amazon fire tv

Era molto atteso ed alcuni ipotizzavano che si potesse trattare di un prodotto simile a Google Chromecast, e invece Amazon stupisce presentando un set top box denominato Fire TV più simile ad una Apple TV o Roku. Funziona con lo stesso sistema operativo dei Kindle Fire ed il suo scopo è quello di portare l’offerta Amazon sui nostri TV. Ma cosa include questa offerta?

  • Prime Instant Video e Video on demand;
  • musica, tramite il suo servizio in cloud;
  • partnership con diversi servizi quali Hulu, Pandora, Netflix, HBO GO e quant’altro deve ancora arrivare.

Di queste cose quindi, in Italia ce ne facciamo ben poco. Un’altra cosa interessante è che Fire TV è stato studiato per funzionare anche in sintonia con un Kindle Fire in modo da poter avere un secondo monitor qualora ci dovessimo spostare dalla poltrona posta di fronte al TV.

Infine Fire TV è stato pensato anche come console da gioco stringendo partnership con EA, Gameloft e con lo sviluppo di giochi internamente ad Amazon. Sarà disponibile un gamepad al costo di 40$ mentre la Fire TV costerà 99 $, esattamente come i suoi concorrenti più diretti. Il dispositivo prevede un telecomando con microfono integrato per la ricerca vocale dei contenuti.

amazon fire tv 3

amazon fire tv 2

 

 

 

 

Articolo precedenteFinalmente diciamo addio al roaming in Europa
Articolo successivo[Guida] Come spiare in gran segreto gli spostamenti di moglie o marito che usano iPhone o iPad
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.

Rispondi