htc one m8

HTC rinnova il suo top di gamma e presenta oggi il nuovo HTC One M8, il nuovo punto di riferimento nel panorama Android equipaggiato di dispay da 5″ Full HD con 440 ppi e vetro Gorilla Glass 3, processore Snapdragon 801, 2 GB di RAM, slot micro SD, batteria da 2600 mhA e soprattutto quella che è la vera novità: Dual Camera posteriore. Finitura in alluminio spazzolato con 3 varianti di colore.

Quello che sembra apparire molto chiaro mentre la presentazione è in corso, è che al di la delle specifiche tecniche HTC One M8 incorpora molte ottimizzazioni software e molte personalizzazioni per velocizzare l’esperienza dell’utente oltre a diverse partnership che rendono HTC One M8 compatibile con più accessori e applicazioni.

Ad esempio alla galleria fotografica è stato inserito un nuovo modo di creare album basato sulle persone: se vogliamo trovare tutte le foto presenti nel telefono con una certa persona è possibile automatizzare la ricerca e fare in modo che venga creato un album su misura con tutte le foto frutto della ricerca.

Facendo un doppio tap sul display lo si attiva in modo che possiamo dimenticarci l’utilizzo del tasto di accensione; se squilla basterà prenderlo in mano per far si che risponda automaticamente, se scorro verso destra visualizzerò Blinkfeed, ovvero una novità HTC che racchiude le cose che più mi interessano… insomma già da telefono in standby si capisce come HTC abbia fatto di tutto per migliorare l’interazione con il telefono.

L’autonomia è aumentata grazia alla nuova modalità di risparmio energetico denominata Extreme power che garantisce 15 ore di autonomia a partire da quando siamo al 5% (si, avete capito bene).

Altoparlante frontale Stereo BoomSound, probabilmente leggermente migliorato ma probabilmente molto in linea con quelle che erano le ottime performace di HTC One. Il microfono incorporato dovrebbe essere stato migliorato per catturare meglio i suoni ad alto volume ed evitare una distorsione eccessiva in fase di playback.

Fotocamera anteriore da 5 megapixel per dei gran selfie, mentre sul retro oltre alla doppia fotocamera troviamo un doppio flash con due tonalità.

htc one m8 double camera

Come dicevo prima la vera novità del terminale è la presenza della doppia fotocamera, che rende l’HTC One M8 in grado di riconoscere gli oggetti che fotografa permettendo così di creare tutta una nuova serie di effetti speciali e di aumentare la profondità di campo, con questa sarà poi possibile decidere in ambiente di modifica della foto se mettere a fuoco il soggetto in primo piano oppure lo sfondo: veramente una gran bella novità. La risoluzione della fotocamera posteriore resta però invariata.

Disponibilità HTC One M8

Sarà disponibile prima della fine di aprile in alcuni Paesi selezionati tra cui Australia, USA, Francia, Taiwan, UK, Germania e Cina. Ma per la prima volta nella storia oggi stesso sarà già disponibile per l’acquisto sui principali siti americani di telecomunicazioni. Per quanto riguarda l’Italia, già da oggi diventare disponibile il pre ordine su Amazon, ma ancora non abbiamo una data ufficiale di commercializzazione.

UPDATE: il prezzo ufficiale è 729 Euro

Acquista HTC One M8

htc-one-m8

 

Video presentazione HTC ONE M8

Rispondi