Ecco quello che potrebbe essere a tutti gli effetti il nuovo Google Pixel 4a

Il Google Pixel 3a è stato decretato il migliore smartphone di gamma media 2019, pertanto il suo successore eredità una pesante responsabilità.

Oggi arrivano le prime immagini che ci svelano alcuni particolari, primo fra tutti l’assenza del notch e la presenza di un foro frontale in stile Galaxy (ma sul lato opposto).

Il display sarà più grande del modello precedente, 5,7 o 5,8 pollici, ma grazie alla diminuzione dei bordi le dimensioni generali saranno inferiori: approssimativamente intorno ai 14,4 cm di altezza e 8,2 mm di spessore.

Un’altra cosa che si può intuire dai leak, è il fatto che per via dei bordi frontali così ridotti mancherà probabilmente il sistema Motion Sense che permette al Pixel 4 di essere comandato tramite dei gesti.

Ma il dettaglio più importante che si può notare è la presenza di una singola fotocamera posteriore con sensore da 12.2 megapixel e flash led. Google ha sempre sostenuto la sua idea di smartphone con singolo sensore puntando molto sull’elaborazione software, ma dopo aver visto il Pixel 4 qua sembra di fare un leggero passo indietro.

Per quanto riguarda il processore, si parla di Snapdragon 730 o 765 con almeno 4 GB di RAM. Sembra inoltre confermata la compatibilità con le reti 5G.

Infine, potrebbe arrivare anche un Pixel 4a XL.

Rispondi