lunedì, 8 Agosto 2022
HomeAudio e VideoCamcorderSony blocca la produzione in Giappone a causa del terremoto

Sony blocca la produzione in Giappone a causa del terremoto

Una delle prime aziende giapponesi ad aver dichiarato fin da subito alcune conseguenze del terremoto/tsunami è stata Sony, che oggi torna ad annunciare la chiusura degli stabilimenti di Shizuoka, Aichi, Gifu e Oita fino alla fine di marzo a causa dell’impossibilità di reperire le materie prime necessarie alla produzione di quanto segue: videocamere digitali, macchine fotografiche, microfoni e televisori.

Quanto questa notizia possa incidere su possibili rallentamenti nell’uscita dei nuovi prodotti però è ancora presto per dirlo.

Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Rispondi

- Advertisment -

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansLike
284FollowersFollow
253FollowersFollow
5,790SubscribersSubscribe

ULTIMI ARTICOLI