TCL annuncia l’arrivo in Italia del TV MiniLED basato su matrice di retroilluminazione da 15 mila LED.

Il TV TCL Serie X10 avrà il compito di elevare il brand TCL ad un livello di qualità superiore rispetto a quanto visto in passato portando nelle nostre case un televisore molto sottile ma capace anche di eccellere in aspetti come la capacità di contrasto e la profondità del nero perchè grazie alla presenza di 768 zone che rappresentano delle matrici di LED, sono capaci di illuminarsi indipendentemente le une dalle altre.

Ma se l’aspetto visivo è già buono, quello che sorprende ulteriormente è l’audio, gestito da una soundbar Dolby Atmos firmata Onkyo che sicuramente non avrà nulla a che vedere rispetto a quello che normalmente offre un audio integrato nel pannello.

Il sistema operativo si basa su Android TV con assistente e microfoni integrati ed è compatibile con tutti gli standard HDR: HLG, HDR10, HDR10+ e Dolby Vision.

Ovviamente si tratta di un top di gamma, e come tutti i top di gamma sarà disponibile da novembre nel taglio da 65″ ad un prezzo di 2400 Euro.

Rispondi