domenica, 25 Settembre 2022
HomeMobileXiaomi: chiusi tutti i negozi in Cina a causa di coronavirus

Xiaomi: chiusi tutti i negozi in Cina a causa di coronavirus

Una decisione importante per Xiaomi in un periodo strategico che precede il lancio del nuovo Mi 10

Coronavirus ad oggi ha causato 100 morti e 4000 casi accertati, l’ultimo dei quali in Germania, costringendo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ad innalzare il rischio di epidemia da livello moderato a livello elevato.

Un fattore di rischio che evidentemente Xiaomi ha preso seriamente al punto di imporre la chiusura totale per 1 settimana (dal 28 gennaio al 2 febbraio 2020) di tutti i negozi Mi Store cinesi.

Oviamente rimarrà operativo il sito ufficiale sul quale sarà possibile continuare a fare acquisti, ma a farne le spese potrebbe essere il nuovo Xiaomi Mi 10 il cui annuncio si ritiene imminente ma che a causa di questa decisione sembrerebbe che la società propenderà per un lancio esclusivamente online andando a cancellare eventuali iniziative sul territorio.

Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Rispondi

- Advertisment -

CONTINUA A SEGUIRMI

859FansLike
293FollowersFollow
253FollowersFollow
5,860SubscribersSubscribe

ULTIMI ARTICOLI