luke bannister drone winner

Un inglese ha recentemente vinto 250.000 dollari piazzandosi primo alla World Drone Prix di Dubai. Segno che i tempi cambiano

Luke Bannister ha 15 anni ed è riuscito a vincere una della più prestigiose gare di droni in campo aperto, per riuscirci ha utilizzato una videocamera montata che forniva visione a degli speciali occhiali di quello che avveniva nella parte frontale del drone, ma per vincere ha dovuto confrontarsi con altri 150 team.

Le gare di droni stanno guadagnando popolarità per la loro spettacolarità ma anche per dei montepremi che si fanno sempre più importanti: la World Drone Prix di Dubai metteva sul piatto un montepremi di 1 milione di dollari e l’evento è stato visto da ben 2.000 spettatori presenti.

Luke, del team Tornado X-Blades Banni-UK, ha anche battuto il team di casa Dubai Dronetek arrivato invece secondo.

Se da una parte quindi questi tornei stanno guadagnando il loro pubblico, prima di diventare realmente un fenomeno di massa dovranno risolvere un problema importante legato a come il pubblico (presente e a casa) può seguire la gara al meglio dato che velocità difficoltà nell’identificare il drone sono fattori importantissimi per poter riuscire a fare un tipo come si deve.

Rispondi