Philips dispone di un’ampia gamma di dispositivi bluetooth pensati per interfacciarsi con smartphone e tablet. Uno di questi è il SoundShooter SBT30, meglio noto come “La granata”.

Ricalca ne più ne meno la forma della classica granata, ma ovviamente nulla ha a che vedere con essa. Il SoundShooter SBT30 è uno speaker molto piccolo pensato per fornire un supporto audio durante i tuoi viaggi o le tue passeggiate, e te lo dice espressamente essendoci incluso nella confezione un piccolo moschettone ideale per assicurarlo allo zaino o alla cintura o al passante.

Le specifiche ci dicono due dati essenziali: potenza in uscita di 2 Watt, autonomia della batteria integrata di 8 ore. Da questi ne deduciamo l’essenza di un prodotto dal quale non dobbiamo pretendere un audio stravolgente ma che piuttosto ci tenga compagnia a lungo. Il rivestimento in gomma lo rende estremamente resistente agli urti, integra un pulsante che serve a fare la sincronizzazione bluetooth, a prendere o terminare una chiamata e a controllare la riproduzione dei brani ed un altro pulsante di accensione e commutazione. L’SBT30 incorpora anche un microfono grazie al quale possiamo conversare in vivavoce durante le nostre telefonate.

Il primo pairing è piuttosto veloce e le connessioni successive sono praticamente immediate.

Bluetooth ma non solo. In dotazione è incluso un cavetto che permette di ricaricare lo speaker ma anche di collegare un riproduttore di musica non compatibile bluetooth (vecchi ipod o lettori mp3). Una volta collegato il cavo sarà sufficiente spostare la levettina dall’icona BT alla voce AUX.

Di seguito ti lascio alla video recensione che trovate anche sul canale YouTube di myTechnology.

Video recensione speaker Philips SoundShooter SBT30

SBT30BLU

 

Le foto

1 commento

  1. ciao,vorrei sapere se è possibile collegare più di un dispositivo ad un unica sorgente

Rispondi