Il produttore di TV arriva in Italia portando la sua esperienza in materia di display sul nuovo smartphone TCL Plex

Il nuovo TCL Plex è uno smartphone con un’esperienza multimediale arricchita grazie alla tecnologia di visualizzazione TCL NXTVISION, che permette di rivivere i propri momenti migliori e vedere le immagini prendere vita su un display all’avanguardia.

Le cornici sottili sono racchiuse in un corpo in vetro curvo su entrambi i lati con rifiniture olografiche in 3D.

Il display è denominato TCL Dotch, con una diagonale di 6,53″ in risoluzione FHD+ mentre il processore è uno Snapdragon 675. Abbiamo poi una batteria da 3820 mAh con supporto alla ricarica Quick Charge 3.0 ed il sensore di impronte digitali posteriore.

TCL Plex – Fotocamere

TCL Plex incorpora un sistema a tripla fotocamera di cui quello principale è equipaggiato di un sensore Sony da 48Mp capace di registrare video in 4K

Abbiamo poi una grandangolare da 123° da 16 Mp ed un sensore da 2.9?m adatto a catturare le immagini in condizioni di scarsa luminosità ambientale.

Per quanto riguarda le fotocamere frontali invece abbiamo un’ottica da 24 Mp che permette scatti più luminosi grazie alla tecnologia “big pixel 4 in 1” che racchiude 4 pixel in 1.

Integrazione con l’ecosistema TCL e connettività

TCL PLEX garantisce una connessione senza interruzioni all’ecosistema TCL AI IoT.
Ad esempio, attraverso lo smartphone è possibile comandare alcuni modelli di smart TV di TCL grazie all’integrazione con TCast, un telecomando universale e app di assistente virtuale per TV.

Espandi l’esperienza audio. Sempre con un occhio all’intrattenimento

TCL PLEX permette di connettere fino a 4 speaker o 4 cuffie Bluetooth

per condividere con gli amici la propria musica grazie alla soluzione audio multi-streaming Super Bluetooth.

Disponibilità e prezzi


TCL PLEX sarà disponibile sul mercato italiano nelle colorazioni Obsidian Black e Opal White da metà novembre a partire da €329.

Sarà inoltre disponibile per questo modello TCL PLEX Care: assistenza tecnica con numero telefonico dedicato, servizio “PickUp & Return” con riparazione del dispositivo in 48 ore (dalla data di recezione del prodotto in laboratorio) e copertura fino a 24 mesi sul telefono e 12 mesi sugli accessori. E’ inoltre possibile attivare tramite un’app preinstallata un’ulteriore copertura danni fisici sul display per 1 anno fino a un massimo di 2 riparazioni (servizio fornito ad un costo aggiuntivo).

Rispondi