philips_lightframe_220xw9

Prezzo: 250 €

Disponibilità: luglio 2009

MMD (MultiMedia Displays) è la nuova società che distribuisce i monitor con il brand Philips in Europa, e si presenta con il lancio del nuovo Philips LightFrame, un 22″ che punta a ridurre l’affaticamento della vista a coloro che stanno al computer per tempi prolungati.

Partendo dalla dimostrazione dei benefici rilassanti e rigeneranti che porta una luce blu alla nostra vista, è stato studiato questo monitor di conseguenza, facendo in modo che sprigioni dalla sua cornice una luce blu leggera e fresca. Oltre a questo il LightFrame integra:

  • SmartContrast 12000, per una maggior profondità del nero
  • SmartImage, per migliorare il contrasto e la saturazione del colore
  • TrueVision, per la configurazione ottimale del monitor

Garantito 3 anni, e corredato di bollino “Energy Star” per il risparmio energetico. Ulteriori dettagli li trovi dopo il break.

  • Risoluzione 1680 x 1050
  • Formato 16:10
  • Luminosità 300 cd/m2
  • Contrasto dinamico 12000:1
  • Tempo di risposta 5ms
  • Angolo di visuale 160°
  • Ingressi: VGA, DVI-D. Da segnalare anche la presenza di un ingresso USB 2.0, che permette di collegare direttamente al monitor periferiche come fotocamere, hard disk esterni, ecc.
  • Un pulsante permette di passare dalla modalità 4:3 a quella panoramica e viceversa

2 Commenti

  1. Ottimo il contrasto dinamico (bisogna che lo specifichi che quello è quello dinamico 🙂 )

    Bella anche l’idea di avere un ingresso USB, ma peccato che manchi l’HDMI (va beh che non ha lo speaker integrato).

    Dispiace anche un po’ che lo schermo si completamente fissato al piedistallo senza possibilità di rotazione.

Rispondi