E’ ufficiale: Walt Disney acquisisce la 21st Century Fox includendo nell’affare la più nota casa di produzione 20th Century Fox ed il 39% del broadcaster satellitare SKY

Dopo voci che da giorni diventavano ormai sempre più insistenti è stato ufficializzato l’accordo con cui Walt Disney prende il controllo della 21st Century Fox, uno dei principali gruppi mediatici al mondo e che in Italia è secondo solo a Mediaset. La somma che Disney dovrà sborsare sarà pari a 52.4 miliardi di dollari.

La società controlla la ben più nota casa di produzione cinematografica 20th Century Fox e detiene il controllo di SKY che con il presente accordo passa anch’essa nelle mani di Disney la quale acquisisce il 39% delle partecipazioni.

UPDATE: Disney e Fox hanno dichiarato la volontà di concludere il passaggio del rimanente 61% entro giugno 2018

Tale acquisizione fa inoltre rientrare sotto l’ala protettrice di Disney brand come X-Men, Avatar, The Simpson, e molti altri ancora che nell’ottica di andare a creare una piattaforma concorrenziale a Netflix costituiscono un gran valore aggiunto.

Gli asset di Fox rimanenti ed esclusi dall’accordo, che includono notizie e sport, andranno a formare una nuova società che prenderà il nome di New Fox.

L’accordo pone così fine all’espansione mediatica di Mr. Murdoch, ormai 86enne, che secondo alcuni era da tempo che aveva intenzione di tornare al suo business originario legato al mondo dell’editoria.

Rispondi