Prezzo: 179 $ con contratto di 2 anni con l’operatore.

Io non ve ne avrei quasi voluto parlare, è da un pò che girano le immagini del primo G1, ovvero il primo telefonino marcato Google, e oggi TMobile ha ufficialmente aperto le danze presentandolo al grande pubblico. In tutto questo tempo io avevo onestamente incrociato le dita nella speranza che poi Google svelasse un altro dispositivo, ma ovviamente così non è stato e allora appioppiamoci sta cosa che dall’estetica sembra un telefonino di 5 anni fa e non certo uno degli ultimi telefonini HTC (perchè gira e rigira son sempre loro che li producono quindi non capisco da dove sia scaturito un design simile). Tutti quei pulsanti hardware e quella specie di mouse hardware prelevato da qualche Blackberry…bah!

Tutto hardware insomma, fortuna però che c’è anche il lato software! E qui le cose cambiano perchè come ho avuto modo più volte di dire, il G1 si basa su Android, il sistema operativo realizzato da Google che si fonde interamente con internet ed i servizi Google…e questo ne rappresenterà il vero elemento di forza.

Il G1 verrà lanciato in contemporanea negli Stati Uniti e in Europa e sarà disponibile a partire dal 22 ottobre in mercati selezionati e nei primi mesi del 2009 per i restanti (in cui rientra gran parte dell’Europa ed anche l’iItalia). Come dimensioni è leggermente più grosso di iPhone (anche se in larghezza è più stretto), per essere più precisi ecco un confronto:

  • iPhone: 115x61x11,6 mm
  • G1: 116,8×54,8×15,7

Ecco alcune specifiche:

  • display 3.17″ a 65.000 colori, touchscreen HVGA con risoluzione 480×320
  • batteria: durata in conversazione fino a 5 ore ed in standby fino a 130 ore
  • camera: 3.1 megapixels
  • frequenze supportate: GSM/GPRS/EDGE/Wi-Fi and UMTS/HSDPA
  • memoria: microSD da 1 GB pre-installata
  • GPS

Segnalo che come avviene per Apple, anche i dispositivi Android potranno sfruttare un negozio online ufficiale per il download e l’acquisto delle applicazioni. Questo sarà denominato Google Market.

Dopo il break trovate altre immagini e un paio di video che ci mostrano alcune delle funzioni del G1.

Nel frattempo vi lascio anche al sondaggio, per capire come la pensate anche voi:

Ti piace il nuovo G1 di Google?

View Results

Loading ... Loading ...

5 Commenti

Rispondi