venerdì, 23 Febbraio 2024
HomeHardwareStorageToshiba acquista OCZ per 35 milioni di dollari

Toshiba acquista OCZ per 35 milioni di dollari

ocz-vector-150-ssd

OCZ è da sempre conosciuto come un marchio di qualità, ma la qualità è ormai cosa ben nota che non sempre paga e l’ultimo anno è stato funesto per OCZ al punto da costringerla a dichiarare ad inizio settimana banca rotta. La giapponese Toshiba si è da subito dimostrata interessata e sembra aver concluso un accordo grazie al quale a gennaio subentrerà in OCZ con un esborso pari a 35 milioni di dollari acquisendo così il business legato alla produzione dei dischi SSD. Quindi, se nei notebook di prossima generazione prodotti da Toshiba dovessero farsi ben notare le performance delle sue unità di archiviazione, sapete chi ringraziare.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
391FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI