domenica, 25 Febbraio 2024
HomeIn evidenzaNuovi Intel Core Ultra 5 125H: cosa ci dicono i primi benchmark

Nuovi Intel Core Ultra 5 125H: cosa ci dicono i primi benchmark

Intel ha ufficializzato il nuovo processore Intel Core Ultra che sarà finalmente disponibile sui nuovi notebook che adottano l’architettura Meteor Lake. Sulla carta promettono tanto, ma i primi benchmark sembrano dare dati discordati.

Il nuovo processore Intel Core Ultra 5 125H dovrebbe essere colui che raccoglie il guanto di sfida di Apple e AMD al fine di far capire al mondo che Intel è ben capace di offrire una soluzione notebook ad alte prestazioni ma capace al tempo stesso di mantenere sotto controllo i consumi.

Ma da Lenovo arrivano i primi benchmark “rubati” che mettono in diretta correlazione appunto il nuovo Intel Core Ultra 125H con il processore Raptor Lake Core i5-13500H ed il Ryzen 7 7840HS di AMD.

Il test effettuato da Lenovo usava un TDP a 65W per assicurare condizioni di parità nel reparto energetico, ma va specificato che le soluzioni adottate dai rispettivi notebook per dissipare il calore potrebbero impattare sul risultato finale delle performance anche se trattandosi di benchmark eseguiti da Lenovo si potrebbe anche considerare che l’azienda abbia adottato soluzioni simili.

Il nuovo Intel Core Ultra 5 125H

Il nuovo Intel Core Ultra 5 125H presenta un design a 14-core che comprende 4 P-Core, 8 E-Core e 2 LP E-Core. Il chip ha 18 thread, un clock di base da 3,6 GHz e un boost clock da 4,5 GHz. Trasporta 20 MB di cache e amp; sarà configurato con un TDP da 28 W. La CPU ospita anche la grafica integrata Intel Arc Xe-LPG con 7 Xe-Core.

I risultati dei benchmark

intel core ultra

Stando ai risultati del benchmark, il nuovo Intel Core Ultra 5 125H era leggermente più veloce del corrispettivo Intel Core i5-13500H ma ha perso contro il processore AMD Ryzen 7 7840HS a 8 Core in tutti i test multipli dei benchmark.

BenchmarkRyzen 7 7840HS 65WCore i5-13500 65WCore Ultra 5 125H 65WCore Ultra 5 125H 28H
Cinebench R15 (MC)2308217922661916
Cinebench R20 (MC)6309562856904373
Cinebench R23 (SC)1800180516891630
Cinebench R23 (MC)16473142641477112703
3DMark Time Spy (DX12)3007153035483077
3DMark Fire Strike (DX11)8543530390958432

L’area dove l’architettura Meteor Lake si è dimostrata davvero in prima fila è quella legata al comparto grafico, dimostrando di essere il 18% più veloce di AMD. Il divario è stato inferiore nel test Firestrike che sfrutta le vecchie DirectX 11, mentre è stato migliore in Time Spy che invece sfrutta le più moderne DirectX 12.

Come possiamo interpretare il risultato dei benchmark

Il significato di questi test si può tradurre cosi: con le nuove CPU Intel Core Ultra, date le discrete performance lato iGPU della nuova Arc Xe-LPG a 7 core, potremo fare maggior affidamento sulla grafica integrata dei modelli che ci proporranno i produttori risparmiando sui costi (notebook che integrano schede video dedicate mediocri potrebbero non dare un vantaggio cosi evidente, in relazione al costo maggiore) e sui consumi.

E rispetto ad Apple?

Verrà il tempo per un confronto più diretto anche con il mondo Apple, le prime impressioni mi portano a dire che l’ottimizzazione hardware/software a cui si può ambire su Apple sono tali da lasciare ancora un certo divario in termini di consumi e quindi di autonomia nei notebook.

Il punto focale poi delle soluzioni Apple è che i Macbook hanno un comportamento prestazionale uniforme con o senza alimentatore e quindi in condizioni di mobilità se anche a livello di autonomia Intel dovesse avvicinarsi ad Apple, rimane il fatto che a livello prestazionale quest’ultima è ancora un passo avanti.

Paolo Colombo
Paolo Colombohttps://www.mytechnology.eu
Classe '81, appassionato di tecnologia e internet. Dal 29 marzo 2007 scrive quotidianamente con passione sul suo blog www.mytechnology.eu | .it articoli inerenti queste due tematiche. Ha una bellissima moglie e due figli adorabili, e passa le nottate scrivendo articoli e giocando online con i membri del clan EraseR che conosce da ben 20 anni.
ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CONTINUA A SEGUIRMI

854FansMi piace
392FollowerSegui
429FollowerSegui
247FollowerSegui
6,460IscrittiIscriviti

ULTIMI ARTICOLI