Home Audio e Video Cuffie e auricolari Nothing Ear (stick): senza cancellazione del rumore e design NON in-ear

Nothing Ear (stick): senza cancellazione del rumore e design NON in-ear

0

Nothing arriva con il terzo prodotto presentato, il secondo auricolare full wireless

Nothing Ear (stick) è un auricolare full wireless dal design molto simile se lo si guarda da fuori al modello precedente (Ear1) ma che in realtà si rivela per essere molto diverso.

Prima di tutto non è in-ear ma per utilizzare gli auricolari li si appoggiano soltando, un po’ in stile Airpods, e poi non hanno la soppressione attiva del rumore il che ci porta verso un controsenso dettato dal prezzo dal memento che i nuovi Nothing Ear (stick) costano 119 Euro mentre Ear1 che invece è equipaggiata di ANC è disponibile su Amazon ad 89 Euro.

Chiaramente non sono lo stesso tipo di prodotto, e lo testimonia il driver più grande che ora è di 12.6 mm. Poi ci sono 3 microfoni incorporati ed il riposizionamento dell’antenna per rendere più stabile il collegamento con lo smartphone.

Il design sempre trasparente rimane il suo elemento distintivo, e sulla bacchetta trova posto un pulsante fisico che permette il cambio traccia, la gestione del volume e la possibilità di ricevere la chiamata.

Il codec è compatibile con SBS e AAC, e l’esperienza ottimale la si potrà ottenere avendo come smartphone il Nothing Phone (1) dove l’equalizzazione e tutti i settaggi sono integrati all’interno del telefono anzichè passare per l’app (Nothing X) come avviene se si utilizza un altro dispositivo Android oppure iOS.

La batteria ha un’autonomia di 7 ore in riproduzione continua con altre 22 garantite dalla ricarica tramite il nuovo case dalla forma molto originale.

Nothing Ear (stick) sarà acquistabile a partire dal 4 novembre alle 11.30 dove in oltre 40 Paesi verrà venduto a 119 Euro.

NO COMMENTS

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version