sabato, 20 Aprile 2024
HomeAltroInternetMegaChat: Kim Dotcom ora sfida Skype

MegaChat: Kim Dotcom ora sfida Skype

megachat

Il servizio Mega del celeberrimo Kim Dotcom, nato dalle ceneri di MegaUpload, si amplia del servizio MegaChat: sfruttando alcune accuse rivolte a Microsoft riguardo ad una sua possibile complicità con la NSA al fine di spiare utenti Skype, Kim ha inaugurato un servizio di video conferenza crittografata per il momento utilizzabile tramite il proprio browser in attesa che arrivino le relative app.

Personalmente ritendo Mega un servizio più che buono, e non posso che essere contento se lo stesso si amplia di nuovi servizi. Alcuni muovono accuse nei confronti di Kim per offrire servizi poco sicuri, ma forse non hanno ben capito come è nato tale progetto, e non tengono conto del fatto che nemmeno tutti gli altri sono servizi sicuri e nemmeno offrono il servizio di crittografia presente in Mega e Megachat.

Mega e MegaChat adottano una crittografia end-to-end, la stessa che WhatsApp vorrebbe implementare nella sua app Android, ed il fatto che Kim abbia iniziato un programma di remunerazione per cui trovi falle di sicurezza sulla sua piattaforma rende l’idea di quanto sia importante tale tematica.

E mentre siamo qui a parlare, sembra che MegaChat sia già stata utilizzata per effettuare 500 mila chiamate.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

855FansMi piace
394FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,540IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI