CONDIVIDI

Razer stupisce ancora una volta presentando uno smartphone Android orientato verso il cuore della sua community: i gamer

Razer Phone è il nome del primo smartphone prodotto dalla nota azienda di accessori gaming e che ancora una volta non tradisce il mercato verso il quale si rivolge ovvero i videogiocatori.

Le specifiche parlano chiaro, ed il nuovo Razer Phone unisce alle specifiche tipiche di un top di gamma un display che per la seconda volta (la prima fu Sharp) presenta un refresh rate a 120 Hz, un dettaglio che solo gli hardcore gamer su PC probabilmente conoscono abituati sempre di più a display che riportano questo dato (o superiore).

Ma vediamo nel dettaglio tutte le specifiche

  • Display da 5,72” IGZO LCD, QHD (1.440 x 2.560 pixel), come detto con 120Hz di refresh, wide color gamut e protetto da Gorilla Glass 3
  • Processore Qualcomm Snapdragon 835
  • 8 GB di RAM dual channel LPDDR4 a 1866 MHz
  • Memoria interna: 64 GB UFS espandibile fino a 2 TB con microSD
  • Audio: doppi speaker frontali Stereo, certificato Dolby Atmos e adattatore jack 3.5mm certificato THX
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel f/1.75 Wide + 13 megapixel f/2.6 Zoom 2X, dual PDAF, dual tone, dual LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel con apertura f/2.0
  • Connettività: LTE, Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, NFC
  • Batteria da 4.000 mAh con Quick Charge 4+
  • Dimensioni: 158,5 x 77,7 x 8 mm
  • Peso: 197 grammi
  • Sistema operativo: Android 7.1.1 Nougat

Oltre al display quindi spiccano due dati: i ben 8 GB di RAM e la generosità della batteria mentre non ci parlano di una scocca in alluminio e del lettore di impronte digitali posto lateralmente e che coincide con il pulsante di accensione.

Prezzo e disponibilità del Razer Phone in Italia

Razer Phone arriverà in italia il 17 novembre con un prezzo ufficiale di 769 Euro che se confrontato ad un normale top di gamma Android e considerate le novità che questo smartphone reintroduce non sembrano nemmeno così tanti (beh, quasi).

Rispondi