Dopo il lancio in settimana del nuovo iPhone 4 (in arrivo in Italia a luglio), subito sono sorte alcune lamentele che riguarderebbero i primi presunti difetti. Alcuni hanno sperimentato degli aloni giallastri sul display, che a quanto pare dovrebbero però sparire nel giro di qualche ora di utilizzo, ma il difetto che sembra essere più diffuso riguarda la qualità del segnale della rete che sembra venire compromesso… (giuro non lo sto inventando ora)… dal modo in cui si impugna l’iPhone 4.

Durante la prima presentazione dell’iPhone 4 infatti uno dei motivi di vanto sembrava proprio essere il fatto che Apple aveva fatto in modo che i segnali radio come BT, WiFi e GSM venivano facilitati dal posizionamento ai margini del telefono dei rispettivi moduli. Proprio questo posizionamento però sembra essere particolarmente sensibile alla sovrapposizione della mano quando si impugna il telefono, tanto che alcuni consigliano l’uso di una custodia che farebbe in modo di allontanare la mano di quei millimetri necessari a lascia filtrare il segnale.

Bel modo di iniziare…

2 Commenti

  1. sono giovanna da settembre ho un iphone 4 vorrei sapere come funziona il bluetooth ho provato con svariati telefonini e non ci riesco ho comprato gli auricolari bluetooth e non li legge mi dici come posso fare ciao

  2. @ giovanna verme:

    il Bluetooth funziona solo con per l’auricolare
    o dispositivi audio/video che supportano iphone
    tramite bluetooth,
    ios originale non funziona come comunicazione con altri cellulari o notebook!
    M

Rispondi