Il CEO più influente in assoluto nel mercato degli smartphone dovrebbe stare ben attento alle foto che pubblica su Twitter, e di certo da oggi lo farà.

In conclusione del 50° SuperBowl, Tim Cook ha pubblicato una foto che è stata presa di mira da diverse persone per il fatto che la foto fosse stata fatta presumibilmente con un iPhone ma soprattutto perchè piena di difetti ben evidenti come la totale assenza di una messa a fuoco.

Così il suo tweet è stato ovviamente bersagliato dalle critiche anche ironiche di tutti coloro che l’hanno notato e hanno colto l’occasione per “ricamarci su”.

tim cook iphone superbowl

Rispondi