Oggi c’è stata finalmente la presentazione dei telefonini con sistema operativo Windows Phone 7. La cosa che mi fa più specie di questa presentazione è la differenza con quella made in Apple: mentre per gli eventi Apple solitamente c’è una base di partenza contornata da molte supposizioni dovute all’hype che vi si crea intorno su quali novità verranno introdotte, nell’evento Microsoft ormai c’è ben poco da poter ipotizzare dal momento che di windows phone 7 si sa tutto o quasi. Inoltre, e questa è una mia impressione personale ovviamente, il livello di attesa di questi terminali è al minimo in quanto gli utenti hanno già ottenuto un buon livello di soddisfazione vuoi con iOS vuoi con Android, per questo Windows Phone 7 dovrà correre parecchio visto il ritardo con il quale è arrivato.

Detto questo comunque, non resta che capire quanti e quali sono i telefonini presentati, e ce ne sono molti!