Il mercato delle foto a sviluppo istantaneo sembra vivere un momento di particolare fermento, e Fujifilm si conferma leader del mercato

Fujifilm continua a sviluppare il mercato delle fotocamere istantanee in stile Polaroid aggiungendo un nuovo modello alla sua ormai ampia gamma, si tratta della Instax Square SQ6 che si differenzia dai modelli precedenti per il ritorno al formato 1:1.

Instax Square SQ6 integra l’auto-focus ed un sensore di luminosità ambientale per regolare in automatico apertura e tempi lasciando all’operatore il piacere dello scatto.

Le stampe si svilupperanno in circa 90 secondi su di una pellicola lunga 6.2 cm per lato.

Tre le modalità di scatto oltre a quella standard per i paesaggi oltre alla modalità macro per gli scatti ravvicinati o la modalità con doppia esposizione e infine la possibilità grazie allo specchietto frontale di scattare dei selfie.

C’è poi un timer a 10 secondi per gli scatti ritardati e ovviamente anche la vite per il posizionamento su treppiede o accessori compatibili.

All’interno della confezione troveremo oltre alla macchina fotografica 3 filtri colorati arancio, verde e porpora applicabili al flash.

Instax Square SQ6 sarà disponibile in bianco, grigio o oro a partire dal 25 maggio negli Stati Uniti ad un prezzo di 129,99 dollari. La cartuccia con 10 pellicole invece avrà un costo di 12 dollari a confezione.

Rispondi