Oggi vediamo la classifica dei 3 smartphone migliori che costano meno di 399 Euro

Nel considerare gli smartphone ho cercato di tener conto del rapporto prezzo prestazioni ma anche del fatto che offrano effettivamente qualcosa in più rispetto ad altri prodotti posizionati nella stessa fascia di mercato.

Uno dei fattori che tengo particolarmente in considerazione è la fotocamera, che a mio giudizio è uno degli elementi che può fare davvero la differenza rispetto agli smartphone appartenenti ad una fascia più economica.

1° – Samsung Galaxy A8 2018

  • Processore: Exynos Octa 7885
  • RAM: 4 GB
  • Display: 5.6″ in formato 18,5:9
  • Camera posteriore: 16 megapixel f/1.7
  • Camera anteriore: 16 megapixel
  • Dual sim completo: SI (dual sim + espansione)
  • Prezzo: 350.13 nella colorazione Orchid Gray

Design molto ricercato e attuale per il 2018 con un ottimo display. Punta molto sulla camera anteriore capace dell’effetto bokeh ma manca la stabilizzazione ottica per i video dandoci invece tutti i pregi del bluetooth 5.0 ed una gestione davvero ottima del dual-sim. Suite software completa di tutto ma come capita spesso con i dispositivi Samsung non è un fulmine ed ha la tendenza ad appesantirsi.

2° – Honor 10

  • Processore: Kirin 970
  • RAM: 4 GB
  • Display: 5.8″ in formato 18:9
  • Camera posteriore: 16 megapixel f/1.8
  • Camera anteriore: 24 megapixel
  • Dual SIM: SI, ma manca l’espansione di memoria
  • Prezzo: 358 Euro

Un vero top di gamma proposto ad un prezzo decisamente interessante e con una cura nel design che non invidia nulla a nessuno. Il display di tipo IPS cade nella moda del notch e risulta luminoso ma si poteva fare di meglio. Ottime le foto, soffre un po’ nei video ma il pregio di questo smartphone è il rapporto prezzo prestazioni perchè ci da un processore uguale a quello del P20 di Huawei ad un prezzo decisamente più abbordabile, e anche gli altri due smartphone di questa lista da questo punto di vista devono inseguirlo. Ne paga però l’autonomia: smanettano tutto il giorno tra i social si arriva al pelo a fine giornata.

3° – Moto G6 Plus

  • Processore: Snapdragon 630
  • RAM: 4 GB
  • Display: 5.9″ in formato 18:9
  • Camera posteriore: 12 megapixel
  • Camera anteriore: 8 megapixel
  • Dual sim completo: SI (dual sim + espansione)
  • Prezzo: 241 Euro

Design non particolarmente bello e un po’ retrò con un’ottica iconica ma particolarmente vistosa, è un telefono che gira bene ed è equilibrato: è fluido, ha un buon comparto fotografico ed una batteria che dovrebbe farti arrivare a fine giornata con un 20% residuo. Motorola è capace di rendere più godibile Android Stock con l’aggiunta di poche cose messe nei punti giusti. Gli manca però quel qualcosa che lo renda sfizioso al punto da prevalere sugli altri ma è anche quello che costa decisamente meno.

Rispondi