lunedì, 26 Febbraio 2024
HomeIn evidenzaAmazon: la consegna via drone è sempre più vicina

Amazon: la consegna via drone è sempre più vicina

prime-air_high-resolution01

Quello che sembrava essere nato come un pesce d’aprile alla fine sembra essere molto più vicino alla realtà di quanto si pensi. Tempo fa c’era stato un batti e ribatti tra Amazon e altri servizi che pubblicizzavano la possibilità in futuro di vedere recapitati i propri pacchi tramite droni. Sembrava tanto uno scherzo o una corsa a chi metteva meglio in mostra i propri muscoli, e invece alla fine sembra proprio che un fondo di verità c’era: un dirigente della Federal Aviation Administration Michael Whitatker ha infatti dichiarato che il regolamento che controlla l’operato dei droni per un tipo di servizio simile sarà emanato ed entrerà in vigore entro un anno.

prime-air_high-resolution02

In tutta risposta poi Paul Misener, Vice President of Global Public Policy di Amazon, ha dichiarato che il servizio di consegna via droni (che come riporta la pagina ufficiale dovrebbe chiamarsi Prime Air) partirà non appena il regolamento sarà pronto ed approvato.

I test avvenuti a partire da marzo nella città di Seattle devono quindi essere andati bene, se come sembra tutto sarà pronto a tempo debito.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
392FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI