Con le tv flat che si trovano attualmente in circolazione il massimo che si possa volere è appenderne una al muro come se fosse un quadro. Però la cosa va studiata nei minimi particolari e va studiato bene anche lo spessore da lasciare sul retro del TV in modo che non sorgano difficoltà con l’applicazione dei cavi di cui si ha bisogno in quanto i cavi tradizionali occupano molto più spazio di quello necessario per appenderla.

Una soluzione per risparmiare spazio è quella dei cavi HDMI piegabili fino a 90°, e attualmente presso la grande distribuzione quelli che ritengo migliori sono il modello offerto da Panasonic. Qui nasce un punto interrogativo grande come una casa, frutto delle solite politiche di acquisto dei grandi centri.

Online infatti lo stesso cavo della lunghezza di 3 metri lo si riesce a trovare ad un prezzo di circa 29 € più le spese di spedizione, sul sito Media World come nei negozi della stessa catena (provincia di Lecco) il prezzo sale, e di parecchio: 44 €.

Ora, scocciato del fatto di dover pagare 44 € per 3 metri di cavo ho provato a girare un altro centro media world (Cinisello, alle porte di Milano) dal  momento che ci passavo davanti, e sorpresa delle sorprese in questo lo stesso identico cavo costava 29 €, ben 15 € in meno rispetto all’altro negozio, cosa che mi ha di fatto permesso di acquistarne 2 senza avere troppi sensi di colpa.

Ora sicuramente voglio pensare che il prezzo sarà motivato dal fatto che come si dice di solito: “ne sono stati acquistati tanti e quindi ciò ha permesso un prezzo migliore”, ma il dubbio è legittimo…più che legittimo a dire il vero.

3 Commenti

  1. ciao, a me, come a te, è capitato con l’acquisto di una fotocamera: ben 10 euro di differenza. A reclamare con il servizio clienti la risposta sintetica è stata che ogni negozio fa da se, in comune hanno solo il marchio. Dimmi tu se uno deve girare anche tra i negozi dello stesso marchio!?!

Rispondi