Già da diverso tempo avevo anticipato che lo Zune sarebbe giunto anche in Italia, ed ora arrivano i primi dettagli ufficiali. Zune Marketplace verrà ufficialmente esteso al di fuori degli USA, e la sua offerta comprenderà musica e films sfruttando i vari prodotti Microsoft: PC, Windows Phone 7, XBOX Live e presumibilmente arriverà ad ottobre insieme al lancio del nuovo sistema operativo per telefonini.

Tra le varie possibilità vi sarà lo Zune Pass, ovvero un contratto mensile del costo di 9.99 € al mese che darà accesso illimitato a tutti i brani presenti nello store per l’ascolto in streaming oppure in download. Fosse finita qui la cosa sembrerebbe decisamente allettante, ma purtroppo questo pass una volta cessato non garantirà più la riproducibilità dei files, come dire: o stai con noi a vita o spendi 120 € annui per poi ritrovarti senza niente il primo mese che non rinnovi!

Fortunatamente sarà comunque presente l’opzione più classica dello store senza DRM tramite il quale sarà possibile acquistare brani che poi saremo liberi di gestire a nostro piacimento.

Inoltre, per quanto riguarda l’Italia, non saremo inclusi tra quei Paesi che potranno usufruire dell’acquisto dei films da Xbox Live o da PC (con successiva possibilità di riversarli sul telefonino Windows Phone 7), ma ci sarà comunque reso possibile noleggiarli.

Rispondi