Dopo che su Facebook tutti erano impazziti per il cambio del logo, ecco arrivare il teaser

Nelle scorse ore i fan di Stranger Things hanno cominciato a porsi qualche domanda: su Facebook la pagina della serie TV ha cambiato logo mettendo un orologio molto probabilmente localizzato nel sottosopra, ma a distanza di qualche ora è arrivato anche il teaser.

Ovviamente si tratta del solito classico teaser in stile Stranger Things, che però fino ad ulteriori conferme (conferme che non arriveranno mai se non con l’arrivo su Netflix della nuova stagione) non ci dicono niente di nuovo se non che, come era già chiaro dal finale della terza, le vicende della quarta stagione si sposteranno dalla cittadina di Hawkins.

Da qui sono scaturite teorie di tutti i tipi che includono salti temporali e realtà alternative oltre che ovviamente la Russia.

Ma per avere conferma di tutte queste nostre fantasie, non ci resta che attendere l’arrivo della nuova stagione su Netflix, un dettaglio che il teaser non sembra rivelare: molti si aspettano che possa arrivare addirittura entro fine anno ma va ricordato che il teaser della terza stagione fù rilasciato a gennaio per poi vederla arrivare a luglio.

Rispondi