sabato, 24 Febbraio 2024
HomeAudio e VideoAudioPhilips si aggiudica 4 premi EISA tra cui miglior TV-LCD

Philips si aggiudica 4 premi EISA tra cui miglior TV-LCD

Philips è stata recentemente insignita agli EISA di 4 premi, tra i quali spicca quello di miglior TV-LCD a livello europeo. I TV LED della serie 9000 di Philips, con Full HD 3D Ready sono progettati per offrire le più elevate performance nel campo dell’home entertainment. Con Ambilight, immagini eccezionalmente definite grazie al potente processore d’immagine (Perfect Pixel HD engine e Perfect Natural Motion), combinati con le esclusive innovazioni Philips LED (LED Pro e Bright Pro), i TV LED Philips della serie 9000 portano veramente l’esperienza cinematografica nel salotto di casa propria.

EISA riporta quanto segue:

Philips è considerata da molti una delle aziende leader nel campo della tecnologia grazie all’offerta di soluzioni sempre più innovative. La costante ricerca dell’eccellenza nelle performance è ancora una volta valorizzata da alcune caratteristiche come l’eccellente compensazione del movimento e dalla retroilluminazione LED con capacità di oscuramento locale. Il 46PFL9705 vede l’introduzione della tecnologia Bright Pro, che potenzia caratteristiche quali la luminosità, la dinamicità e la nitidezza delle immagini. I toni bianchi molto luminosi associati a toni neri più scuri offrono un elevato contrasto. Il TV offre performance elevate in tutte le aree, comprese la riproduzione audio, la connessione internet wireless con la possibilità di navigare su tutto il web e l’Ambilight Spectra 3. Questo stupefacente prodotto è compatibile con la tecnologia 3D, attraverso un kit opzionale.

Forse anche  per via del kit opzionale per la fruizione del 3D, il premio per la terza dimensione è andato al TV Sony BRAVIA KDL-52HX900.

Gli altri 3 prodotti per i quali Philips è stata riconosciuta come leader, sono:

  • l’home theater Philips Immersive Sound con 360Sound (HTS9520), premiato come miglior sistema Home Theather;
  • Philips Hi-Fi micro system con casse SoundSphere (MCi900), che è stato premiato da EISA come European Compact System 2010-2011;
  • ed infine la giuria EISA ha assegnato a Philips il premio European Green TV 2010-2011 per l’Econova LED TV da 42 pollici (42PFL6805).
Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

4 Commenti

  1. Come al solito EISA sono paraculi, tanto hanno mille premi:
    European Best Value LCD -> LG
    European LCD-TV -> Philips
    European TV Innovation -> Sharp
    European 3D-LCD TV -> Sony
    European 3D Solution -> Samsung

    Forti eh?

  2. anche io la pensavo così, però onestamente i premi frastagliati in questo modo rispecchiano anche in parte quello che poi la gente vuol sapere:

    voglio un tv con il miglior rapporto qualità-prezzo? LG
    voglio il miglior 3D? Sony
    voglio la miglior esperienza come TV in senso stretto? Philips

    e così via…
    E’ vero che sembra sempre che EISA dia via talmente tanti di quei premi che quasi perde di senso, però il fatto che una Sony non possa vantarsi di essere la miglior TV ma di avere il miglior 3D a me di differenza ne fa.

    C’è molta gente che si fa condizionare nella scelta basandosi su quello che legge sulle riviste, e gli EISA non sono altro che la somma delle opinioni di queste riviste a livello europeo. Se non mi devo fidare degli EISA allora non dovrei nemmeno più credere a quello che leggo sulle riviste: certe volte per carità… fatico a dargli ragione, ma nel complesso si spera che il giudizio sia ‘giusto’.

    Quello che mi interesserebbe capire maggiormente è come vengono selezionati i magazines per ogni Paese perchè ad esempio per l’Italia (ma penso anche per gli altri Paesi) i rappresentanti sono ben pochi rispetto al numero di magazines in circolazione.

    Il premio a mio giudizio più discutibile per quest’anno è quello dell’innovazione: onestamente non sono molto convinto che l’introduzione del quarto colore di Sharp sia tale da meritarsi il premio…per quanto non stimo particolarmente il 3D casalingo questo era proprio il suo anno se di innovazioni si parla.

  3. Io non sto mettendo in discussione il fatto che ci siano tanti premi (è giusto suddividere le categorie), ma il fatto che puntualmente si dia il contentino a tutti.

  4. ah ok, allora avevo erroneamente interpretato la tua frase “tanto hanno mille premi”

    boh allora non saprei, spero di no…
    personalmente noto un possibile atteggiamento simile solo sul 3D: sony e panasonic stanno puntando molto sul 3D, e loro (EISA) si son tutelati distinguendo 3D-LCD TV e 3D-Plasma TV quando avrebbero a mio avviso accomunare il tutto…cioè loro avrebbero semplicemente dovuto rispondere alla domanda: dove me lo godo meglio il 3D? Plasma o LCD era in secondo piano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
390FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI