Risposta:

la tecnologia Inverter è utilizzata sui forni microonde, e fa si che l’emissione delle microonde sia sempre costante ma anche regolata nell’intensità in base alle esigenze di cottura. Questo permette quindi, oltre ad una miglior cottura e ad una velocità superiore, una riduzione dei consumi rispetto ad un sistema tradizionale. Le minori dimensioni del circuito inverter infine consente anche di ottenere capienze interne maggiori a parità di ingombro esterno.

Rispondi