sabato, 24 Febbraio 2024
HomeAudio e VideoCamcorderGarmin Dash Cam: la telecamera per l'auto

Garmin Dash Cam: la telecamera per l’auto

Dash-Cam-1

Chissà forse Garmin ha visto il recente successo su YouTube di tutti i “Fail video” provenienti da Russia e Paesi limitrofi dove le dash cam sono una necessità e non una moda ed ha pensato bene di provare a creare un nuovo mercato anche da noi. Le dash cam sono videocamere poste in zona parabrezza che riprendono quanto accade davanti all’autovettura con lo scopo di tutelarsi da eventuali tamponamenti.

La dash cam proposta da Garmin sembra un prodotto estremamente curato: incorpora una memoria microSD da 4GB (per cui se ne consiglierebbe l’espansione con una più capiente) sulla quale la videocamera inizia registrare in maniera autonoma dal momento in cui la macchina viene accesa a quello del suo spegnimento con risoluzione regolabile tra 1080p, 720p o WVGA

Una volta raggiunta la massima campienza la dash cam sovrascrive i dati già presenti preservando però quelli che secondo lei contengono dati importanti e che i sensori di movimento e accelerazione al suo interno le possono far credere contengano video relativi ad incidenti o manovre comunque  fuori dal normale che potremmo catalogare come “situazioni a rischio”.

Quando un evento come una brusca frenata o una collisione viene rilevato dall’accelerometro integrato, Dash Cam salva la relativa registrazione, la precedente e la successiva, proteggendole al contempo da sovrascrittura. Tutti i filmati sono registrati con i dettagli di tempo e luogo, così gli automobilisti sanno esattamente quando e dove si sono verificati gli eventi, avendo associato i dati di posizione, velocità, oltre che la data e l’ora in cui è stato acquisito ciascun singolo fotogramma. Il microfono integrato offre la possibilità di registrare l’audio all’interno del veicolo

Il display da 2.3″ invece serve sia per rivedere i filmati ma anche e soprattutto per capire immediatamente se l’inquadratura può andare bene o occore riposizionare la dash cam.

I modelli proposti da Garmin sono due: Dash Cam 10 e Dash Cam 20, distinguibili dalla presenza nel secondo del sensore GPS. I prezzi invece sono di 199 € e 229 €.

Dash-Cam-4

 

Dash-Cam-2

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 Commenti

  1. Carino.
    Potrebbero fare anche una versione con navigatore integrato (tipo il nuvi più economico che hanno per non alzare troppo il prezzo) per avere una soluzione all-in-one

  2. Lo dovrebbero far pagare un botto però, considerando i prezzi della dash cam così com’è per giustificare il prezzo di una soluzione all in one dovrebbero alzare parecchio il costo del navigatore base. Se la dash l’avessero messa a 100 €, facevi pagare 199 € per tutto ed eri a posto, ma così non so.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
390FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI