Dopo quasi un anno dal primo tentativo, ecco tornare Android One nel nuovo modello Xiaomi Mi A2

Il nuovo Xiaomi Mi A2 è caratterizzato da un display da 5.99″ con definizione 2160×1080 ed un processore Snapdragon 660. A questi aggiungiamoci una fotocamera frontale da 20 megapixel ed una posteriore con doppio sensore da 12+20 megapixel dove quest’ultimo ha il compito di supportare il sensore principale ed andare ad arricchire i dettagli.

La RAM varia da 4 a 6 GB e la batteria si ferma a 3.000 mAh ma il prezzo è interessante: 279.99 Euro di base che possono arrivare fino a 349 Euro per la variante più accessoriata.

Presente USB-C ma non il jack per le cuffie e nemmeno l’NFC.

La novità quindi è vedere confermato l’impegno con Android One, da non confondersi con Android Go, per ottenere uno smartphone snello e libero da tutto quello che ad un utente semplice non interessa.

Rispondi