web building

Quando si realizza un sito web o si apre un blog è importante assicurarsi che venga preso in considerazione dai motori di ricerca e per tanto inserito nella cosiddetta SERP, ovvero la pagina che offre i risultati di ricerca. A seconda di come avete realizzato un sito web può passare poco tempo o diversi giorni prima che un motore si accorga dell’esistenza del sito web, alcuni servizi (come wordpress e altri CMS) includono già di loro la segnalazione degli articoli/pagine creati ai motori di ricerca, ma esistono senza dubbio casi in cui questo non avviene.

Occorre quindi facilitare l’opera di individuazione dei contenuti ma soprattutto occorre segnalare il tuo sito web se vuoi accelerare i tempi di indicizzazione.

Faccio una piccola precisazione riguardo alla differenza tra segnalazione e registrazione.

La registrazione di un sito web viene fatta dal motore stesso quando inserisce le pagine di un sito all’interno dei propri archivi dopo la rilevazione da parte degli spider. Ovvero, è il motore che decide come e quando inserire il sito nell’indice, non è assolutamente competenza del webmaster e quindi non bisogna aspettarsi che già dal giorno seguente alla segnalazione questo venga registrato.

La segnalazione è invece l’unica operazione che un webmaster può effettuare per fare in modo che un motore di ricerca si ‘accorga’ dell’ esistenza del sito e di conseguenza provveda a registrarlo. Qui di seguito sono elencati i link alle pagine di segnalazione gratuita di alcuni dei più importanti motori di ricerca :

TiscaliVirgilioAriannaExcite usano i risultati dei motori di ricerca come Yahoo, Google, Msn, quindi non è prevista nessuna segnalazione.

Il prossimo passo…

Questo è solo un primo piccolo tassello dietro al lavoro che un normale webmaster dovrebbe seguire per migliorare le prestazioni dei propri siti web. La prima cosa più logica da fare a questo punto è quella di andare a creare (se ancora non l’hai fatto) una sitemap, e segnalarne l’esistenza anche di questa ma attraverso un altro servizio, ma questo sarà oggetto di un altro articolo.

Articolo precedenteWight: la lampada a LED che personalizza la tua luce grazie al WiFi
Articolo successivo[Guida] Come segnalare la tua sitemap ai motori di ricerca
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.

Rispondi