Domanda: cos’è il DIVX?

Risposta: il DivX nasce nei laboratori della Microsoft, l'intento era quello di dotare lo streaming on-line di uno standard di qualità per la compressione, la gestione e la trasmissione di flussi video in internet. Inizialmente denominato Div (Digital Internet Video) e tecnicamente MPEG-4, questa nuova scoperta non ottiene il successo sperato in quanto la compressione si rilevava molto elevata, ma...

Domanda: cos’è il DVI?

Risposta: è l'acronimo di Digital Visual Interface che, come indica il nome stesso, è uno standard di interfaccia video progettato per ottimizzare la qualità visiva di device digitali come gli schermi LCD dei computer, i televisori al plasma HDTV e i proiettori digitali. A svilupparlo è stato il consorzio Digital Display Working Group (DDWG).

Domanda: cos’è il Blu Ray Disc?

Risposta: è da considerarsi una delle due evoluzioni dell'attuale DVD, i dischi Blu Ray sono supportati dal consorzio Blu-ray Disc Association, che comprende numerosi marchi di livello mondiale (tra cui Panasonic, Sony e altri), i dischi BD-Video Disc (Blu-Ray Disc) possono vantare ben 25 GB di capacità per ogni singolo strato. Un disco dual layer (a due strati) da 50...

Domanda: cos’è il DVB?

Risposta: Il Digital Video Broadcasting (DVB) è lo standard di trasmissione digitale adottato in Europa e basato sul sistema di compressione MPEG2. Viene utilizzato in tre varianti: DVB-S per le trasmissioni via satellite, DVB-C per le reti televisive via cavo e DVB-T per la diffusione televisiva terrestre.

Domanda: chi è l’inventore del telefono?

Risposta: brevettato nel 1876 dall'americano Alexander Graham Bell, il telefono era stato tuttavia inventato qualche anno prima dall'emigrante italiano Antonio Meucci, troppo povero per pagare l'oneroso costo della registrazione. Dopo una sentenza favorevole del 1887, più di un secolo di attesa e l'intervento della comunità italiana in America, finalmente nel 2002 il Congresso degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente la...

Domanda: cos’è l’MPEG-4?

Risposta: si tratta di uno standard utilizzato per la codifica dei dati digitali audio e video. Sviluppato dal Moving Picture Experts Group (da cui la sigla MPEG), è stato introdotto nel 1998 e viene utilizzato soprattutto nella videotelefonia e nella televisione digitale, oltre che per la trasmissione di filmati via Web (il cosiddetto streaming) e per la memorizzazione su supporti...

Domanda: cos’è l’RSS

Risposta: è l'acronimo di RDF Site Summary o di Really Simple Syndication. Si tratta di un formato estremamente diffuso per la distribuzione dei contenuti nel Web ed è basato sul linguaggio XML. Fu adottato per la prima volta da Netscape e la versione ufficiale 1.0 pubblicata dal W3C (World Wide Web Consortium) risale al 2000. Viene utilizzato soprattutto dai siti...

Domanda: cos’è la risposta in frequenza?

Risposta: per quanto riguarda i diffusori, la risposta in frequenza (espressa in Hertz) indica l'estensione dei suoni che un sistema di altoparlanti è in grado di emettere. A numeri più piccoli corrispondono suoni più gravi, a numeri più grandi, suoni più acuti.

Domanda: cos’è la tecnologia Inverter?

Risposta: la tecnologia Inverter è utilizzata sui forni microonde, e fa si che l'emissione delle microonde sia sempre costante ma anche regolata nell'intensità in base alle esigenze di cottura. Questo permette quindi, oltre ad una miglior cottura e ad una velocità superiore, una riduzione dei consumi rispetto ad un sistema tradizionale. Le minori dimensioni del circuito inverter infine consente anche...

Domanda: che signifiva 1080p?

Risposta: questa dicitura viene utilizzata in ambito video e indica la risoluzione dello schermo: 1.080 sono infatti le linee di risoluzione verticale, mentre la lettera "p" indica il tipo di scansione (in questo caso progressiva). Solitamente questo standard è riferito a schermi widescreen in formato 16:9: il numero di linee orizzontali è pertanto pari a 1.920 e, conseguentemente, il numero...