Titolo leggermente ironico ma mi pare rispecchi molto il susseguirsi di prodotti, eventi e presentazioni di cui nelle ultime settimane si è letto e di cui si leggerà molto presto nei prossimi giorni.

In particolare mi riferisco a Google e Apple, ovvero ad Android e iOS, nella loro continua lotta per riuscire a guadagnare qualche fetta di mercato tra gli smartphone e ancor di più ultimamente tra i tablet.

L’offerta di Apple la sappiamo: iPad, al quale però a brevissimo si aggiungerà anche il neo iPad Mini il cui prezzo secondo molti potrebbe aggirarsi intorno ai 250 € per la versione con 8 GB di memoria in modo che vada a fare concorrenza al Google Nexus 7 prodotto da Asus. A questo annuncio però Google sarebbe pronta a rispondere a suon di cannoni in quanto corre voce che siano già pronti un nuovo Nexus 10 che andrà quindi a fare diretta concorrenza ad iPad ed ai vari altri tablet Android, ed un nuovo Nexus 7 con memoria da 32 GB allo stesso prezzo della versione da 16GB, e se così fosse iPad Mini dovrebbe veramente sfoderare qualcosa di magico affinchè possa rimanere allettante.

Tutto questo mentre verrà anche presentato Android 4.2, che includerà alcune migliorie legate alla fruibilità dei contenuti e la gestibilità del Play Store ma soprattutto vedrà l’introduzione della funzione multi utente, una cosa che Apple non ha mai preso in considerazione in tutti questi anni ma che potrebbe fare la differenza.

Insomma, un botta e risposta continuo, il cui ultimo round sembra a mio avviso averlo vinto proprio Android.

1 commento

Rispondi