philips_design_line_2013_3

In occasione del Salone del Mobile, TPVision non ha perso l’occasione per mostrare in tutta la sua eleganza il nuovo TV Philips DesignLine 2013. Ne ho già parlato in questa occasione, dove puoi trovare anche tutte le specifiche tecniche, e dopo averla vista di persona non posso che confermare l’impressione che avevo avuto vedendo le immagini promozionali: un TV stupendo ma difficile da posizionare.

Se negli ultimi anni i TV hanno recepito l’idea che oltre a fare il loro compito se hanno un design ricercato è meglio, qua siamo veramente ad estremizzare questo concetto. Questo lo si capisce già dal fatto che è un TV pensato per essere posizionato sul pavimento, ancorato alla parete posteriore tramite una staffa apposita nella quale se non ho visto male il TV ci si infila dall’alto e ne permette una lieve angolazione.

Nulla ci vieta di appenderlo verticalmente a parete come un TV tradizionale, ma è un’idea che non mi ispira lo stesso senso artistico del vederlo a terra anche perchè penso che l’effetto sfumatura del vetro verrebbe in qualche modo reso vano.

L’ambilight qui rende al massimo sia come ampiezza dell’aura sia come capacità del TV di reagire alla scena trasmessa, in maniera quindi molto differente rispetto ai modelli più datati; l’unico elemento di disturbo è forse il logo che a parte il posizionamento essendo così visibile distoglie leggermente l’attenzione.

A corredo viene fornita una guaina per raccordare i cavi e renderli quanto meno visibili, ma è chiaro che l’ideale per un TV di questo tipo è una parete su misura non solo come spazio ma anche con le apposite predisposizioni per ridurre al minimo le interferenze visive e dare un senso alla spesa.

A livello tecnologico non ci discostiamo dalla serie 8000 di Philips eccezion fatta per l’assenza della webcam integrata che qui avrebbe indubbiamente rovinato la scena ma che è comunque acquistabile separatamente come accessorio.

Sarà disponibile in due versioni a seconda delle dimensioni del pannello, che ricordo trattarsi di un LCD Edge LED con micro dimming: 46 e 55 pollici.

Il settore audio prevede 2 diffusori da 15 Watt l’uno, e a settembre è possibile che venga venduta una soluzione pensata su misura da abbinare al TV.

Saranno in vendita a partire dal mese di maggio solo in alcuni punti vendita selezionati, al prezzo di 3000 € per il modello da 55″ 55PDL8908 e di 2000 – 2500 € per il modello da 46″ 46PDL8908 (i prezzi non sono ancora stati rilasciati in via ufficiale).

philips_design_line_2013

philips_design_line_2013_2

Rispondi