venerdì, 19 Aprile 2024
HomeInternetFile SharingThePirateApp, software open source per il download della musica

ThePirateApp, software open source per il download della musica

Tempo fa non feci in tempo a preparare l’articolo per Mulve, che già lo avevano censurato ed era sparito da internet. Ora ci si riprova con ThePirateApp, il cui nome è tutto un programma e lascia “trasparire” quel pizzico di illegalità che si porta appresso (quindi utilizzatelo se volete a vostro rischio e pericolo).  In sostanza è un software grazie al quale è fornito accesso ad una grossa quantità di files audio resi accessibili su alcuni servers russi, quindi niente scambio tra utenti bensì download diretto a velocità molto elevate.

Se volete provarlo potete scaricarlo da QUI. E’ malware-free, quindi diffidate dei pacchetti scaricabili da altre parti che rischiano di contenere software pericoloso.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

855FansMi piace
394FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,540IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI