Prezzo: n.d.

Pentax ha presentato una nuova coppia di fotocamere pensate per gli sport estremi o a chi si trovi spesso a porre la propria macchina fotografica in condizioni di pericolo. Mi riferisco ai modelli Optio WG2 e Optio WG2-GPS che come suggerisce il nome si differenziano essenzialmente per la presenta nel secondo modello di un sensore GPS per il geotagging delle immagini. Le due fotocamere cosiddette “rugged” sono resistenti agli urti e alle cadute fino ad 1 metro e mezzo nonchè impermeabili fino a 12 metri di profondità (per un tempo massimo di 2 ore); inoltre possono resistere per tempi prolungati ad una temperatura di -10 gradi centigradi.

Ma al di la di queste caratteristiche estreme, andando a spulciare le specifiche scopriamo anche alcuni particolari interessanti in merito alla loro qualità in quanto foto-video camera. Il sensore è un CMOS da ben 16 megapixels con sensibilità ISO che spazia da 125 a ben 6400. Autofocus a 9 zone e speciale luce macro  grazie alla presenza di 6 LED frontali. Il display LCD è un 3″ con visione supergrandangolare a 170°. Per quanto riguarda i video invece, i modelli sono compatibili con il Full HD (1920 x 1080 pixel in formato H.264 e 30 fotogrammi al secondo) e non manca l’uscita HDMI di tipo D per visualizzare il tutto su un televisore o per la connessione al computer.

Rispondi