InSight è il nome di un lander NASA che ieri è atterrato su Marte e avrà il compito di studiare trivellare e campionare

A 6 anni di distanza da quando il rover Curiosity ha iniziato la sua attività su Marte abbiamo un altro protagonista delle esplorazioni extra terrestri ed il suo nome è InSight.

InSight è un lander, quindi non avrà il compito di esplorare il suolo marziano viaggiando su ruote ma avrà il compito di esplorarlo verso il basso raccogliendo dati utili ad interpretare, anche grazie al sismometro di cui è equipaggiato, la formazione del pianeta per cercare di capire quale sia la sua struttura interna.

Ovviamente però l’occasione si fa ghiotta per avere qualche nuovo scatto della superficie marziana ed ecco quindi che dopo un primo scatto un po’ sporco per via del pulviscolo sollevato dopo l’impatto, ne è arrivato un secondo molto più pulito e nitido che come di consueto ci lasciano sognare ad occhi aperti in attesa di assistere a nuove spedizioni verso la Luna e forse un giorno, indubbiamente più remoto… anche su Marte.

Rispondi