Passata l’Epifania, che simbolicamente chiude il periodo festivo con il suo inevitabile corollario di ripetuti pranzi e cenoni ricchi di piatti grassi, dolci e bevande varie, dopo uno sguardo atterrito alla bilancia, siamo tutti pronti a giurare solennemente che ci rimetteremo in forma nel giro di qualche giorno.

Ma come smaltire gli eccessi delle feste appena passate, senza cadere in depressione, dover passare ore e ore in palestra oppure correre nel parco con la pioggia o a due gradi sotto zero ? Esiste un modo per farlo …divertendosi?

La risposta affermativa ce la offre PIXmania, azienda leader dell’ecommerce in Europa, che, in collaborazione con il nutrizionista inglese Ian Marber, ha calcolato quante calorie possono essere bruciate in una sessione con le consolle di gioco più popolari del momento da Nintendo Wii a Xbox con Kinect a PlayStation 3.

Il calcolo è relativamente semplice, secondo il Professor Marber per mettere KO le 1.440 calorie di un tipico pranzo del periodo Natalizio bastano “appena” 26 partite di boxe con la Nintendo Wii. Chi non ha il fisico per resistere tanto tempo sul ring virtuale può comunque bruciare le calorie di una porzione di cappone in soli 20 minuti di incontri.

In alternativa, sempre per “neutralizzare” un surplus di 1440 calorie, il Professor Marber ha calcolato che è possibile scegliere anche tra 240 minuti di gioco con Nintendo Wii Fit211 minuti con Microsoft Kinect, o ancora 208 minuti con PlayStation 3 Dance Mat.

25 minuti di gioco con MarioKart invece saranno sufficienti a eliminare le calorie di tutti i salatini e voul-au-vent che avete mangiato; 6 minuticon Wii Fit invece faranno fuori giusto la porzione di patate arrosto del pranzo.

Se invece il senso del dovere prevale sulla voglia di giocare e avete pensato di smaltire gli eccessi dedicandovi ai lavori domestici, sappiate che dovreste dedicare 4 ore e mezza a passare l’aspirapolvere per sistemare il caos lasciato dai parenti dopo le Feste oppure caricare la lavastoviglie per 8 ore consecutive…

2 Commenti

Rispondi