto: ma no, questo non ci interessa in quanto le foto sembrano scattate con fotocamere di anni fa… il risultato è veramente scarso. Ma con i video? Come se la cava? Beh, con i video è tutta un’altra storia!

I video

Con i video la Action Camera cinese si trasforma e dimostra un certo carattere: dopo averla provata in diverse situazioni posso dire che nei video in movimento sebbene dimostri qualche incertezza il video risulta buono, ma è nei video fermi in cui si inquadra un paesaggio che la nostra GopLo cinese registra video equiparabili alla mia GoPro Hero 3+ Silver.

Certo ho detto video fermi, non esattamente una caratteristica da action camera ma ora non prendetemi troppo alla lettera anche nei video in movimento come dicevo il risultato è comunque lodevole visto il prezzo.

La sensazione è che il sensore tenda sempre a sovraesporre l’immagine, e qui ci torna utile un menù della videocamera dal quale possiamo effettuare qualche correzione.

La videocamera può perfino registrare in 4K, ma avendo solo 10 fps i video sono chiaramente poco fluidi al punto da essere irritanti per un cultore dei 60 fps.

In definitiva quindi?

Se nell’utilizzare questa action camera teniamo sempre bene in mente quanto la si è pagata, allora non posso che ritenermi soddisfatto del risultato. Certo però che dopo un paragone diretto con una GoPro ne esce un po’ con le ossa rotte non tanto per la qualità video dove come dicevo se la cava, ma in tutto il resto: vederla inumidita nonostante la scocca mi fa perdere fiducia nell’utilizzo in acqua e l’autonomia ti costringe a contare ogni secondo che passa ma ehi… 40$, a quel prezzo non ti ci compreresti nemmeno la metà degli accessori inclusi per qualsiasi altra action camera!

A chi la consiglio

A mio modo di vedere, questa action camera ha comunque alcune tipologie di utilizzo per cui è particolarmente indicata:

  • chi non vuole spendere troppo o chi essendo alla prima action camera vuole quanto meno capire se questo tipo di videocamera è quella che fa per lui
  • chi cerca inquadrature aggiuntive
  • droni, che grazie al gimball di cui sono dotati sfrutterebbero al massimo il suo punto di forza ovvero i video da fermo

action camera cinese 2

RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità / prezzo
70 %
Qualità foto
30 %
Qualità video
70 %
Autonomia
30 %
Prestazioni
50 %
CONDIVIDI
Articolo precedenteAcronis annuncia Acronis Backup 12
Articolo successivoRecensione diffusore bluetooth Rockbox Round di Fresh’n Rebel
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando con i membri del clan EraseR che conosce da ben 15 anni.

Rispondi