venerdì, 1 Marzo 2024
HomeHardwareAppleLe migliori applicazioni per iPhone - ottobre 2010

Le migliori applicazioni per iPhone – ottobre 2010

Eccomi nuovamente con una lista farcita di quelle che reputo tra le migliori applicazioni per iPhone attualmente in circolazione. Dopo la TOP5 di gennaio relativa alla sezione giochi e la lista pubblicata a marzo, era il momento di dare una rinfrescata per vedere quali sono le principali novità, dal momento che lo store Apple di applicazioni ne contiene fin troppe, e sapersi districare fra di essere non è sempre facile.

Nota: quando il prezzo non è specificato, significa che l’app è gratuita.

Notizie


TG1 – Finalmente anche il TG1 ha la sua applicazione per iPhone, ed è gratuita. L’alternativa onestamente era l’app del TGcom e onestamente di gossip ne avevo abbastanza. Molto interessante anche l’accessibilità alle varie rubriche RAI.

Giochi


Reckless Racing. 2,39 € – I giochi delle macchinine sono tra i miei preferiti, e questa versione elaborata da Electronics Arts è fatta sviluppando una grafica e giocabilità a livelli ottimali.

MegaJump – è uno di quei giochini talmente stupidi da creare dipendenza. Lo scopo è quello di far saltare il nostro animaletto sempre più in alto fino a fargli raggiungere lo spazio profondo e anche oltre, nel mentre  dovrai raccoglienre monente per sbloccare nuovi power-up. Un plauso va agli sviluppatori che hanno saputo dare ascolto alle numerose richieste derivanti dalla community aggiornando il gioco in tempi molto rapidi.

LilRacerz – prima di Reckless Racing giocavo a questo, altro gioco sviluppato molto bene anche se pecca un pò nella grafica non proprio ai massimi sebbene non sia nemmeno scarsa, e nello scarso supporto alla modalità online. Inoltre, non so perchè ad un certo punto mi si è resettato tutto perdendo così tutti i progressi fatti nei vari campionati, cosa che mi ha fatto non poco arrabbiare. Però è gratis, ed è un Must!

I giochini di guerra in vecchio stile rappresentano l’altro mio punto debole, ecco perchè onestamente non so bene chi scegliere tra i seguenti:

  • iFighter 1945. 0,79 €
  • Worldy Wings. 0,79 €
  • iBomber, ora disponibile anche in una seconda versione : iBomber2. 2,39 € – Questo gioco crea dipendenza cronica nonchè manie di grandezza!

Pinball HD. 1,59 € – un pò di pinball ci vuole sempre, e qui ne abbiamo una versione studiata molto bene con 3 scenari tra cui scegliere e con una grafica spettacolare, di certo sull’iPad è tutta un’altra cosa.

Block Breaker DEluxe 2. 0,79 € – Si tratta di blockbreaker, un gioco che di anni sulle spalle ne conta davvero tanti ma che non smette mai di piacere. In questia versione i potenziamenti sono davvero molti, anche se le modalità di gioco sono forse un pò troppo facili.

A dispetto dei software più blasonati quali TomTom e Navigon oggi voglio inserire in questa lista due progetti ’emergenti’ che hanno diversi punti a favore affinchè possano fare bene. Uno di questi punti è il prezzo, perchè un navigatore con mappa Italia a 4,99 € o ancora a 3.99 € semplicemente te lo scordi. Interessante è anche l’inserimento dei principali punti di interesse in 3D. Ovviamente sono da perfezionare, ma se non vuoi spendere 60 € questi vanno più che bene!

NAVV Italy. 4,99 €

Navmii. 3,99 €

Gestione delle spese


iXpenseIt + Reddito. 3,99 € – Un ottimo software che serve a registrare tutte le spese fatte ed ottenere dei grafici altamente personalizzabili che ci possano fare capire dove dovremmo tagliare se non vogliamo finire in rosso! Dopo un minimo di configurazione iniziale (aggiungendo i profili e le categorie qualora ne dovesse mancare qualcuna) le spese ri registrano molto velocemente, e apprezzo in modo particolare la possibilità di poter fare le foto agli scontrini in modo che anche a distanza di mesi sapremo esattamente cosa c’era all’interno di quella spesa. Oltre alle spese è poi anche possibile inserire i profitti, in modo che il bilancio sia il più possibile vicino a quello che è lo stato reale del nostro conto in banca.

Gestione password e informazioni sensibili


mSecure. 3,99 € – molto semplice e altamente configurabile dal momento che è possibile creare categorie con campi personalizzati qualora quelli presenti di default non dovessero andare troppo bene. Avrei solo preferito un metodo opzionale di visualizzazione più in stile iPhone, sebbene quella disponibile è molto facile da gestire ed immediata.

Fotografia


TouchRetouch. 0,79 € – permette di eliminare in modo molto semplice alcune imperfezioni delle foto. Basta evidenziare cosa va eliminato e poi cliccare su “Via!” per vedere come sarà il risultato. Va precisato che serve per eliminare delle imprecisioni o dei dettagli di piccolo conto, non delle persone intere.

ArtStudio. 0,79 € – un editor di immagini che permette di aggiungere quello che manca alle foto, ovvero del testo ma anche molto, molto altro ancora. Non è la classica applicazione che permette di aggiungere dei filtri o degli effetti, qui il fotoritocco si fa più interessante ma anche complesso.

Film e TV


IMDb – se cerchi informazioni dettagliate riguardanti un film o un attore, questa è l’app giusta.

FilmTrailer – se invece cerchi un trailer, con questa potrai avere sempre a portata di mano i più gettonati, gli ultimi usciti e via dicendo.

TV Sorrisi – Se vuoi sapere il film o la trasmissione che andrà in onda nell’arco di una settimana, TV Sorrisi & Canzoni propone la sua versione mobile molto ben fatta con anche la possibilità di appuntarsi i canali preferiti in modo da non dover vagare troppo ogni volta alla ricerca di quello giusto.

Varie


VerificaVincite – io praticamente lo uso solo per controllare se questi benedetti 175 miliardi di € li ho vinti oppure no! Ma come si può capire dall’immagine serve anche per controllare le altre schedine Sisal.

VLC Media Player – non ho ancora avuto modo di provarlo in quanto nel momento in cui scrivo è praticamernte appena uscito, ma data la fama della versione per PC non posso che essere fiducioso. E’ compatibile con iPad, iPhone 4, iPhone 3GS ed i modelli recenti di iPod Touch oltre che per iPad. Si tratta di un riproduttore di files multimediali in grado di gestire più formati, i principali vantaggi sono che è compatibile con un numero abbastanza ampio di formati, ed è possibile eliminare i files non più necessari direttamente dal programma senza dover ricorrere ad iTunes. Ma non pensare che questo programma elimini le attese dovute alla codifica dei files.

Come sempre… attendo anche i vostri suggerimenti!

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
392FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,470IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI