Uno dei primi annunci provenienti dal CES riguarda i nuovi auricolari presentati da Jabra, il cui modello di punta è il nuovo Jabra Elite Active 65t

Al CES 2018 Jabra ha deciso di approfondire ed espandere il concetto della sua linea di auricolari denominati “Elite” presentando ben 3 soluzioni che puntano sulla qualità in ambito musicale ma anche e soprattutto su una forte capacità vocale che ci permetta di sfruttare al meglio questi dispositivi per le chiamate e per interagire con gli assistenti quali Alexa, Siri e Google Now.

Elite 45e

Destinati a chi desidera un design discreto per via del fatto che indossati sembrano i classici auricolari, ma che offrono anche un’ottima vestibilità. Integrano un collarino con cavetto di memoria ed una soluzione particolare per quanto riguarda il box microfono.

Elite 65t

Per Jabra si tratta della terza generazione nel campo degli auricolari full wireless e puntano a fornire una connessione wireless stabile ed una migliore qualità per le funzioni di chiamata e voce integrando anche l’accesso one-touch a Siri e Google Now. Autonomia dichiarata circa 15 ore includendo l’uso della base di ricarica.

Elite Active 65t

Come dice il nome sono dedicati agli utenti più attivi che desiderano mantenere la stessa esperienza wireless anche durante i loro allenamenti. Migliora il grip, integrano un accelerometro per il rilevamento automatico e sono certificati IP56 per sudore, acqua e polvere. 5 ore di autonomie garantite con una singola carica e 2 cariche aggiuntive garantite dalla base.

Rispondi