SanDisk-Z400s-Solid-State-Drive

SanDisk ha annunciato che con l’arrivo in estate dei nuovi SSD Z400s riusciremo ad avere un prezzo al GB paragonabile a quello degli hard-disk tradizionali.

Una notizia simile sarebbe in grado di paralizzare le vendite attuali di dischi SSD in attesa di vedere cosa arriverà sul mercato, ma se andiamo nel dettaglio della notizia vediamo che i tagli annunciati andranno da 32 GB a 256 GB: considerando che un HDD esterno da 1 TB mi costa attualmente intorno ai 60 Euro io credo che questa premessa sarà smentita molto in fretta, a meno che SanDisk non abbia intenzione di offrimi il 256 GB a… diciamo… 30 Euro? A mio avviso impensabile.

Restiamo quindi in attesa di vedere cosa succederà. Il modello Z400s sarà disponibile con interfaccia mSATA e M.2 2280 ed avrà performance non di prim’ordine ma comunque abbondantemente superiori a quelle degli HDD: parliamo infatti di 549 MB/s in lettura e 330 MB/s in scrittura su interfaccia SATA 3.2.

Se SanDisk non dovesse mantenere le premesse ma raggiungesse un target price decisamente inferiore ai 100 Euro necessari attualmente per avere un SSD 256 GB di medie prestazioni allora potremmo quasi ritenerci soddisfatti.

Rispondi