MMD, azienda licenziataria per i monitor a marchio Philips, annuncia la nuovissima linea di monitor Momentum che punta al settore home entertainment e nello specifico quello del console gaming.

Il primo modello di Philips Momentum ad essere lanciato, il Philips 436M6VBPAB è dotato di risoluzione 4K UHD in un enorme pannello da VA da 43”. Il monitor 436M6VBPAB vanta una luminosità di picco di 1000 cd/m², gamma cromatica ultra ampia con il 100 % di copertura BT.709 e 97.6 % DCI-P3 con un 1.07 miliardi di colori, raggiungendo una profondità di colore di 8 bit + 2 bit FRC (Frame Rate Control), diventando il primo monitor al mondo ad essere certificato con il nuovo standard VESA DisplayHDR 1000. Il 436M6VBPAB è inoltre dotato di tecnologia Quantum Dot, anziché le tradizionali tecnologie di retroilluminazione a LED. Questa tecnologia produce colori vivaci e dinamici con blu più vividi, verdi più intensi e rossi più accesi. Grazie al Quantum Dot e alle sue sorgenti a lunghezza d’onda ridotta per il rosso, il verde e il blu, questi colori primari vengono rappresentati con maggiore saturazione, aumentando la vividezza e l’accuratezza del colore. Il 436M6VBPAB è soprattutto un vero monitor da gaming, che offe ai gamer la possibilità di passare al livello successivo grazie alla modalità Low Input Lag e allo SmartResponse, per un feedback visivo istantaneo, e all’Adaptive-Sync per un gameplay libero da fastidiosi fenomeni di stuttering e di tearing.

Il 436M6VBPAB è un elegante monitor di grandi dimensioni con una cornice molto sottile che poggia su un supporto in alluminio moderno e futuristico. Il display è dotato di illuminazione Ambiglow, che crea un’esperienza visiva unica e coinvolgente con un alone di luce esterna intorno al pannello. Il veloce processore interno analizza il contenuto dell’immagine e adatta il colore e la luminosità della luce in modo che corrisponda all’immagine sullo schermo.

Il display 436M6VBPAB in arrivo è dotato di un veloce pannello VA da 43” con risoluzione 4K (3840×2160 pixels) UHD CrystalClear con un tempo di risposta di soli 4 ms GtG con SmartResponse e supporto Adaptive Sync

La funzione MultiView può visualizzare due sorgenti simultaneamente in modalità Picture-in-Picture o Picture-by-Picture, aumentando il multitasking. La sua connettività è molto ricca, grazie agli ingressi video DisplayPort 1.2, Mini DisplayPort, i HDMI 2.0, così come la connettività USB-C, portando il segnale del display, l’alimentazione per ricaricare i dispositivi e dati su un unico cavo. L’hub USB 3.0 integrato estende ulteriormente la versatilità collegando periferiche tramite USB.

Il 436M6VBPAB è inoltre dotato di due altoparlanti da 7W di alta qualità con DTS Sound, che aumentano l’immersione non solo nel settore visivo, ma anche in quello audio.

Il primo display Philips della linea Momentum, il 436M6VBPAB, farà il suo debutto a maggio 2018 al prezzo suggerito di 799 €.

Rispondi