Samsung ha presentato tempo fa in Korea la nuova reflex NX-10. Ora invece propone un restyling che prevede un bellissimo colore “bianco neve”. Equipaggiata di un sensore CMOS APS-C  da 14.6 megapixels ed un display da 3″ Amoled che consente una miglior visione anche in condizioni di luce intensa, la NX-10 è una reflex nel corpo di una compatta date le sue dimensioni ridotte, che permette di registrare anche filmati in alta definizione in formato MP4 (codec H.264). Inizialmente la nuova colorazione sarà disponibile in Korea, ma scommetto che non tarderà ad arrivare anche dalle nostre parti.

3 Commenti

  1. Ahi Ahi, Paolo, hai scritto una grossa cavolata.
    La NX-10 non è assolutamente una reflex, infatti non ha lo specchio o il prisma dietro all’obiettivo.
    Il mirino è digitale.

    Rientra invece nella categoria delle compatte-ibride con obiettivo intercambiabile

  2. che non fosse una reflex in senso stretto lo sapevo, cosi come per specchio e prisma, però non trovavo un nome adatto onestamente, non ho ancora capito bene come son state classificate esattamente queste nuove compatte con ottica intercambiabile

  3. No no, Paolo.
    “Non in senso stretto” una ceppa, non puoi scrivere reflex, punto e basta.

    Un’automobile che va a benzina, non puoi scrivere che è un non è diesel in senso stretto.

    Come ti dicevo, la NX-10 è una compatta-ibrida, né reflex, né Micro 4:3.
    La classificazione è quella. 🙂

Rispondi