Blue Origin, azienda a cui fa capo il big boss di Amazon, ha presentato un modello in dimensioni reali del lander in sviluppo da circa 1 anno

Le intenzioni di Blue Origin sono quelle di riportare l’uomo sulla Luna entro il 2024 grazie al progetto Blue Moon.

Una versione iniziale dovrebbe essere pronta per il 2023, avere una capacità di carico di 3.6 tonnellate, e potrebbe essere utilizzato per trasportare materiali che saranno utili alle missioni umane successive ma è in fase di progettazione anche un altro lander con una capacità di carico maggiore.

Il primo allunaggio con astronauti a bordo sarà testato nel 2024 ma quello che interessa maggiormente è la visione di lungo termine di Bezos che immagina una comunità di persone che vive e lavora nello spazio dove poter spostare l’industria pesante, e in questa “vision” Blue Origin potrebbe agire da protagonista.

Rispondi