Apple ha svelato la nuova lineup di iPhone 12 e iPhone 12 Pro

I nuovi iPhone 12 si differenzieranno sostanzialmente per un particolare: la dimensione del display.

Saranno infatti 2 le varianti principali della versione base di iPhone 12:

  • quella classica con display da 6,1″ OLED, risoluzione 2532×1170 pixel e 460 ppi
  • quella definita Mini con display da 5,4″ OLED, risoluzione 2340×1080 pixel e 476 ppi

La grossa differenza presente nel nuovo iPhone 12 Mini sta nella comparazione con quello che era fino ad oggi ritenuto “l’iPhone più compatto in commercio” ovvero iPhone SE: infatti sebbene il display di iPhone Mini sia abbondantemente più ampio di iPhone SE il corpo rimane comunque più compatto e questo è dovuto ovviamente al fatto che la superficie è stata sfruttata quasi interamente invece di mantenere gli anacronistici bordi neri di iPhone SE.

L’altro aspetto invece di cui tenere conto è che dimensioni a parte, il nuovo iPhone 12 Mini non ha nulla da invidiare ad iPhone 12 perchè è uguale a lui in tutto: supporta in egual misura i contenuti HDR, ha il processore A14 Bionic, ha il modulo per le connessioni 5G, è IP68 ed ha anche la stessa doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel.

Ed anche iPhone 12 Mini è compatibile con il nuovo sistema MagSafe che oltre a permettere la ricarica wireless da anche la possibilità di ospitare nuove tipologie di accessori.

L’unico elemento dove c’è una effettiva differenza è l’autonomia: Apple dichiara 15 ore di riproduzione video per iPhone 12 Mini e 17 ore per iPhone 12.

iPhone 12 e iPhone 12 Mini saranno commercializzati in nero, bianco, rosso, verde e blu.

  • iPhone 12 Mini avrà un prezzo di partenza pari a 839 euro, con 64GB di memoria integrata
  • iPhone 12 partirà invece da 939 euro

Rispondi