Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

internet key insieme 450x187 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Introduzione

Ho avuto l’occasione di testare 4 Internet Key, le quali servono per potersi connettere ad internet in maniera del tutto wireless e senza dover per forza rimanere tra le mura di casa. Per l’esattezza una per ogni operatore: Vodafone, TIM, Wind e H3G.

Sono partito con la minima influenza esterna:  so ovviamente cos’è una internet key e come funziona, ed in passato mi sono focalizzato su una loro presentazione connessa alle relative offerte (link 1link 2), ma non mi sono mai messo a cercare di capire chi potesse andare meglio o peggio se non limitandomi a giudicare il grado di copertura UMTS/HSDPA dei vari operatori.

Questo per dire che il mio grado di approccio è stato lo stesso per tutti e 4 i test. Certo, vedendo la pubblicità con la Littizzetto che mette in bella mostra H3G citando la rivista Computer Bild, un minimo di aspettativa ce l’avevo ma di sicuro non al punto da partire prevenuti in un senso piuttosto che in un altro. Del resto la pubblicità è quello che è: pubblicità… appunto.

A differenza di queste riviste blasonate che mettono frotte di squadre con il cronometro alla mano per misurare le tempistiche di download e upload di ogni singolo bit, io dato che non lo faccio quando navigo normalmente non lo farò nemmeno ora.

Nel corso dell’articolo trovate anche diverse foto che sottolineano alcuni particolari dei vari prodotti.

Parto con il dire un dettaglio che per molti è scontato ma per altri non lo è: posto che tutte le internet key attualmente supportano i 7.2 Mbps, sebbene non siano uguali fra loro, la velocità in download è determinata unicamente dalla SIM e quindi dall’operatore e non dall’hardware. Questo è importante per capire perchè nel giudizio finale prendo molto in considerazione il caso di 3.

Il test

I miei test si focalizzano sulla prova del test di connessione ADSL effettuato tramite la pagina di NGI, che non sarà attendibile al 100% ma è quanto meno significativo visti i risultati. Poi puntano a fare un confronto con le prestazioni di un’ADSL normale attraverso il download dei files da più siti, valutando nel complesso il prodotto e la qualità del servizio offerto.

I modelli

Tutte le internet keys in prova sono di ultima generazione, quindi hanno la capacità potenziale di scaricare files ad una velocità di 7.2 Mbps, pari a circa 900 KB/s. Per essere più precisi i modelli utilizzati sono i seguenti:

  • Vodafone – modello Huawei K3715
  • TIM – modello Onda MT503HS
  • Wind – modello Huawei E169
  • H3G – modello Huawei E169

La mia zona geografica

Io per ovvi motivi non ho potuto girare l’italia per analizzare i diversi gradi di copertura dell’UMTS, in ogni caso nella mia zona tutti e 4 i prodotti si sono potuti connettere in HSPA e sebbene non abito esattamente in un centro abitato quale Milano o non abbia un’antenna trasmittente fuori dalla porta di casa, ritengo che la mia posizione geografica (provincia di Lecco) sia comune a quella di molti. In sostanza: non abito “in culo ai lupi” dove allora la qualità delle connessioni ne potrebbe risentire e nemmeno in centro Milano o Roma dove le celle potrebbero risentire della sovrabbondanza di connessioni presenti.

La prova

Ho appena letto un articolo di PC Professionale che risale a ben un anno fa nel quale in fin dei conti si elogiava i providers e le infrastrutture che stavano per essere ampliate in modo da poter raggiungere la velocità di 7.2 Mbps. E’ passato un anno, e sebbene si vendano internet keys facendo pensare al consumatore medio che sia in grado di viaggiare a tale velocità, è bene sapere che non è affatto così nella maggioranza dei casi…e questo vale per tutti gli operatori. Ho detto nella maggioranza dei casi, non in tutti, perchè comunque stando a quanto si legge in internet sondando l’umore dei forums c’è qualche fortunato che è in una posizione tale da riuscire, anche grazie forse a qualche congiunzione astrale, a sfruttare a dovere le internet keys.

Innanzitutto facciamo la domanda principale, che riassume un pò il risultato del test:

vuoi una vera adsl? allora non affidarti alle internet keys. Il mio consiglio è di scegliere questa soluzione solo se si ha l’esigenza di avere accesso ad internet anche quando non si è a casa viaggiando a velocità tutto sommato accettabili ma senza nemmeno avere troppe pretese.

La migliore velocità di punta rilevata in tutti i casi è stata pari a circa la metà di quella che sarebbe la velocità potenziale.

Dalla adsl di casa mia (una 4 Mb Wind) il trasferimento dei files dai siti che andremo a vedere avveniva a velocità piena o quasi, quindi intorno ai 500 KB/s. Questo metro di paragone è importante per capire quanto deludenti siano le internet keys.

Caratteristiche simili delle internet key

  • Tutte le chiavette sono state pensate in modo da essere, oltre che un modem adsl, anche un lettore di schede micro sd. Oltre all’alloggiamento per la SIM infatti hanno uno scoparto (posizionato diversamente a seconda del modello) in cui poter inserire le memorie.
  • Tutti i modelli sono fatti in modo da installarsi automaticamente nel momendo in cui li si collega via USB.
  • L’installazione è stata semplice e abbastanza veloce in tutti i casi.
  • Tutti i software di cui sono equipaggiati sono in grado di gestire più profili di connessione, ma solo il modello di 3 con software Yahoo è stato in grado di permettermi di navigare sfruttando SIM appartenenti ad altri operatori. Basta semplicemente creare un nuovo profilo indicando l’APN dell’operatore desiderato.
  • Il modello preso in analisi di Wind è del tutto identico a quello di 3, il quale tra l’altro è sposorizzato da Yahoo. A livello di software però si presentano diversamente.

Veniamo al dunque…

Ho suddiviso il giudizio in tre parti:

  • la prima è una sorta di pagellino;
  • la seconda racconta a parole l’esperienza rilevata;
  • la terza riporta i dati dei tests.

TIM

tim confezione 450x252 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Prezzo internet key: 129 €

APN: ibox.tim.it

  • Design:  NORMALE
  • Praticità: SCARSA (leggi sotto)
  • Software: PESSIMO
  • Connessione: PIU’ CHE BUONO (considerata la tristezza totale rilevata durante i test)

internet key 11 450x299 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Il modello di Tim è l’unico che si comporta differentemente dagli altri. Mentre gli altri vanno a creare una nuova connessione remota, il modello Tim viene rilevato come scheda di rete e quindi ogni volta che lo si collega viene rilevata una nuova LAN.

Il software di Tim è decisamente quello più penoso di tutti, molto dark con dei bagliori ogni tanto in stile: vedo la luuuceeeee!!

Cliccando sul pulsante per la connessione parte il tentativo…il quale si prolunga all’infinito e senza che tu lo sappia sei già connesso. Io me ne sono accorto ovviamente perchè dopo qualche minuto di attesa, durante i quali i maroni cominciavano a vorticare, ho provato ad avviare Firefox e con mia grande sorpresa potevo navigare; poi andando a controllare la LAN questa era passata da non connessa a connessa. Quel bug del software però è scomodo non poco perchè così facendo non ci si può disconnettere dall’applicazione e quindi nemmeno sfruttarne i menù i quali risultano “oscurati”. Ma l’handicap maggiore è che in questo modo non si può tenere traccia della durata delle sessioni, senza ricorrere a software esterni. Tutto questo su un sistema con Windows XP: non Seven, Linux o MacOS…

A livello teorico è l’unica marca che esplicita il funzionamento anche in ambiente Linux, ma non ci metto la firma.

Per quanto riguarda la connessione, le velocità rilevate sono seconde soltanto a Vodafone. L’unica differenza rispetto a Vodafone, è che non ho avuto l’impressione della presenza di filtri che ne limitassero la connessione.

Test 1 – Analisi connessione:

  • 2583 kbps in download (322 KB/s)
  • 344 kbps (43 KB/s)

Test 2 – Download da megaupload: 280 KB/s

Test 3 – Download file internet generico da linea Fastweb: variabile da 200 a 300 KB/s

tim software disconnesso 150x150 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Software TIM

Vodafone

vodafone confezione 450x224 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Prezzo internet key: 199 €

APN: web.omnitel.it

  • Design:  BUONO+ (peccato per la spia luminosa, altrimenti sarebbe stato ancora meglio)
  • Praticità: BUONA
  • Software: OTTIMO
  • Connessione: BUONA (sempre considerata la tristezza totale rilevata durante i test)

internet key 03 450x299 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

internet key 01 450x299 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

La chiavetta di Vodafone è l’unica che ha saputo darmi qualche emozione già da quando ce l’avevo in mano. E’ la più compatta ed il colore bianco (molto “cool”) unito all’alloggiamento del connettore USB a scorparsa tramite meccanismo a slitta la rendono differente dalle altre.

Vorrei fare un appunto in merito alla spia luminosa, che è posizionata in un punto tale per cui se il tuo portatile ha le prese USB sulla sinistra, non la si vedrà mai: l’ideale era posizionarla sul TOP come è stato fatto per gli altri modelli.

Il software lo reputo il migliore: molto chiaro nei menù e rispetto agli altri è l’unico che indica nell’icona del system tray  la potenza del segnale e lo stato della connessione (connesso/non connesso). Ricordatevi di impostare dal menù “impostazioni” il vostro tipo di account: ricaricabile o contratto, non so bene che tipo di beneficio se ne possa trarre da questo, ma non vorrei che un’impostazione errata abbia effetti devastanti sul vostro portafoglio. L’unica pecca riguarda il fatto che ho provato ad inserire una sim TIM, e sebbene nel software sia possibile creare più profili di connessione non sono comunque riuscito a far si che riconoscesse la sim.

La confezione è la più generosa, in quanto include una microSD da 2GB ed una promozione attivabile con la quale poter navigare per 100 ore nel corso di 30 giorni. Forse tutta questa generosità contrasta con il prezzo della chiavetta in se, decisamente elevato.

Per quanto riguarda la qualità della connessione ho opinioni discordanti: se da una parte è quella con la quale ho potuto registrare prestazioni decisamente migliori rispetto alla concorrenza, è anche quella che in alcune occasioni ha dato la sensazione che ci siano pesanti filtri in determinate situazioni (o orari), i quali possono influenzare notevolmente il download dei files. In alcuni test il download da megaupload ad esempio non superava i 50 KB/s

Test 1 – Analisi connessione:

  • 4250 kbps in download (531 KB/s)
  • 1004 kbps in upload (125 KB/s)

Test 2 – Download da megaupload: tra i 400 ed i 500 KB/s

Test 3 – Download file internet generico da linea Fastweb: 440 KB/s abbastanza stabile

vodafone software 150x150 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Software Vodafone

Wind

wind confezione 450x218 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Prezzo internet key: 129 €

APN: internet.wind

  • Design:  BUONO
  • Praticità: NORMALE
  • Software: BUONO
  • Connessione: MEDIOCRE

internet key 08 450x299 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Innanzitutto è l’unico provider che abbina una Sim 64K anzichè 128K, e già qua partiamo male.

Con mia grande sorpresa anche Wind è riuscita a collegarsi in HSDPA alla rete (a livello teorico è quella con la rete meno diffusa), anche se ho notato diversi passaggi tra HSDPA e UMTS e viceversa. Durante l’installazione del software in un passaggio ho dovuto eliminare la spunta dall’avviso per ricevere la pubblicità (ne ricevo già abbastanza grazie) ed è stata l’unica installazione che ha richiesto il riavvio del PC, cosa di per se curiosa essendo lo stesso hardware di 3. Il software mi è sembrato molto buono: seppur molto “minimal” alla fine c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Per voler mettere i puntini sulle i, il pusalnte di richiamo al browser avvia IE sebbene io abbia Firefox come prioritario.

La rete come ho detto prima, fa parecchi scambi tra UMTS e HSDPA, e quindi non vorrei che anche per questo i risultati dei test ne abbiano risentito sebbene quando li ho fatti indicasse sempre il secondo. In generale comunque le velocità rilevate sono piuttosto basse se comparate con TIM o Vodafone.

Test 1 – Analisi connessione:

  • 1204 kbps in download (150 KB/s)
  • 275 kbps in upload (34 KB/s)

Test 2 – Download da megaupload: la velocità è poco costante: varia da 30 a 120 KB/s, in media però resta intorno ai 50 KB/s

Test 3 – Download file internet generico da linea Fastweb: 145 KB/s stabili

wind software 150x150 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Software Wind

H3G

h3g confezione 450x208 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Prezzo internet key: 99 €

APN di default: datacard.tre.it

APN funzionante: tre.it

  • Design: BUONO
  • Praticità: NORMALE
  • Software: MOLTO BUONO (software by Yahoo)
  • Connessione: MEDIOCRE

internet key 05 450x299 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

La chiavetta che ho provato era sponsorizzata Yahoo (e non tutte quelle che 3 pubblicizza lo sono, quindi attenzione). Questo ha condizionato di molto il software, il quale è fatto molto bene ma per ovvie cose punta ad installare la toolbar ed ogni volta che viene instaurata la connessione il browser viene aperto sulla pagina di Yahoo. E’ il software migliore dopo quello di Vodafone, sebbene sia imperfetto per quanto appena detto e per un altro difettino: la rete ed il tipo di rete a cui si è connessi non è evidenziato con la chiarezza necessaria: con tutto lo spazio vuoto che c’è sulla finestra principale questo è relegato all’angolo in basso a sinistra.

Il software di Yahoo però ha un grande merito: ci permette di poter sfruttare qualsiasi SIM, e quindi anche quella TIM, Vodafone, e Wind. Basta creare dei nuovi profili indicando l’APN corretto e lasciando tutto il resto inalterato.

Un’ultimo appunto in merito al software riguarda il fatto che l’APN impostato di default nel mio caso non funzionava, e sostituendolo con quello indicato nel libretto delle istruzioni invece si è risolto il problema.

Come ti ho già detto in passato, 3 garantisce l’offerta solo se si è sotto copertura UMTS/HSPA: qualora ci si connetta in GPRS ad esempio il traffico generato è da considerarsi in roaming su altri gestori, e per questo lo si paga a parte. Quindi sarebbe ottima cosa impostare l’internet key di 3 in modo che funzioni solo se in presenza di linea UMTS o superiore.

Per quanto riguarda la connessione, mi ha abbastanza scioccato, i risultati dei test sono più o meno in linea con quelli di Wind: per essere la compagnia che ha portato per prima l’UMTS in Italia ci si aspetterrebbe di più.

Test 1 – Analisi connessione:

  • 1119 kbps in download (139 KB/s)
  • 310 kbps in upload (38 KB)

Test 2 – Download da megaupload: 80 KB/s iniziali per terminare intorno ai 50 KB/s

Test 3 – Download file internet generico da linea Fastweb: 150 KB/s

h3g software 150x150 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Software Yahoo - 3

h3g software operatori 150x150 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind

Software Yahoo - 3 con i vari operatori

Conclusioni finali

Non appena ho iniziato i primi test l’umore è sceso sotto terra. I risultati espressi sono i valori migliori che ho potuto riscontrare, gli stessi tests li ho fatti più volte ed in orari diversi della giornata: molto spesso riportavano valori anche inferiori!

Facendo qualche ricerca in internet si trova che la mia non è l’unica situazione e molti lamentano appunto il fatto che le velocità massime raggiunte in download nella maggioranza dei casi non raggiungono per niente i 7.2 Mbps che si potrebbe sperare.

Se dovessi scegliere uno dei providers sulla base di questa esperienza, molto probabilmente opterei per Vodafone, sebbene il discorso dei filtri.

Inoltre valuterei il caso 3 con software Yahoo: i risultati dei test di certo non sono incoraggianti, ma si può sperare che magari sia un deficit relativo alla mia zona geografica. Il fatto però di poter utilizzare qualsiasi SIM è di gran lunga un bel vantaggio qualora non siate vincolati verso un unico operatore.

Fatte queste considerazioni, un occhio di riguardo va sempre all’analisi dei costi, e quindi occorre valutare attentamente le offerte le quali possono fare la vera differenza. Vi invito quindi a prendere visione dell’articolo scritto recentemente che le elenca tutte.

Le foto

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  • 21 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e WindPing test delle internet key di Vodafone, 3, Tim e Wind Dopo l'analisi comparativa delle internet key di Tim, Vodafone, Wind e 3, alcuni di voi mi hanno chiesto come fossero le performances relative al ping. Ho iniziato allora un altro tipo di test p...
  • 17 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e WindInternet Key e file sharing: chi va meglio tra Tim, Vodafone, 3 e Wind Ho deciso di dare un approfondimento al test che ho eseguito fino a qualche giorno fa, dal momento che molti mi hanno chiesto come si comportavano le stesse con il File Sharing o Peer2Peer ch...
  • 20 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e WindInternet Key: le offerte Vodafone, TIM, Wind e 3 Tra non molto -domani o dopo- pubblicherò un articolo in cui farò una comparativa di 4 internet key dei vari operatori (che v'invito decisamente a leggere visti i riscontri penosi). Nell'attesa p...
  • 5 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e WindLa carica dei modem ADSL portatili! Edit: questo articolo è stato scritto in aprile 2008, quindi per quanto riguarda i prezzi sarebbe da verificare se siano ancora attuali Da qualche settimana i maggiori provider di telecomuni...
  • 11 Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e WindMa quanto mi costa un MB di Internet!? Dopo aver dato uno sguardo alle ultime tariffe di Vodafone e Tre relative al nuovo iPad, mi è venuta voglia di dare uno sguardo al passato per cercare di capire quanto in media costa un Megabyte ...

Author: Paolo Colombo

Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli che circondano il mondo hi-tech ed i servizi che internet offre. Ha una bellissima moglie, un figlio adorabile ed un secondo in cantiere, passa le nottate scrivendo articoli e giocando con i membri del clan EraseR che conosce da ben 15 anni.

Share This Post On

204 Commenti

  1. Complimenti, articolo molto molto ben fatto ed esauriente. Decisamente utile per chi si avvicina al mondo delle chiavette di connessione, dove “non tutto è oro quel che luccica” :D

  2. Chiaro, preciso.. Meglio del Glen Grant :D

  3. Bellissimo articolo, ho deciso di linkarlo dal mio sito.

    Qualche visitina aggiuntiva ti arriverà, te lo meriti!

    Ciao

  4. Bravo Paolo, davvero un bell’articolo.

    Non concordo solo col sistema di votazione:

    Era questa la scala?
    Pessimo > Scarso > Mediocre > Normale > Buono > Ottimo
    Non era meglio usare una scala da 1 a 5?

    Avrei anche evitato i “+”, “molto” e “più che” per essere un po’ più discriminante… ma si sa che sono un pignolo… :P

  5. inizialmente infatti volevo utilizzare i numeri, però su determinate cose era un pò difficile esprimermi a numeri e preferivo le parole, cioè ad esempio: pessimo è proprio pessimo, 1 mi sembra quasi generoso…

    Il buono+ inizialmente era un OTTIMO, poi ho pensato che un errore come quello della spia luminosa è troppo grosso per un OTTIMO che avrebbe indicato la quasi perfezione, però esteticamente la Vodafone è decisamente meglio di Wind e 3 per i quali ad esempio c’è il tappino che stacchi e poi non sai dove mettere.

    Il molto buono al software Yahoo anche qui è stata una correzione all’ultimo, ho ripensato al fatto dell’utilizzo di più Sim, e ho ritenuto opportuno mettere un distinguo tra Wind e 3, fermo restando che comunque quello che m’è parso migliore fosse Vodafone

  6. Bell’ articolo… chiaro ed esauriente,complimenti.
    Volevo solo dirti che ho appena preso la chiavetta della 3, quella MOMO DESIGN… e credo pur non essendo un esperto credo abbiano migliorato i difetti da te riscontrati e lasciato quelli buooni…. saluti e continua così.. ;-)

  7. Esauriente, ti confermo che il software migliore è il Vodafone, per gli utenti OSX l’unico metodo è scaricarsi la dash dal sito perchè non autoinstallante dalle Key. Lo scrivo per esperienza di rivenditore.

  8. Chiavette fornite da…. ? ;)

  9. Ma non mi sembrano prestazioni così scarse! Io con la mia ADSL (Tiscali) nelle vicinanze di Milano (ma lontano dalla centrale) non supero le performance che tu hai riscontrato nella chiavetta Vodafone.
    Essendo però io a pian terreno e avendo anche una copertura UMTS scarsa (non ho sempre il segnale al 100%) comunque non potrei usarle.

  10. Davvero un post incredibilmente completo.. Io ho avuto la possibilità di testare le chiavette tim e vodafone in più zone ed entrambe, tuttavia, non hanno raggiunto neppure la metà dei valori da te indicati (nonostante segnalasse HSDPA come copertura). Vabbè, polemiche a parte, in ogni modo grazie :)

  11. @ Salvio: beh considera che i valori sono i migliori riscontrati…inizialmente vodafone non aveva tutta quella considerazione che gli ho dato ma preferivo tim, poi a lungo andare è venuta fuori.

    inoltre la cosa che mi fa incavolare, ed è per quello che le definisco deludenti, è che comunque tra pubblicità e quant’altro il 90% di chi le acquista probabilmente è portato a credere che navigherà a velocità piena….e forse solo una parte di quel 90% si accorgerà della “fregatura” mentre gli altri continueranno senza accorgersi di nulla perchè non sono in grado di capire la differenza. (IMHO)

  12. Gran bel post, Paolo… molto chiaro e completo.
    Se mai un giorno decidessi di prendere una chiavetta, verrò a rileggerlo (anche se, avendo l’iPhone, dubito mi servirà mai) :P

  13. Ho deciso anche di testare il funzionamento delle stesse con Torrent e eMule, seguirà quindi articolo in merito anche se sarà meno approfondito, del resto: o va o non va. :D

  14. Visto che le devi ritestare, pubblica anche dati relativi al ping o alla latenza. Mi pare un valore importante, al di là della velocità pura, per applicazioni con poco consumo di banda ma che necessitano di bassa latenza come il voip, il gaming, etc

  15. Ciao a tutti
    Quindi Reloaded qualsiasi chiavetta compri le differenze sono nulle quello che importa è la scheda o sbaglio?
    quindi basta comprare una chiavetta internet compatibile con tutte le schede magari che costi poco e non 199 come vodafone , e poi metterci tim che secondo me nel complesso è la rete migliore insieme a vodafone( che pero certe volte fa i capricci)
    tu che chiavetta consigli di comprare ora come ora dopo che hai fatto tuti questi test
    grazie

  16. Ciao,
    si in sostanza è la SIM che conta più di tutto. Poi a livello di software si può avere qualche preferenza, e qui quella di Vodafone è quella che m’è piaciuta di più…ma se non hai un amore particolare o un contratto particolare verso un determinato operatore allora forse è più conveniente una soluzione tipo quella della chiavetta Yahoo-3 che ti permette di sfruttare tutti gli operatori e quindi di girare le offerte/promozioni come meglio credi.

  17. Ciao, prima di tutto grazie per l’interessantissimo articolo. Abito all’estero e verro’ in Italia fra pochi giorni. Avro’ bisogno di una chiavetta internet ma sono ancora confusa su quale acquistare. Vorrei avere una chiavetta ricaricabile perche’ mi fermero’ solo due settimane e poi ritornero’ di nuovo in estate. Su questa base, quale mi consiglieresti? Pensi che possa acquistare una chiavetta qui in Inghilterra e poi la SIM in Italia? Oppure posso acquistarla da Misco Italia e farmela recapitare direttamenmte in Italia? Scusa delle troppe domande, ma brancolo ancora nel buio…Cari saluti. Antonella

  18. se la acquisti in inghilterra devi appurare che non sia sim locked, vale a dire che non funzioni solo con un operatore (magari inglese) e quindi una volta in italia o è inutilizzabile o quanto meno saresti sempre in roaming con relativi costi enormi.

    su Misco cosa hai visto esattamente? perchè io facendo una ricerca rapidissima ho trovato solo un modem della digicom che non sembra andare nemmeno in UMTS

  19. HO LETTO CON ATTENZIONE LA PROVA DI TIM VORREI CHEDERTI SE ANCHE TU HAI RILEVATO IL PROBLEMA DELLA SIM CHE NON VIENE RILEVATA SEMPRE CON NOTEVOLI GIRAMENTI DI PALLLLLLE TANTO CHE PER COLLEGARMI DEVO TOGLIERE LA SCHEDA è UTILIZZARE UN ALTRO MODEM SE PUOI DARMI QUALCHE CONSIGLIO PERCHE I CENTRI CONTATTATI NON CAPISCONO NIENTE

  20. A me la SIM viene rilevata, ma è la chiavetta a funzionare male, perchè una volta che clicco su “connetti” lui inizia a connettersi e ci rimane a vita. Così facendo anche se mi arrivasse un sms non potrei leggerlo perchè la procedura di connessione blocca tutte le altre funzioni.
    Io per ora ho risolto usando la sim Tim con la chiavetta Yahoo/3.

  21. Articoli sulle chiavette molto interessanti. Io ho una chiavetta onda mobile ducati con abbonamento per due anni, 100 ore mensili a 25 €. A volte si disconnette senza motivo eppure abito in piani alti e non sono coperto. Il segnale è ottimo. Bho!
    Alla scadenza del contratto come mi devo comportare? Posso ricaricare importi decisi dal sottoscritto? Grazie a chi mi vorrà rispondere.

  22. beh al posto di sottoscrivere offerte che ti vincolano per tot mesi puoi sottoscrivere delle offerte che si auto-attivano ogni mese ma che volendo puoi decidere di terminare qualora non ne avessi bisogno…

    per esempio con Tim c’è alice 30 ore, costa 10 € al mese, e ha rinnovo automatico a patto che tu abbia un credito di almeno 8 € mi pare…altrimenti non si attiva per il mese successivo

  23. ciao io ho comprato la chiavetta della tim da te analizzata, ma secondo te posso metterci anche la sim di wind?cosa devo fare perche’ funzioni?Inoltre la sim wind che uso per telefonare puo’ essere utilizzata anche con la chiavetta o devo comprarne una ad hoc?

  24. Per quanto riguarda la sim, si puoi usare anche una sim che usi per telefonare. Chiaramente assicurati di sottoscrivere un’offerta per evitare costi eccessivi.

    Per quanto riguarda la chiavetta, a me inserendo la sim Wind la rete viene rilevata. Se vuoi provare basta inserire la sim e creare nelle impostazioni (nel menù Rete) un nuovo profilo inserendo come APN quello indicato nell’articolo.

  25. io sulla mia sim wind ho mega 1500 9,00 euro al mese e navigazione illimitata va bene se la uso con al chiavetta?

  26. CRISTINA ha scritto:

    io sulla mia sim wind ho mega 1500 9,00 euro al mese e navigazione illimitata va bene se la uso con al chiavetta?

    Ovviamente ripeto la chiavetta e ‘ la onda di tim…

  27. Ciao, sono appena tornata dall’Italia, dove ho acquistato ed usato una chiavetta con SIm Wind e l’offerta 15 euro per 100 ore mensili. Non ne sono stata molto soddisfatta, soprattutto perche’ nonostante ci fosse la copertura, Explorer spesso non riusciva a navigare. Ma la mia domanda e’ un’altra: ora che non la usero’ piu’ fino a luglio, cosa succede, l’offerta si disattiva se non ci sono piu’ fondi oppure vado in rosso? Che cosa dovro’ fare la prox volta che andro’ in Italia? Ricontattare Wind o semplicemente fare la ricarica? Scusa per tutte queste domande, ma ho dimenticato di chiamare Wind prima di partire. Grazie in anticipo

  28. @ CRISTINA:
    penso proprio di si…attenzione però che la tua offerta non è “illimitata”, dal sito internet:

    Se navighi in Internet da PC
    I tuoi 1500 euro di traffico dati equivalgono a circa 450 MB di dati scambiati. (che non sono tantissimi)

    Se navighi in Internet su telefonino
    I tuoi 1500 euro equivalgono a 3000 sessioni della durata di 15 minuti scalate anticipatamente.

    ed il costo è di 8€ e non 9€

    @ Antonella: puoi disattivarti anche inviando un sms, le istruzioni cmq le trovi sul sito ufficiale:

    http://www.wind.it/it/servizi/scheda244.phtml?sez=Privati

    una volta disattivata l’offerta, quando tornerai in Italia non ti resta che ri-attivarla

    Ciao!

  29. ciao ccomplimenti per l’articolo tecnicamente ottimo, pero’ non sono d’accordo sul voto finale dato che sono un cliente vodafone(ancora per poco) volevo informarvi di una cosa a me capitata: ho un abbonamento senza limiti e molto caro 45 euro al mese e cio perchè uso molto internet e scarico tanti dati ;) vodafone effettivamente se hai una buona copertura come me ( HSDPA 5 tacche su 5 ovvero ottimo) riesci anche a superare le prove fatte da te e giungere a picchi di 750 KBs fino qui una meraviglia. MA POI, ecco la fregatura a proposito di quelli che tu hai chiamato filtri dopo svariati mesi di batti e ribatti con il 190 che trova scuse gia’ fatte a tovolino, assistenze varie, cambio sim, cambio key, reset di qua reset di la, ho potuto ascoltare tramite vivavoce un impiegato del centro assistenza (non il solito 190) dichiarare al negoziante senza sapere di essere ascoltato da me che era stato messo un blocco al numero della mia sim perchè avevano riscontrato da parte mia un eccessivo download ( il mio contratto come ho gia’ detto non ha limiti )quindi mi hanno limitato la banda a non piu’ di 50 KBs in download ,ora mi muovero’ per vie legali ovviamente.Quindi alla fine non sono tanto daccordo con il tuo voto perche’ la vodafone ti truffa e questo supera a par mio qualunque tipo di difetto che una internet key di qualsiasi marca possa avere. un saluto a tutti e ancora i miei complimenti

  30. Si purtroppo Gabriele sembra che tu abbia proprio ragione, sono diversi gli utenti che si lamentano di questa pratica poco corretta di vodafone…in altra sede ho letto che Vodafone in pratica pone un tetto ai 5GB di traffico generato, superati i quali si viene limitati. Purtroppo è una di quelle cose che si apprendono solo in un secondo momento quando ormai navighi già con quell’operatore.

  31. ciao ho provato a mettere la mia sim wind nella chiavetta onda tim ed ad aggiungere una altra rete wind scrivendo in aAPN internet.wind, ma non mi si ricollega, devo forse inserire anche qualche altro parametro(es.numero telefono….?).Io mi sono limitata a dare un nome alla rete e riempire il parametro APN

  32. A precisazione il mio tentativo di far funzionare sim di wind su chiavetta onda della tim l’ho fatto su macbook .

  33. Reloaded ha scritto:

    Si purtroppo Gabriele sembra che tu abbia proprio ragione, sono diversi gli utenti che si lamentano di questa pratica poco corretta di vodafone…in altra sede ho letto che Vodafone in pratica pone un tetto ai 5GB di traffico generato, superati i quali si viene limitati. Purtroppo è una di quelle cose che si apprendono solo in un secondo momento quando ormai navighi già con quell’operatore.

    si ho letto anche io tra i 5 e i 10 GB comunque sono andato all’uffio per i consumatori e tra qualche giorno sapranno dirmi qualcosa dato che non potrebbero.

  34. Io tecnicamente capisco pochissimo. Ho scelto alice mobile con un contratto cento ore al mese. Come collegamento, nonostante abiti al pianterreno è ok. Il problema è la mancanza di un sito o numero telefonico che ti dia le ore mensili ancora a disposizione. Il programma frnisce la cronlogia ma se si inseriscono più utenti diventa un casino. So che altri gestori forniscono il servizio. Sapetedirmi qualcosa? Grazie

  35. Devi registrare la sim che usi per connetterti al sito Tim, una volta fatto dal sito puoi vedere tutte le offerte/promozioni attive e quanto traffico residuo hai ancora

  36. ciao Reloaded visto che sei piu’ informato di me , volevo chiederti se per cortesia sai se la conessione tim alla lunga da problemi tipo la vodafone (limitazioni) dato che vorrei cambiare operatore ed ho appena saputo di un abbonamento tutto compreso senza limiti di tempo e dati a 45 euro al mese se cosi’ fosse …

  37. @ gabriele:
    che io sappia no…per ora non ho mai letto di lamentele specifiche in quel senso su Tim

  38. Reloaded ha scritto:

    Devi registrare la sim che usi per connetterti al sito Tim, una volta fatto dal sito puoi vedere tutte le offerte/promozioni attive e quanto traffico residuo hai ancora

    @ Reloaded:

    Come faccio a registrare la sim? spedisco un messaggio con la password con alice (e quindi col numero corrispondente alla mia sim) al 49001 , mi registrano la password, poi vado sul 119 e il numero non viene riconosciuto. Avete qualche idea? Tra laltro al 119 verbale mi ha detto che questo tipo di servizio per il controllo delle ore non c’é. Siete sicuri che esista? Grazie

    ho tentato la registrazione mandando un messaggio da alice con la password al 49001, col risultato che ogni volta che tento di entrare nel 119 con il numero della mia sim non me la riconosce. Al 119 l’operatore mi ha detto che questo seervizio la TIM non lo ha e di inviare un fax di reclamo. Tu dici che esiste, ma io non riesco attivarlo.Avete qualche idea. Grazie.
    @ Reloaded:
    @ laura:

  39. Metti la sim tramite cui ti connetti ad internet in un cellulare, segui quanto viene spiegato qui:

    https://www.tim.it/servizitim/mac/redirezionaservizi.do?id_Servizio=38634

    una volta fatto, potrai fare il login dal sito TIM (TIM e non 119) http://www.tim.it inserendo:

    - numero di telefono
    - password

    nei rispettivi campi, occhio perchè se sbagli per 3 volte di fila devi resettare la password rifacendo la stessa procedura.

    Io ho MAXXI Alice 30 ore attiva e una volta fatto il login mi indica tra le promozioni attive che ho ancora 1125 minuti di traffico residuo

  40. grazie.

  41. Ho comprato un netbook acer aspire one con s.o. Linpus™ Linux® Lite version. vorrei abbinare la Internet Key Huawei E160 con l’operatore wind. sapete se sono compatibili? sul sito wind ho letto che la chiavetta richiede Sistemi Operativi: Windows 2000 SP4, XP SP2, Vista, Mac OS X 10.4 e 10.5. grazie

  42. @ carlo:
    Ti sei già risposto da solo… l’unica chiavetta che dichiara esplicitamente il funzionamento con Linux è la Onda di Tim, anche se però la versione che c’è installata sui netbook è diversa dalle solite release Linux quindi anche li andrebbe provata.

  43. Ciao a tutti,
    premetto che non ho letto tutti i commenti scaturiti da questa recenzione, a parer mio ben fatta e che mi ha fornito approfondimenti maggiori sulla questione internet in mobilità.
    Premetto che ho da un pò di mesi una internet key vodafone USB, uno dei primi modelli. Come hardware è molto buono, solido quindi robusto.
    Per quanto riguarda la connessione ho una ricaricabile di quelle che ti connetti, spendi 5 € e per tutto il giorno non devi preoccuparti di vedere quanti KB hai scaricato o da quanti minuti sei connesso. E fin qui, per l’utilizzo che ne faccio va + che bene. Ora il problema nasce in quei casi in cui mi serve la connessione per pochi minuti o almeno non tali da spedere la cifra giornaliera di 5 €. E’ nata quindi la necessità di rendere la chiave vodafone utilizzabile con altri operatori.
    Da quanto ne posso sapere tutte o la maggior parte delle Internet Key presenti sul mercato sono prodotte dalla Huawei LTD ed il produttore stesso fornisce il software da caricare nella famosa Dashboard del modem e che è identico, se non per i loghi yhaoo, a quello della 3. Si chiama Mobile Partner ed è scaricabile direttamente dal sito Huawei in base al tipo di modem utilizzato (es: E17x, E220 ecc.). L’unico “inconveniente” è quello che toglie il software brandizzato della vodafone all’interno della chiavetta e lo sostituisce con il suo: Mobile Partner. Poco male per chi, come me, ha una Internet Key di qualche mese e con il software interno non compatibile con Vista. Come per il software fornito da 3 (è lo stesso) è possibile inserire dei profili in base alla scheda utilizzata quindi molteplici APN. Per quanto riguarda la velocità di connessione, la recenzione credo sia stata abbastanza esaustiva sulla questione.

  44. Ciao Lele,
    grazie del commento… si alcuni modelli di internet key è possibile sbrandizzarle per cercare di usarle con più operatori. E per un modello di questi farò un articolo su misura non appena avrò un briciolo di tempo.

    Ciao! :D

  45. Allora il mio è un caso non ancora proposto. Ho urgenza di acquiatsare una chiavetta, vorrei acquistarne una che sia compatibile con tutti gli operatori(o almena con la maggio parte diessi),
    dove la trovo una chiavetta? Ho visto su ebay e propongono la Huawei a prexzzi che vanno dalle 50 a salire. Datemi spiegazioni in merito per favore e complimenti

  46. @ bruno:
    i modelli attualmente in commercio sono ovviamente di più di quelli presi in esame qui. Il modello di 3/yahoo come espressamente detto nell’articolo va bene per più operatori. In alternativa alcuni modelli Huawei anche se sono operator lock, si possono sbrandizzare, basta trovare la dashboard adatta.

  47. Complimenti per l’articolo, peccato però che la prova riguarda pochi modelli di Pen!
    Mi stò informando da alcuni giorni per una scelta più sicura e sono quasi giunto ad una conclusione… Molto meglio Wind per le tariffe e sopratutto escludo Vodafone e 3, in quanto non danno la possibilità di usare un p2p tipo Emule!

  48. già, se hai avuto modo di leggere anche gli altri articoli qui sul blog, anche qui dicevo che voda e 3 bloccano il p2p

  49. …a questo punto chiedo… Che Key acquistare per andare il più veloce possibile con Wind o Tim? (anche perchè abito in mezzo alle montagne e qui ci sono solo questi operatori!!!)

  50. Bellissimo articolo, persino io sono riuscita a capire!
    Pero’ il mio problema resta: ho comprato un Aspire one da usare come supporto internet quando viaggio e mi pare che nessuna di queste internet keys funzioni… qualcuno a sperimentato la tim con il mio stesso note book?
    Grazie a tutti,
    Paola

  51. @ Pam31:
    no purtroppo non ho avuto modo di provare con il One, però mi sembra strano che non funzioni. Ma hai la versione con Windows o Linux?

  52. @ Reloaded:
    Il sistema operativo e’ Linux e secondo quanto riportato da un post sopra, il linux di aspire one non e’ quello previsto dalla chiavetta onda tim.
    Non ho ancora fatto prove, arrivero’ in Italia a fine mese e vorrei sapere se qualcuno ha invece gia’ sperimentato.
    Grazie e ciao,
    Paola

  53. @ Pam31:
    ah ok, ecco svelato l’arcano. Se hai Linux allora è altamente probabile che non ne funzioni nemmeno una.
    La chiavetta di Tim è l’unica a dichiararsi compatibile con Linux, ma la versione che monta l’Acer One è un software su misura, diverso dalle release classiche di Linux come Ubuntu e compagnia.

    Potresti prendere in considerazione la possibilità di eliminare Linux ed installare Windows (ovviamente se sai come fare).

  54. @ Reloaded:
    L’Aspire e’ il secondo laptop, quello da viaggio. Potrei girare con l’ altro (Windows XP) ma e’ ormai lentissimo e pesante. Linux invece e’ una scheggia e mi dispiacerebbe farne a meno. Mah!
    @ Reloaded:

  55. ciao, mi piacerebbe sapere se qualche persona ha disdetto l’abbonamento vodafone in anticipo lamentando i problemi (truffa) sopra elencati e se ha dovuto pagare la penale di 200 euro. grazie ciao.

  56. Per gli estimatori di Linux:
    la chiavetta 3 MoMo Design MD-@ HSUPA venduta con 60 ore di traffico a 119 Euro funziona out-of-the-box con easypeasy 1.0.
    Viene riconosciuta in automatico e si configura in un attimo.
    Oltretutto NON e’ operator locked!
    Se la prendete con i punti Esselunga costa l’equivalente di 69 Euro.

  57. @ markov:
    Ma sembra indicata per una versione di Linux che non e’ la stessa installata nell’ Aspire. Quindi andrebbe provata…

  58. easypeasy e’ la versione di ubuntu ottimizzata per i netbook.
    E’ una ubuntu con qualche personalizzazione scelta apposta per i piccolissimi… penso che vada bene anche per l’Aspire.

    Nono ho ancora avto il tempo di provare una ubuntu “normale”, ma penso che il risultato sia analogo.

    Easypeasy 1.0 e’ basata su ubuntu 8.10, quindi la 9.04 dovrebbe aver ereditato il supporto.

  59. Ciao a tutti,possiedo una chiavetta vodafone 3.6 e vorrei sapere se posso usare una sim wind per connettermi perchè il fisso mese di quest’ultima compagnia è molto più vantaggioso di quello della prima ( vodafone 100 ore al mese per un costo di 30 euro contro i 15 euro di wind per lo stesso traffico…).

    Qualcuno può dirmi cosa devo fare per impostare la connessione wind sulla chiavetta vodafone e se ci sono problemi?
    Grazie in anticipo!

  60. @ rx_boy:
    di default non puoi, le chiavette vodafone sono “operator locked”.

    Se ti va bene potresti riuscire a trovare il filrmware/dashboard originale del produttore della chiavetta e provare ad installarlo per vedere di fargli leggere qualsiasi SIM, ovviamente così facendo perdi la garanzia vodafone

  61. Ps.Ho dimenticato di scrivere che nelle impostazioni della mia chiavetta vodafone la voce “APN” non esiste,mentre è presente la voce “VPN”,l’operatrice vodafone mi ha assicurato che è la stessa cosa e semplicemente il mio sotware non è aggiornato anche se l’ho fatto più volte ma non mi dà mai nessun aggiornamento,e la voce “VPN” è rimasta sempre uguale…

    Questo può in qualche modo limitare o impedire una eventuale connessione con sim wind su internet key vodafone?
    Grazie ancora!!

  62. Grazie per la risposta!:-)
    Ma anche le chiavette wind hanno questo blocco??

    Te lo chiedo perchè una collega vuole vendermi la sua key wind perchè ne ha due…alla fine non so cosa sia meglio…

    Reloaded ha scritto:

    @ rx_boy:
    di default non puoi, le chiavette vodafone sono “operator locked”.
    Se ti va bene potresti riuscire a trovare il filrmware/dashboard originale del produttore della chiavetta e provare ad installarlo per vedere di fargli leggere qualsiasi SIM, ovviamente così facendo perdi la garanzia vodafone

  63. potresti fartela far provare, così ne sei sicuro. se non ti supporta la SIM non dovrebbe nemmeno riconoscerti la rete.

    per quanto riguarda le performances, a meno che stai scegliendo tra una 3.6 mbps e una 7.2 mbps (per cui è ovvio che la 7.2 è potenzialmente migliore), non noteresti differenze abissali tra più chiavette 7.2. La vera differenza la fa l’operatore, per cui se è vero che wind costa poco è anche (secondo quanto ho potuto verificare nella mia zona) la meno performante

  64. Ok,ti ringrazio nuovamente…proverò una sim wind come mi hai consigliato anche perchè non saprei proprio come fare a cambiare le impostazioni della mia chiavetta…

    Reloaded ha scritto:

    potresti fartela far provare, così ne sei sicuro. se non ti supporta la SIM non dovrebbe nemmeno riconoscerti la rete.
    per quanto riguarda le performances, a meno che stai scegliendo tra una 3.6 mbps e una 7.2 mbps (per cui è ovvio che la 7.2 è potenzialmente migliore), non noteresti differenze abissali tra più chiavette 7.2. La vera differenza la fa l’operatore, per cui se è vero che wind costa poco è anche (secondo quanto ho potuto verificare nella mia zona) la meno performante

  65. Complimenti per il post
    Io ho una chiavetta X200 Alcatel Wind. Ora la vorrei usare con una SIM 3, ma nonostante il profilo configurato, non si connette. Sara’ bloccata? il rivenditore Wind mi aveva assicurato che non lo era. C’e’ modo di sbloccarla?
    grazie

  66. Aggiunta: si puo’ trovare il sw Yahoo e gestire con questo una chiavetta Wind Alcatel (X200) ?
    grazie

  67. Sul sito della alcatel non sono riuscito a trovare supporto alle chiavette, quindi sembrerebbe che non si possa fare molto. Magari cercando tra forums e affini invece si può trovare qualcosa: mai dire mai.

    Per quanto riguarda la seconda domanda: lo escluderei

  68. ciao reloaded grazie per la tua recensione davveroottima.volevo farti una domanda, praticamente sto decidendo per una internet key visto k fra pochissimo parto per il mare, la tim fa un’offerta dove con 89 euro di da la chiavetta onda con 100 ore di internet e finite quelle ti puoi attivare quello k vuoi. mi sembra quella più conveniente tu cosa mi consiglieresti? altri operatori? (come copertura in sardena e inveneto-trentino alto adige come siamo messi con tim? a me interessa soltanto navigare con explorer nulla di più.
    grazie

  69. @ Riccardo:
    Come operatore Tim è sicuramente tra i migliori in quanto a diffusione, quindi da quel punto di vista credo tu possa star tranquillo nel senso che se non c’arriva Tim allora è molto probabile che non c’arrivino nemmeno gli altri, poi tutto è possibile in Italia.

    L’internet key è la stessa che ho provato io? Se si, teoricamente dovrebbe essere multi-operatore, sebbene non l’abbia testato in quanto mi son rifiutato per principio dato che il software è tutto fuorchè impeccabile.

    Nel caso tu possa scegliere, tenderei a preferirne una della Huawei in quanto è più facile trovare in giro i software per la sbrandizzazione e poi specifiche alla mano sembrano essere leggermente migliori (poi va beh non è che sono differenze che ti cambino la vita)

  70. grazie per la risposta quindi tu credi k vada benone sta tim, io spero di si, il prezzocome ti sembra? per la questione del produttore della key domani vado a chiedere info..

  71. il prezzo dell’offerta ci sta, del resto hanno anche abbassato notevolmente il prezzo dell’internet key in se che prima stava a 129€.

    una volta finita l’offerta io ti consiglio alice 30 ore, al costo di 10 € al mese tranne il primo mese che costa 15. Io per ora uso questa e mi ci trovo bene: costo tutto sommato sostenibile e poi apn ibox e non wap, il che ti consente di sfruttare internet sia con telefonino sia con pc.

  72. grazie mille, ma cosa significa apn ibox? scusa l’ignoranza.. lo devo specificare al negozio?

  73. L’apn è un tipo di configurazione da impostare nell’internet key piuttosto che sul tuo cellulare se lo usi per navigare.

    In pratica tutti gli operatori mettono a disposizione due tipi di apn… uno è il cosiddetto wap, che ti permette di navigare in umts ma non ti permette di utilizzare il cellulare come modem oppure dal cellulare non ti permette di utilizzare software come outlook o altri programmi “mobile”.

    Poi c’è l’altro apn, che per tim corrisponde a ibox.tim.it con il quale in pratica puoi fare tutto.

    Il vantaggio del wap è che solitamente i suoi abbonamenti costano leggermente meno, ma per me ad esempio per l’utilizzo che ne faccio sarebbe totalmente inutilizzabile.

  74. Ciao a tutti,ho trovato sul web questo post,a nj
    io avviso molto interessante,che spiega come usare le chiavette vodafone con altri gestori,ecco il link:

    http://www.all-unlock.com/showthread.php?t=52728

    Ps.Complimenti e grazie a Reloaded per l’articolo e le utilissime informazioni!!:-)
    Grazie anche a chi ha postato esperienze diverse…:-)

  75. buonissime e ….. rarissime informazioni. grazie e veniamo al dunque: dovrei consigliare un amico sprovveduto più di me che non ha linea fissa x ADSLe vive tra due differenti domicili. mi sembra che oggi l’ offerta economicamente migliore sia quella di 3 (100 ore al mese, al secondo, a 19 euro mese). lui dice che usa regolarmente 3 x occasionali videochiamate in entrambe le locazioni. che ne pensi?

  76. @ gianni:
    Ciao, per quanto riguarda l’offerta da te menzionata, è riferita ad un piano con abbonamento e non ricaricabile giusto? in tal caso il prezzo della 100 ore attualmente dovrebbe essere a 14€

    3 va abbastanza bene ma busogna fare attenzione a non farla andare in roaming altrimenti si paga caro.

    Attualmente inoltre di 3 è molto carina l’offerta di ottenere il telefonino INQ in comodato a 0€ con ricarica minima mensile di 10€. Da quanto leggevo il vantaggio sta nel fatto che l’offerta internet abbinata a quella USim è sfruttabile anche al di fuori di quel telefonino, e quindi volendo anche con una internet key.

  77. @ Reloaded:
    grazie, sei una miniera!! nonsapevo di INQ ma forse è troppo complesso x il mio amico. gli farò prendere la 3 x 300 ore a 19. mi ero sbagliato nello scrivere (100 x 300)

  78. Interessantissimo thread per chi (inesperto) come me si appresta all’acquisto di una Internet Key.Il problema è questo.Ho smarrito la mia Connect card Vodafone 3.6 con cui,date le mie esigenze,mi trovavo discretamente.Il mio abbonamento biennale scade a Settembre 2009 ed in teoria alla scadenza potrei usufruire della chiavetta gratuita con altri 2 anni di sottoscrizione,ma ho dei dubbi.A questo punto(mancando 3 mesi alla scadenza) sto valutando tra la chiavetta Vf 7.2 ed una Digicom Hsupa 7.2 (quindi non brandizzata) : http://www.digicom.it/digisit/pdffiles.nsf/ITDepPdfIDX/UsbWaveHsupa/$file/UsbWaveHsupa.pdf allo stesso identico prezzo di 99€.Spassionatamente cosa consigliate?? Continuando il contratto con Vf, la Digicom potrebbe creare problemi con le impostazioni o i parametri?? Grazie

  79. Ciao Reloaded,
    ottimo e chiaro articolo. Desideravo fare una domanda; secondo te , l’attuale offerta Vodafone “miniPC Samsung” con modem integrato è migliore come performance di collegamento rispetto alle chiavette oppure no ?
    Grazie

  80. @ roberto:
    Ciao Roberto,
    a livello di prestazioni pure per quanto riguarda le velocità onestamente non penso possa cambiare molto; l’unica cosa che ho notato delle chiavette è che tendono a scaldarsi parecchio, e questo magari in un modem integrato nel netbook non avviene (o comunque difficilmente te ne accorgi).

  81. ciao e ancora complimenti. Ho sentito(letto)qualcosa riguardo lo sbrandizzare le internet key nel mio caso della vodafone per poter usare altre sim di altri gestori che non limitino la banda, sai indicarmi dove trovare una guida come si deve ? grazie mille ^^

  82. [...commento editato, motivo: spam]

  83. Ma non dire delle cazzate

  84. @ RikyUnreal:
    SCUSA??
    il tuo commento è per me?

  85. @ RikyUnreal:
    Innanzi tutto ti faccio i miei complimenti per la finezza e l’educazione che possiedi.
    Visto che io non mi permetto di rivolgermi in questo modo ad una persona che non conosco.
    in secondo luogo con che qualifica mi dici di ”non dire cazzate”??

  86. @ Dado10:
    Intanto hai cominciato tu ad inserti nel thread urlando, copiando e incollando la stessa medesima trafila che stai spammando un po’ ovunque sul web (si basti fare una ricerca su google), probabilmente senza leggere neppure gli interventi delle altre persone.
    E già questo mi fa alterare.

    Comunque concludi l’intervento con
    “A me ha risolto tutti i problemi di collegamenti che avevo”

    Ora, se tu avessi letto attentamente di cosa si sta parlando in questa sede, avresti notato che le domande e richieste d’aiuto sottoposte dai vari utenti vertono principalmente su tre cose:
    1) Compatibilità delle chiavette coi vari operatori e/o sistemi operativi;
    2) Problemi di lentezza di banda anche in presenza di copertura HSDPA;
    3) Piani tariffari convenienti o meno

    Nessuna delle tre problematiche può essere risolta con l’uso della fantomatica antennina che segnali.

    Ti lascio il beneficio del dubbio per quanto riguarda la qualità di ricezione del segnale in alcune condizioni, ma certamente se la zona non è coperta a dovere, non c’è antenna che tenga.

  87. @ Dado10:
    Ciao Dado, ti ho lasciato il beneficio del dubbio nell’altro articolo, ora non è che per ogni articolo in cui si parla di chiavette puoi inserire un commento con la stessa pappardella pubblicitaria.

  88. dado 10 comperati uno spazio pubblicitario su un autobus e non fare perdere tempo alle persone che non ne hanno voglia con falsi suggerimenti. grazie

  89. a proposito dello sbrandizzare le internet key nessuno ne sa niente ? grazie .

  90. @ gabriele:
    entro fine mese spero di avere il tempo di riuscire a provarne una e documentarla

  91. grazie rimango in attesa

  92. Articolo fantastico, peccato che nessuno fa notare che i prezzi delle connessioni sono dei furti, specialmente le note scritte in piccolo (veramente piccole) , potremmo organizzare via web un boicottaggio verso questi ladri autorizzati, magari si rendono conto dei prezzi spaventosi che fanno. Io sono pronto.

  93. @ Frank:
    ciao Frank per boicottaggio cosa intendi?

  94. @ Frank:
    Ciao Frank,
    in passato mi sono spesso focalizzato anche sulle tariffe internet, in particolare puoi trovare qualcosa qui:

    http://www.mytechnology.eu/internet-keys/

    ci tengo però a farti notare di come negli ultimi mesi le tariffe stiano scendendo, e che rispetto ad altri paesi forse non siamo messi così male: ad esempio puoi vedere il confronto dell’acquisto di un iphone tra italia e USA di cui ho parlato tempo fa:

    http://www.mytechnology.eu/2009/06/10/un-iphone-agli-americani-non-e-che-costi-pococonfronto-usaitalia/

    Ciao!

  95. Ottimo articolo, complimenti!

  96. complimenti per la chiarezza e la competenza messa a disposizione degli altri

  97. Ma allora con LInux non posso utilizzare niente di queste chiavette?

  98. @ Andrea:
    potresti provare quella Tim, il software non è il massimo ma dichiara in maniera specifica di supportare linux

  99. Ciao a tutti e complimenti per la qualità degli argomenti proposti.
    In particolare vorrei chiedere se qualcuno ha un consiglio per l’acquisto tra una chiavetta SE MD400 e la E180, considerando che ne dovrei fare uso in un luogo a bassa copertura, utilizzando come gestore Tim, unico disponibile.
    Grazie per chi potrà aiutarmi nella scelta.

  100. ciao! complimenti per questo articolo.. ti volevo chiedere un consiglio.. devo regalare una chiavetta e in internet ho verificato le coperture dei 4 operatori per il mio paese.. quella che preferivo io era la wind ( per l’offerta vantagiosa) ma è disponibile soltanto la copertura GPRS mentre quella UMTS e HSDPA no.. quindi non mi conviene comprarla no? (scusa ma non ci capisco niente!) neanche la vodafone mi da copertura.. per questo sono costretta a comprare tim o 3… la tim mi da questi dati:
    • GSM (GPRS e EDGE): si
    • UMTS: si
    • DVB-H: no
    • UMTS HI Speed: si
    va bene come copertura? (anche se il vincolo del contratto è un’ingiustizia!!)
    ti volevo chiedere a cosa serve la sim.. se compro la chiavetta 3 posso mettere la sim che voglio( wind) e utilizzare l’offerta wind? grazie in anticipo..

  101. @ giangi90:

  102. @ de_:
    se wind non ti da copertura allora chiaramente secondo me non ne vale la pena.

    i dati che ti da Tim invece vanno bene, a te che t’interessa sono solo le voci GSM, UMTS, UMTS Hi speed che presumo sia l’HSPA

    se compri una chiavetta che legge tutte le sim, allora puoi inserire la sim che preferisci in base alle offerte che stipuli nel tempo…vale a dire che magari una volta sottoscrivi un’offerta con wind e poi invece quando non è più conveniente passi a tim ed in questo caso ti basta inserire la sim giusta piuttosto che comprare una sim per quell’operatore specifico

  103. Buongiorno a tutti, e sopratutto complimenti per l’articolo e le info. Vorrei porre una domanda magari banale in tema di chiavette :secondo voi che tipo di key e che piano telefonico è possibile utilizzare all’estero,a condizioni vantaggiose ?

  104. @ Axel74:
    estero e internet solitamente non sono due parole che vanno in simbiosi. 3 ad esempio applica una tariffa di 2€ al MB in aggiunta alla tariffa nazionale…tanto vale cercare un hotspot wi-fi

  105. Qualcuno mi sa dire se c’è buona copertura zona Castellammare del Golfo/Scopello-Sicilia. Parto per tre settimane di ferie, tra una decina di giorni. Posseggo già chiavetta Wind che uso normalmente senza grossi problemi, ma sono disposto, in caso di copertura migliore, anche a prendere altro gestore. Grazie in anticipo.
    P.S. Complimenti x il sito!

  106. Il mio computer (Sony VAIO VGN-SZ4XN/C), acquistato 2 anni fa, ha solo due porte usb molto vicine. Se inserisco una chiavetta TIM non posso più usare il mouse senza fili. Il PC è, invece, predisposto ad accogliere una TIM PC Card ONDA. Mi dicono che sia superata e non se ne trovano più. E’ vero? Cosa mi consigliate di fare?

  107. @ Leonardo:
    dovresti dire il modello di quella pc card, ne esistono diverse e magari più aggiornate della tua.
    Se invece dovessi passare ad una internet key,ti consiglio di usare il normale cavetto usb come adattatore, in modo che risolvi il problema del mouse

  108. Ragazzi ma di Fastweb non ne parlate????

  109. @ pierpaolo:
    Fastweb mobile si appoggia sulla rete di 3, per cui almeno per quanto riguarda la copertura del segnale ci si rifà ad essa. Per quanto riguarda le internet key, fastweb attualmente ha un’unica offerta disponibile, che tra l’altro include una internet key simile a quelle prese in esame qui, ma non era materia del test dal momento che non l’avevo a disposizione per provarla

  110. capisco, pero sapendo come si comporta fastweb come gestore e inoltre se ha mantenuto le promesse fatte ai giornali di creare la linea piu veloce mobile, speriamo vada bene no? chissà se avrà filtri p2p? thanks

  111. @ pierpaolo:
    no no ma infatti il tuo dubbio è legittimo.
    Per quanto riguarda il mobile fastweb, l’unica cosa che ti posso segnalare è che circa 1 mese stavamo facendo il passaggio dei numeri aziendali da tim a fastweb e siamo tornati indietro in un nanosecondo non tanto per la navigazione, quanto per il fatto che ci è stato comunicato solo a passaggio avvenuto che non potevamo chiamare l’estero prima di 3 mesi o prima della prima fattura…ad un’azienda commeciale che opera con l’estero vai a proporre una soluzione del genere?
    bah.

  112. purtroppo la concorrenza per quanto riguarda le reti è tanta; telecom italia si sà ha il monopolio in Italia ed ovviamente le aziende “nuove” come Fastweb hanno non pochi problemi sia a farsi accettare dalla clientela, sia a farsi annettere da telecom per usufruire in affitto delle reti (ovviamente con fili in rame, non in fibra) per tutto il territorio nazionale. Anche tim è di telecom per cui è ovvio che quest’ultima crea forti problemi a Fastweb. Io devo dire mi schiero con la medesima xk è l’unica azienda che sta riuscendo a mettere un minimo freno ad i monopolisti di telecom! Noi tifiano Fastweb tié!!!! =) Inoltre approfitto per complimentarmi del sito molto appagante e ben fatto. buon lavoro

  113. Buongiorno, Mi assoccio ai complimenti per il post e le info. Vorrei, se possibile, avere qualche chiarimento sulla chiavetta di Poste Italiane. Grazie…

  114. Io a Luglio di quest’anno ho preso una chiavetta 3, con velocità massima a 3.6 mbps, visto che la utilizzo solo per il controllo posta e un pò di navigazione su un portatile, in casa ho un fisso, e mi è stata data in OMAGGIO! Il valore commerciale era di 79€. Sono soddisfatto.

  115. ciao , vorrei sapere se internet key wind mod. alcatel è compatibile con windows 7

  116. ciao volevo farti i miei complimenti per l’articolo ,e chiederti io mi collegoad internet con il cellulare oggi ho comprato una chiavetta della wind la KEI HUAWEI E 1550 ho letto che si puo’ sbrandizzare che ne pensi ? ne vale la pena ? nella mia zona ho poca linea.ciao a presto e grazie .

  117. Ciao Francesco,
    trovi una piccola guida su come sbrandizzare qui:
    http://www.mytechnology.eu/2009/08/28/guida-come-sbrandizzare-una-internet-key-huawei/

    Se convenga o meno devi deciderlo tu, se ti interessa solo wind probabilmente no, il vantaggio più grosso è ovviamente quello di poter utilizzare tutti gli operatori dopo averlo fatto, ma questo dipende appunto da che tipo di offerte si sottoscrive e dalla qualità del segnale nella propria zona.

  118. Ciao, premetto di aver letto quasi fino in fondo tutti i commenti degli utenti (che incominciano ad essere veramente tanti :P ), mi congratulo con l’autore dell’articolo e passerei a chiedervi così un’informazione/chiarimento proponendovi il mio caso:

    Ho avuto modo di provare gratis per 2 giorni la internet key della 3 fornitami da un negoziante e ho visto che prendeva il segnale umts in buona parte della casa (luce verde) e l’hdspa (luce blu) proprio in camera dove ho il pc, se tenuta vicino alla finestra con un segnale medio che varia dal 65-70% al 95% però con velocità/ping notevolemnte deludenti dato che su speedtest.net e relativo tester per il ping ho ottenuto valori che vanno da una velocità di 0.7Mbs quindi 80-85 kb/s in download nel caso migliore ad un minimo di 0.35 Mbs 43-45 kb/s che è la velocità con il quale si aggira nell’80% dei casi…per il ping poi non ne parliamo visto che si va da un minimo di 150 ad un massimo di 220-230. Possibile che ottenga determinati valori nonostante un segnale discretamente forte (oscillante appunto tra il 70 e il 95% in hsdpa)?

    P.s. faccio uso di una prolunga per cavo usb 2.0 da 5 metri per arrivare alla finestra

    Sono anche riuscito a farmi prestare la chiavetta della vodafone da un’amica, ma non a provarla come navigazione/download ho solo visto che riesce a prendermi il segnale hsdpa alla finestra in cucina (solo in quel punto) con un segnale del 80-95% con le persiane aperte e che diventa quasi nullo se vengono chiuse 20-30% di potenza segnale :-( …dite che c’è una buona probilità che con la chiavetta vodafone abbia migliori prestazioni della 3?
    Come potrei ovviare al problema delle persiane che non possono rimanere per forza aperte tutto il giorno per poter navigare senza dover mettere la chiavetta fuori dalla finestra (visto il freddo che mi entrebe in casa :P e non perdere però potenza di segnale?

    Spero qualcuno possa darmi una mano, ciao!

  119. Ciao Stefano,
    per quanto mi riguarda, posso dirti che la velocità ed il ping non dipendono tanto dalla chiavetta quanto dalla sim ovvero dall’operatore.

    Anche io quando ho fatto i tests con 3 avevo comunque un buon livello di segnale eppure i risultati sono stati decisamente più deludenti rispetto a quelli di Tim e Vodafone.

    Così come a volte non è detto che se hai il segnale tu riesca a navigare: ti porto il mio esempio in quanto attualmente a casa mia c’è solo l’Edge, che comunque per la navigazione dovrebbe essere già abbastanza, però peccato che faccio una fatica bestia a caricare le pagine causa, a mio modo di vedere, la qualità del segnale che se anche arriva è pessimo.

    Prova a dare un’occhiata al link qui di seguito se non l’hai fatto, magari c’è qualcosa che ti può interessare:

    http://www.mytechnology.eu/internet-keys/

  120. in che senso non dipende tanto dalla chiavetta quanto dalla sim ovvero l’operatore?

  121. Beh, partendo dal presupposto che non c’è grandissima differenza tra una chiavetta ed un’altra, la velocità di navigazione/download dipende unicamente dall’operatore che si utilizza.

    Del resto basta fare una prova (come ho fatto io stesso) utilizzando una chiavetta che accetta qualsiasi SIM: a parità di hardware c’è quello che va di più e quello che va di meno. Il problema però è che questa differenza tra gli operatori cambia a seconda della zona in cui ti trovi…in centro a Milano di 3 ne ho sempre sentito parlare bene per esempio.

  122. Ragazzi a me si e’ rotta la chiavetta tim contratto aziendale… Posso mettere la SIM sull iPhone e navigare in tethering da ibox.it? Ma soprattutto si spende di più? Domanda secondaria: e più veloce la chiavetta o l iPhone?

  123. lavoro interessante.
    verificherò quele di questi 4 mi da la velocità maggiore nella mia zona
    io vorrei ringraziare di cuore TELOCOM italia per la loro totale inutilità, obbligandomi a dover comprare una internet key perchè non possono farmi un allaccio alla linea fissa….
    devo attendere che muoia la gente nella mia via….. gran consiglio!!!!!!

  124. @Riccardo:

    teoricamente si. il costo è sempre lo stesso, però stai attento al fatto che se hai una tariffa a tempo e non a consumo allora rischi che iphone ti bruci le ore a disposizione in quanto anche una piccola connessione ti viene tariffata 15 minuti.

    La velocità sarà quasi la stessa, considerando che non so che chiavetta tu utilizzassi prima

    @ Vassago:
    Io sto aspettando che vengano a farmi gli scavi, altrimenti li sotterro io. Domanda: ma loro ti hanno promesso l’attivazione? Se si magari ricorrendo all’aiuto di un legale sono più motivati

  125. @ Reloaded:
    no non hanno promesso nulla. sono usciti i tecnici telecom , quelli di fastweb e hanno verificato che la centralina è piena, e non gli interessa metterne una nuova per attivare 3 linee telefoniche.

  126. ReLoADeD ha scritto:

    Io per ora ho risolto usando la sim Tim con la chiavetta Yahoo/3.

    Non riusciresti a postare i valori con Chiavetta 3 e sim TIM ?!?

  127. Dimenticavo…

    Grazie ;-)

  128. Scusate ma sapete dirmi se posso sbrandizzare una:Momodesign MD-@ HSUPA? (alias Huawei E180) ripeto sbrandizzare non sbloccarla,semplicemente per usarla con un’altro operatore.
    Grazie…

  129. per chi usa Linux

    non fidarsi MAI di prodotti che dichiarano di avere i driver x Linux, generalmente non funzionano, a quanto ho capito da mie ricerche questo vale anche per la Onda della TIM (e per la mia stampante Samsung con i fetentissimi driver forniti, mentre altre marche più famose che in teoria non supportano Linux, in pratica funzionano Out of The Box)

    per Linux occorre informarsi su quali hardware vengono supportati nativamente, nel caso delle chiavette quasi tutti i modelli Huawey lo sono

  130. grande articolo!!!!!!!!!complimenti!!devo comprare una chiavetta ed ora ho le idee chiare, grazie ancora!

  131. @ Confronta ADSL:
    grazie, articolo ben fatto si! ma se in anticipo, si era chiesto: come recedere il contratto da internet key di tre!!!!! la risposta, non viene per nulla data! ciao-……………..

  132. atti ha scritto:

    @ Confronta ADSL:
    …ma se in anticipo, si era chiesto: come recedere il contratto da internet key di tre!!!!! la risposta, non viene per nulla data!

    Forse non ho capito la natura del commento, ma di certo quello non era lo scopo dell’articolo

  133. @ Reloaded:
    chiedo scusa! ovviamente, ho preso un granchio! avevo fatto una domanda; come recedere dal contratto dell’internet key della tre! ma ovviamente ho fatto un pò di confusione! comunque, già che sei stato così cortese nel rispondere: potresti togliermi tu la curiosità? come recedere il contratto? grazie ciao..

  134. @ atti:
    onestamente prima mi dovresti dire a che tipo di contratto ti riferisci…cioè che offerta hai sottoscritto.
    Di norma, se è un’offerta che si rinnova mensilmente a patto che ci sia credito sufficiente sulla sim, basta non ricaricare la sim oppure disdirla.
    Se invece hai sottoscritto un’offerta che ti proponeva una chiavetta internet in abbinamento, allora dovrebbe vincolarti per almeno 12/24 mesi… cmq se dici che offerta è sarebbe meglio.

  135. grazie ancora! no, purtroppo il contratto che ho sottoscritto è quello relativo all’internet key da 300 ore al mese , con abbonamento mensile di 19,00 euro!solo ora, cioè dopo 5 giorni mi accorgo che ho molti problemi nella connessione! . in pratica, non è come dovrebbe essere! perciò vorrei sapere se il contratto si può recidere! grazie, e ciao..

  136. ciao
    ho una curiosità, ma secondo voi, posso collegare una di queste internet key ad un iphone e collegarmi ad internet?
    oppure posso mettere la sim della internet key dentro l’iphone e navigare in internet alla tariffa della sim?
    ovviamante se è sbloccato.
    grazie

  137. @ Jona:
    Ciao Jona, ti rispondo subito:
    1. assolutamente no, non esiste modo e non avrebbe alcun senso dato che…

    2. …ovviamente si e anche senza sbloccarlo, l’importante è che l’offerta sottoscritta sia compatibile con le impostazioni dell’iphone (riguardo all’APN intendo)

  138. @ Reloaded:

    In realtà non credo siano operator locked, ma solitamente è solo il software che non permette la connessione ad altri operatori. Per esempio, con tutte le chiavette Huawei possono funzionare con qualsiasi operatore se usi il software Huawai (si chiama Mobile Partner) che si può trovare o estraendolo da una dashboard o cercando con cura su google :-)

    Ciao,

    FD

  139. @ FD:
    appunto: è sempre una questione di software, sia che sia una chiavetta internet sia che sia un telefonino, ma se così come la prendi non ti permette di poterla utilizzare con altri operatori è “operator locked”

    Su come sbloccare le Huawei ne ho parlato anche qui

    Buona giornata.

    ;)

  140. Vorrei chiedere solo 1 cosa: perchè criticate la wind che da una sim 64K quando questa memoria si riferisce alla dimensione della memoria riservata alla rubrica ed agli sms, quando la prime è del tutto inutile su una sim dati, e gli sms vengono salvati sul computer?

  141. @ Marek:
    Ciao Marek,
    quella considerazione non aveva nulla a che fare con il discorso internet key, probabilmente ho sbagliato io a non specificarlo. Era per evidenziare il fatto che mentre gli altri si sono ormai tutti uniformati alle 128k wind da in giro ancora Sim 64k

  142. ciao raga vedo che siete esperti allora mi rivolgo a voi vediamo se mi potete aiutare come posso sapere in mb quanto traffico consumo sulla mia internet key della tim? ……preciso una cosa inportante utilizzo il programma della tre x che quello della tim fa pena e va male quindi il conteggio dovrebbe tenerlo quello della tre e quindi come faccio a saperlo il numero che mi da e 615557,72 kb

  143. Salve, vorrei un consiglio inerente le offerte per navigare con chiavetta SENZA VINCOLI traffico NON a tempo.
    Premetto che fino ad oggi uso chiavetta tim con ricarica maxxi tim web facile 1gb+1gb se ricarico entro 30gg.
    Adesso i 2gb. non bastano più (non capisco il perchè) quindi dovrei cambiare operatore perchè tim non offre di meglio. La chiavetta che ho con il suo software (cosi ho letto qui) mi dovrebbe permettere di navigare con qualsiasi operatore quindi cosa mi consigliate (rete permettendo). C’è quella di 3 con 5gb. 19€ sembra buona se senza vincoli.
    Grazie per le risposte.

  144. Prima di tutto, prima ancora di legarti ad una offerta dovresti vedere com è la copertura nella tua zona per evitare di andare sotto un operatore con un servizio non adeguato.
    19 € non è male, attenzione pero al traffico in roaming con 3 che non è incluso, vale a dire quello generato su reti non umts

  145. Pongo una domanda perchè non capisco molto dell’ambiente Internet Key.
    mi hanno regalato una fastweb key senza nessuna SIM.
    Posso usarla con qualsiasi operatore?
    Quale è l’offerta attualmente migliore?
    Vorrei usarla solo saltuariamente, quando sono fuori casa per lavoro o vacanza, quindi vorrei evitare abbonamenti.
    Grazie

  146. risposte:
    1. basta provare, se non puoi semplicemente non ti riconosce la sim.
    2. dipende da che operatore scegli e come intendi utilizzarla, se scaricheresti films ecc…. è impossibile consigliare un’offerta a priori, e comunque non avrebbe molto senso.
    Se scarichi films ad esempio meglio le offerte a tempo, perchè altrimenti quelle a consumo le esauriresti all’istante.
    3. prego.

  147. Salve vorrei fare una domanda: le ore messe a disposizione dalla chiavetta sono a sessione anticipate di 15 minuti, cioè se io apro contemporaneamente più sessioni mi scalano 15 minuti per ogni sessione?
    Grazie

  148. @ anna:
    Ciao anna,
    non puoi aprire più sessioni…
    Tu ti puoi connettere solo una volta e conta quella volta, puoi se apri più pagine del browser quello è affar tuo ma non incide affatto

  149. ATTENZIONE ! LEGGETE QUI !
    Salve o popolo di internet. Piacerebbe anche a me pubblicare un forum o un blog..lo farò al quanto prima.
    Velocità TIM 450 KB\sec
    Wind 280 ma dopo aver scaricato 10 Giga,andate massimo a 33 a parte qualche lieve picchio da 90 kb ogni tanto,ma badate ! Per una manciata di secondi al massimo.
    Vodafone ..ho rinuciato un anno fa quando anche l’omonimo mi ha abbassato la banda e
    -3 Lascio giudicarer a voi ma per il P2P non va molto bene ho letto recentemente.
    TIM ha l’unico difetto che stranamente..si scollega continuamente ogni 3 -4 ore.

  150. Salve a tutti, volevo chiedere ulteriori informazioni in merito ai limiti di utilizzo imposti dai gestori: io sono un cliente vodafone e ho scoperto che se si supera la soglia di download dei 10 GB si viene limitati nella connessione per un mese intero. Visto che sono in abbonamento e pago comunque un servizio che di fatto mi viene limitato, sono molto contrariato… Volevo sapere se anche gli altri gestori abbiano deciso di applicare tali restrizioni oppure no. Cordiali saluti

    max.

  151. Vorrei complimentarmi con questo eccellente articolo: finalmente!
    Aggiungo alcune precisioni, Vodafone ti lascia scaricare 10gb al mese dopo applica filtri di riduzione della banda anche sulla navigazione normale: sosta, nzialmente una minchiata e già questo è più che sufficente per declassara all’ultimo posto anche se sui tuoi test va a 500, valore eccezionale. Tanto per dire nella navigazione normale, quotidiana di 2 ore al giorno tale soglia si raggiunge dai 10 giorni in su, mentre se fai qualche download dopo 3-4 giorni vai a velocità mozzata.
    Concudendo vodafone sono soldi letteralmente buttati nel cesso.
    Possiedo Tim che ovviamente non ha alcuna limitazione di alcuna sorte e perfino al contrario di vodafone non blocca l’uso di sim di altri gestori nella chiavetta.
    La chiavetta tim la 503, uscita attorno gennaio 2009, quindi oltre 1 anno fa e nella tecnologia questo tempo è tanto ha diversi limiti che sono tutti riconducibili ad 1: neccessita assolutamente del collegamento tramite doppia usb perchè ha carenza nella gestione dell’alimentazioe e all’interno di essa c’è una batteria tampone.
    esempio pratico la connessione da nuova con connessione stabile avviende dopo 45 secondi, dopo un anno 3-4 minuti. Mi spiego meglio ti connetti dopo pochi secondi appena prende la linea, ma poco dopo tutto dowload va a zero perchè si è esaurita la batteria tampone, bella cagata!! A connessione stabile, quindi dopo qualche minuto, in dowload stabile attorno i 470 con ping mai sotto i 160, ho fatto una prova ho staccato il secondo collegamento di alimentazione alla seconda usb e la velocità in download è scesa a 170, poi ho ricollegato ed è tornata a 470. Ovviamente ho fatto diverse prove per verificare che non sia un caso.
    DAlle mie parti la classifica in affidabilità e velocità di connessione è: TIM , WIND , 3 , VODAFONE. 3 g è lentissima con un software che fa andare in crisi il pc. Vodafone è ultima e sarebbe ultima anche se ci fossero altri 50 gestori causa delle limitazioni contrattuali imposte descritte sopra e che si leggono a migliardi di caratteri su internet.

  152. bell’articolo. a me la kiavetta TIM scarica da megaupload anke a 450\500 Kb\s ( ho una huawei 1692 )

  153. Sono tornato dall’estero lo scorso anno e, non avendo la linea ho acquistato una chiavetta 3 che ho disdettato dopo qualche mese.
    La signorina al telefono mi aveva detto di una penale.
    Se e’ vero, fino a quando?
    oggi ho visto un addebito di 39 euro se non ricordo male, ma non vedo mai nient’altro.
    Come mi devo comportare?
    Grazie
    Saluti

  154. Buonasera a tutti!
    Per motivi ovvi inerenti l’uso e la spesa mi vedo costretto a disdire il telefono di casa. Tuttavia mi serve il collegamento a internet e qui arriva la scelta della chiavetta internet. Inoltre mi sembra di aver capito che potrei utilizzarla anche sul portatile oltre che sul pc di casa.
    Ma quale acquistare? Premetto che navigo solamente, con internet ci lavoro solamente, non scarico nulla ne film ne musica ne altro. Vorrei tuttavia la chiavetta più veloce, la più versatile e ovviamente con l’esborso minore.
    C’è qualcuno che mi aiuta?
    Grazie

  155. Il mio consiglio, dal momento che di costi principalmente si parla, è quello di prenderne una che costi poco, nel senso che anche se l’ultimo modello di chiavetta che ti pubblicizzano è bellissima e velocissima, la realtà dei fatti è che con le chiavette difficilmente andrai sempre alla massima velocità consentita dall’hardware e questo perchè spesso e volentieri ci sono dei limiti/blocchi imposti dall’operatore.

    Poi se già tu parli dicendo che la useresti quasi esclusivamente per internet allora a maggior ragione ti stra-basta anche una 7.2 mega

    Prima di prendere la chiavetta però ti faccio una domanda: abiti in una città o fuori città? sul telefonino di solito che tipo di rete prendi? GPRS – EDGE – UMTS o HSPA?
    Perchè se fosse che prendi per la maggior parte del tempo un sengnale GPRS o EDGE allora penerai non poco in navigazione.

  156. Salve e grazie per la risposta.
    Purtroppo sono un esordiente totale e di tutte le reti che mi vai chiedendo non ne capisco assolutamente nulla. Il mio telefonino è un nokia E61i del quale all’atto del regalo tutti mi illustravano le meraviglie che io per altro non ho mai utilizzato.
    Vivo in una Medio piccola provincia della Romagna dove è fortissima la presenza dei turisti durante l’estate. Per questo credo sia abbastanza ben servita.
    Piuttosto cercavo qualcosa di svincolato che mi consenta di sfruttare al meglio ogni offerta di ciascun gestore al momento opportuno.
    Riesci a darmi un indirizzo un po più preciso su qualcosa di ricaricabile?
    Grazie.

  157. ciao Reloaded, sono roberto volevo chiederti posso collegare la mia chiavetta ad una rete domestica in modo da utilizzarla anche in altre stanze dove il segnale è basso ?

    e ancora con la connessione della chiavetta posso collegarmi ad un dvd remoto per la videosorveglianza ?

    purtoppo credo di non avere altre possibilità oltre le chiavette perchè non ho copertura adsl , wireless , e il satellite credo abbia costi molto elevati.

    grazie anticipatamente
    ciao grande articolo!!!!

  158. Si beh ma io intendevo semplicemente che devi guardare sul cellulare da parte al segnale dell’antenna che lettera ti indica: E – U – H o che altro…e controllare se quella lettera è stabile oppure passa spesso da una all’altra oppure no perchè potrebbe influire negativamente sulla ricezione e quindi sulla navigazione

  159. Ciao Roberto,
    per la prima domanda, teoricamente potresti realizzare una rete con una chiavetta normale, con il problema però poi di avere sempre acceso il computer che fornisce l’accesso ad internet.

    l’ideale sarebbe una chiavetta MiFi tipo questa:

    http://www.novatelwireless.com/

    oppure una soluzione più tradizionale ma che ti lega all’operatore è la vodafone station che fa sia da modem tradizionale, ma in assenza di linea funziona come se fosse una chiavetta fornendo però lo stesso l’accesso wifi.

    Per la seconda domanda, ma cosa intendi per dvd remoto? Se intendi connettere la chiavetta direttamente a qualcosa che non sia un PC allora scordatelo, a meno che sia via wifi con un dispositivo tipo il mifi di prima.

    Se vuoi fare un impianto di video sorveglianza allora onestamente ci vorrebbe almeno un modem wifi tradizionale, più che altro perchè altrimenti con la chiavetta avresti dei costi forse esagerati e la video sorveglianza non so fino a che punto sarebbe fattibile per via del flusso di dati che necessita: se la chiavetta ti va per un certo periodo in Edge o gprs addio videosorveglianza.

  160. Cmq superbibbo, ti sei già risposto da solo….semplicemente compra una chiavetta libera dai contratti degli operatori e poi scegli l’offerta che fa al caso tuo.

    Scegli almeno una chiavetta da 7.2 mbps e non farti troppi problemi, se ti serve solo per la navigazione qualsiasi andrà bene. Solo una cosa, onestamente io privilegerei quelle di Huawei piuttosto che Onda. A livello software mi hanno soddisfatto maggiormente.

  161. grazie per la risposta cerco di spiegarmi meglio:

    ho una chiavetta 3g che se la collego al portatile dentro casa in certi punti ho un medio segnale , se invece vado fuori casa ho tutto il segnale, allora mi hanno consigliato un dispositivo dove metto la chiavetta e da cui esce il cavo per collegarmi allo swicth della rete di casa in modo da utilizzarla in tutte le stanze. ma ancora non sono riuscito a collegare il tuttto sembra che la chiavetta 3g non sia compatibile per quel dispositivo mi hanno anche assicurato che non avrei avuto perdita di potenza . praticamente metterei il dispositivo con la chiavetta sotto il tetto esterno e mi porterei il filo fino allo switch. cosa nè pensi?

    per quanto riguarda la videosorveglianza ho già un dvdr collegato su una rete , quindi collegandomi con la chiavetta da casa all’indirizzo ip statico potrei visualizzare le telecamere , come farei con una normale ADSL, credi sia possibile fare la stessa cosa con la chiavetta e con quale qualità?

    grazie ancora ciao

  162. Salve e complimenti per l’aiuto che ci dai Reloaded.
    Intanto premetto che le mie conoscenze sono elementari e che ho diverse esigenze a causa (credo)della connessione che arriva 105 kb utilizzando il cellulare come modem e wind “internet nonstop” come opzione. Il problema è che a volte non riesce neanche ad aprire le pagine e (sebbene abbia avuto anche come gestore tim quando abitavo in una zona più centrale) il problema permane con la wind ed anzi non so se è peggiorato dopo aver cambiato zona.
    Ti chiedo cosa devo fare :
    – mi conviene al posto del cellulare prendere una chiavetta?
    – mi conviene invece fare un abbonamento con adsl su linea fissa e quali sono i vantaggi e gli svantagggi?
    – sono veritiere le verifiche che vengono fatte su internet quando vado sui siti dei diversi gestori per sapere la connessione a seconda del luogo?
    – finora qual’è il gestore più conveniente se voglio collegarmi ad internet?
    – siccome ho un pc olidata di circa 7 anni può con windows xp, può essere motivo della lentezza della connessione ?
    E che pc mi consigli su una cifra che non superi i €600 e con buone prestazioni con programmi di foto/video o grafica; mi serve per lavoro

    Grazie tante.
    Ciao

  163. ciao sono mara ho letto tutti i comenti delle chiavette 7.2 ma le 14.4 non ne parla nessuno? sono forse….. piu veloci credo di si chi mi sa rispondere grazie.

  164. Ciao Mara,
    purtroppo le 14.4 non ho ancora avuto modo di testarle. Sulla carta sono indubbiamente più veloci, ma se alla base è l’operatore che limita la velocità di download allora non so quanto ne possano valere la pena. Ovviamente comunque a parità di costo punterei a privilegiare una 14.4, sperando che più avanti possano tornare utili

  165. io ho confrontato i prezzi e le 14.4 sono piu care delle 7.2 solo la onda 10.2 ha lo stesso costo delle 7.2 tutte machiate tim che mi consigli?

  166. se ti serve per navigare in internet o leggere la posta non ti serve una 14.4, una 7.2 andrebbe più che bene. Io tra onda e huawei preferisco la seconda, ma se dovessi scegliere ora cercherei un modem MiFi che ti permette di connettere in contemporanea più dispositivi sfruttando il WiFi…il loro costo però è decisamente più alto

  167. Complimenti per l’articolo sulle 4 internet key. Sono daccordissimo su tutto. Io ho iniziato gli esperimenti anni fa con l’internet box della vodafone (il cosiddetto “scatolotto”) che permetteva di utilizzare sim di diversi operatori solo cambiando l’apn. Dal canto mio devo dire che a me personalmente una cosa che mi dà trementamente sui nervi è il fatto che se spengo il pc (o se si blocca) senza disconnettermi dalla TIM io continuo a pagare e quindi mi si scaricano tutte le ore mensili o tutto il credito. Alcuni anni fa faceva così anche la VODAFONE (ora non lo so, non ho più la chiavetta vodafone). Ebbene a me questa cosa mi dà moooooolto fastidio, perché prima o poi, o per fretta o per disattenzione, capiterà a tutti di non disconnettersi prima di spegnere il PC. Che sia fatto apposta?
    Grazie per avermi ascoltato.

  168. basterebbe che tu avessi un profilo tariffario a consumo e non a tempo, in questo modo se anche restassi connesso consumeresti poco o niente

  169. E’ vero! Giustissimo. Ti sembrerà strano ma non ci avevo mai pensato. Grazie.

  170. Praticamente con vodafone funziona cos’ì ti danno 10gb di traffico al mese ma non solo in download quindi scaricando ma anche upload cioè navigando aprendo anche solo le pagine web e se superi per due volte di seguito i 10gb nel senso che tu per 2 mesi di seguito superi i 10gb loro non ti tagliano la banda ma te la levano proprio e devi pagare,questa cosa non sarebbe legale dato che sul contratto c’è il limite di tempo e non di volume quindi fate delle denunce se vi succedesse e un consiglio se volete stare un pò più tranquilli scaricatevi google chrome cos’ì si potra navigare un pò più velocemente del normale consumando meno mb (volume) RAGAZZI IO CIò PASSATO DUE MALEDETTI ANNI CO VODAFONE E VI DICO CHE SONO DEI GRAN LADRI…E RICORDATE DENUNCIATE!!!

  171. Ciao Marek, volevo rispondere alla tua domanda.
    Secondo me, se hai la possibilità di fare una adsl, falla che è di molto superiore alle connessioni mobili (umts, etc) che, se fai poco traffico e usi il computer in mobilità possono andare(i costi, per 300 ore di monte ore mensile costano, in media, 20€), ma se usi internet in modo massiccio (es guardare film in streaming, p2p,…) l’adsl è decisamente superiore, perchè tida traffico totalmente illimitato e latenze 4-10 volte migliori (dai 20-100 ms di un’adsl ai 100-1200 ms dui una connessione mobile) che ti impediscono di giocare online.
    per quanto riguarda la tua connessione, se parli in kilobit allora controlla che sul tuo telefono quando ti connetti vada almeno in 3g, se parli in kilobyte (1kbyte=8kbit) invece è una connessione buona (circa 0.9Megabit). Morale della favola:
    -per la velocità attuale controlla di essere in 3g(umts) o 3.5g (hspa).
    -per la scelta fisso vs mobile fai il bilancio: se navighi molto fuori casa scegli mobile, se navighi in casa scegli adsl (che è più performante e non ti taglia la banda se superi il monte traffico) e i costi, a parità di servizio- sono minori per quest’ultima.

  172. Scusa, ho sbagliato: ho scritto due volte il mio nome. Intendevo ciao, Bradip

  173. @ Marek
    ciao Marek,
    finalmente ti rispondo, per quanto riguarda la velocità sono 921 Kbps…è buona?
    per il resto ti ringrazio per il consiglio ma la differenza di prezzo è notevole tra il mio cell.mobile e l’adsl fissa perchè con wind si paga €9,00 al mese e senza costi d’installazione , nè vincoli, capisci?
    a presto

  174. @ BRADIP:
    921Kbps=921 kilobit/s se è una linea via cavo è pessima (è meno di un megabit), velocità così le hai a 5 km dalla centrale; se è con una chiavetta può andare, ma sognati il p2p, l’online gaming e lo streaming video (a meno di non far caricare il film prima per 20-30 minuti), poi ricordati che con wind, a 9€/mese hai 1 GB (guardi in streaming giusto un film), poi la connessione ti è tarpata a 32k(bit) con cui fai fatica anche a leggere la posta. Ma se tu internet lo usi per faccialibro, controllare la posta, msn puoi benissimo usare la tua linea mobile a 1 mbit che è sufficiente, inoltre se viaggi spesso è senz’altro più comoda.
    Hello and happy Halloween!

  175. scusate ma con NESSUNA chiavetta vodafone si puo’ usare e-mule ? proprio con nessuna ?

    Miaoooo

  176. @ Mery:
    Il problema non è la chiavetta ma l’operatore che mette in pretica dei meccanismi di limitazione della connessione.

  177. quindi con voda nulla da fare vero ?

  178. mery ha scritto:

    quindi con voda nulla da fare vero ?

  179. @ salve sono Paolo ,forse potresti essermi di aiuto.Ho una chiavetta HUAWEI E 122 della tre ed ogni volta che mi collego si apre la pagina di tre.i,come fare a cambiarla?:

    L’avevo detto anche nell’articolo: purtroppo è un’impostazione di base non modificabile. L’unica sarebbe la sbrandizzazione ma stai attento con 3 perché alcune chiavette sono operator locked

  180. Ho apprezzato l’articolo sui test Internet Key, ma a me interessa come ricaricarla senza andare da un rivenditore Vodafon. Ho provato dal sito della banca ma mi dice che il n. non esiste e lo stesso dal sito della vodafon.
    (Vodafone K 3565-Z 128K)
    Bisogna andare per forza in negozio?
    Grazie.

  181. @ Stefania:
    io la mia sim la ricarico normalmente dalla banca online. se la tua sim è attiva allora o sbagli a digitare il numero o ti consiglio di chiamare l’assistenza vodafone per chiedere chiarimenti.

  182. reload aiutoooo…ma dove scarico il programma ? non trovo il link o qualcuno che me lo manda via mail ?

    help Mery

  183. Ho una chiavetta Tim e il limite di traffico è di 10 GB.
    Che mi consigli per non superarlo? Lo so che è tanto.
    Esistono chiavette con traffico illimitate?
    Posso aumentare il limite della mia chiavetta?
    Grazie!

  184. @ Giulia:
    se non usi programmi p2p e impossibile consumare 10 gb in un mese fidati@ Giulia:

  185. Almeno ora ho capito dov’e’ la SIM dentro la mia chiavetta 3G !
    Grazie soprattutto per le foto.

  186. Attenzione!!! Wind é una fregatura.

    Ho un abbonamento che costa 9 euro al mese per 50 ore di navigazione con Internet Key. Sul 4 connessioni, 2 o 3 sono in 3G, i rimanenti 2G (quindi inutilizzabile) – copertura MOLTO SCARSA.

    In piu´ho scoperto che ti fregano in anticipo un quarto d´ora ogni volta che ti connetti. Percio´se ti collegi 4 volte al giorno per 5 minuti, cioé magari solo per vedere le tue mail, non ti scala 20 minuti (tempo reale di connessione) ma bensi un ora. Questa informazione non l´ho trovata in alcun luogo sulla scatola di Wind. E´una sorpresina che scopri tuo malgrado o se telefoni al 155 e glielo fai presente. QUANTO sono stufo dell´Italia arraffa arraffa!!!

  187. Ho trovato difficolta a collegarmi a Skype, tu hai fat to test x vedere quale’ la key migliore? qualcuno ha dritte in questo senso?

  188. Ottimo articolo, probabilmente valido anche oggi. Io sto ancora litigando con la chiavetta ONDA MT503HS, non funziona bene, è lentissima, per giunta non c’è assolutamente alcuna assistenza. anche al 119 in questi giorni c’è un disco “inceppato” che non ti mette mai in comunicazione con l’assitenza.

  189. ciao,posseggo la internet key ,vorrei utilizzarla con una sim wind, volevo chiederti precisamente l apn deve essere modificato durante l installazione???xke dopo averla installata nn riesco piu a trovare modo di cambiare…
    aiutami ti ringrazio in anticipo

  190. LA 3 alla scadenza non mi accredita le 100 ore di Internet già pagate, non so cosa aspetta e chiamando il 4030 non risponde nessuno. Per quanto riguarda invece la connessione con la chiavetta, ci sono dei giorni che la velocità di ricezione risulta 0,00, quindi chi riesce a navigare? il pc si blocca……..

  191. aiuto…ho la promo TIM 40 ore che sta x scadere…

    faccio la nuova 50 ore a 6 euro al mese o VERO
    che se rinnovo la setssa 40 ore NON pago 9 euro
    al mese come ora ma solo 4,5 euro ? POSSIBILE ???

    aiutoooo :-)

  192. bel lavoro. e ci si rispecchia facilmente.
    fatto con semplicità ma senza tralasciare nullad’ importante.
    grazie, mi è stato utile

  193. Ho scoperto per caso in un blog il link del vs interessante forum e vedo che ve ne intendete molto di chiavette internet e in questo blog ho letto:

    Ho una Hauwei e169 a 0 euro e mi sono accorto che è lenta, prima utilizzavo sempre con 3 il telefonino momodesign md900 (preso a 0euro e no lock) e andavo anche con 1 tacca a 1.200kbps, ho preso la chiavetta per comodità, ma ho scoperto sui forum che le chiavette brandizzate (sono lock) hanno un limitatore di velocità, infatti al massimo vado a 150kbps e non si può sbloccare se non a pagamento su siti specializzati, perdendo la garanzia.
    Ho risolto comprando una nuova chiavetta non sponsorizzata da alcun gestore e ora sono riuscito a scaricare di domenica mattina anche a 1500kbps.

    Da un altro utente leggo in un blog:

    “le chiavette possono andare a 7Mb ma i gestori bloccano a TUTTI le bande superiori a 1.2M per evitare l’utilizzo dell’intera banda da un solo utente.”

    Ma vera secondo voi questa storia, davvero sono limitate le chiavette, mi pare molto strano. O
    davvero ma solo la 3 limita oppure che sia solo stata una coincidenza?

  194. @ vale:… Volevo aggiungere a questo interessante forum la mia esperienza di 2 anni con la chiavetta Tim (Huawei 1800, 40 ore mese, 7,2 M max teorici). L’upload che ho riscontrato è relativamente alto (1-2 M), mentre in download al massimo ho raggiunto i 5 Mega. La posizione della chiavetta è stata determinante, e i risultati migliori li ho ottenuti con una “antenna” fatta in casa tipo http://tinyurl.com/ce2d5zu montata su un cavalletto fotografico e posizionata in modo da ottenere il segnale migliore (5 barre). Con Skype ho sempre ottenuto risultati decenti!

  195. ottimo ma dove ti trovi citta o paesino ? distanza dall’a ntenna di tim ?

  196. vale ha scritto:

    ottimo ma dove ti trovi citta o paesino ? distanza dall’a ntenna di tim ?

    I dati che ho osservato li ho verificati in tre località diverse: Pisa nord, Roma sud e Palestrina centro (RM); la distanza dall’antenna Tim non la conosco, ma i risultati migliori (5 barre) li ho ottenuti puntando la chiavetta verso la finestra. La scelta di Tim è dovuta al fatto che nella località per me più importante un mio conoscente aveva una connessione stabile con una chiavetta Tim.

Trackbacks/Pingbacks

  1. upnews.it - Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind | myTechnology... Ho avuto l’occasione di testare 4 …
  2. Internet Key e file sharing: chi va meglio tra Tim, Vodafone, 3 e Wind | myTechnology - [...] deciso di dare un approfondimento al test che ho eseguito fino a qualche giorno fa, dal momento che molti …
  3. Links della settimana (86) at Paolo Gatti’s web corner - [...] Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind (via myTechnology) [...]
  4. umts e169 - umts e169... I read your article "funkster UMTS/HSDPA Flatrate für 9,95€ at myDealZ.de" on Tuesday read and found it very interesting …
  5. Vodafone Internet Key: Recensione Con Test di Velocità su 3 Server - ZioGeeK - [...] Prima di cominciare a spremere la Vodafone Internet Key ci siamo chiesti: Quali dovrebbero essere i criteri per testare …
  6. Ping test delle internet key di Vodafone, 3, Tim e Wind | myTechnology - [...] l’analisi comparativa delle internet key di Tim, Vodafone, Wind e 3, alcuni di voi mi hanno chiesto come fossero …
  7. Blackworm.it» Chiavette internet guida all’acquisto tutto su Tim, Vodafone, Wind e 3 - [...] Chiavette internet guida all’acquisto tutto su Tim, Vodafone, Wind e 3 Autore : Cristian Sannino | Postato …
  8. Miglior blog post 2009, vota myTechnology! | myTechnology - [...] probabilmente non l’avrei mai fatto tuttavia il post che avevo deciso d’inserire come miglior post 2009 è passato alla …
  9. MBA – Macchianera Blog Awards /4 – I risultati - Macchianera - [...] Tutto quello che dovresti dapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind [...]
  10. BlogFest 2009 » Blog Archive » MBA – Macchianera Blog Awards /4 – I risultati finali e i vincitori - [...] Tutto quello che dovresti dapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind [...]
  11. PASIFE.NET » :macchianera blog awards: - [...] Tutto quello che dovresti dapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind [...]
  12. Come Sbrandizzare internet Key | Jobbyn77 - [...] Ecco il software come comparirà una volta installato, da notare ad esempio la funzione “Call” che dovrebbe permettere di …
  13. Internet Key - [...] articolo molto interessante in cui si paragonano le offerte di vodafone, tim, wind e tre. Cliccate qui per leggerlo …
  14. [Guida] Come sbrandizzare una internet key Huawei | myTechnology - [...] Internet Key: tutto quello che dovresti sapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind at 28 ago, 2009 172 Commenti …
  15. :macchianera blog awards: | PASIFE.NET - [...] Tutto quello che dovresti dapere su Tim, Vodafone, 3 e Wind [...]

Rispondi